SI: Juventus-Inter 2-4

Video-editoriale del 11.5.2022
Dopo la SuperCoppa Italiana l’Inter strappa alla  Juventus anche la Coppa Italia: per la prima volta da 10 anni bianconeri senza Trofei! Nerazzurri alla 4ª doppietta di Coppe Nazionali dopo 2005, 2006 e 2010!
Ne parlo qui:

https://youtu.be/Fz0CUHUlLs8

23 Commenti su SI: Juventus-Inter 2-4

  1. Pasquale Somenzi // 12 maggio 2022 a 01:36 // Rispondi

    In tutta la sua storia solo un’altra volta l’Inter aveva vinto 2 partite consecutive per 4-2, ma bisogna risalire a circa 90 anni fa:
    26/02/1933: Inter-Casale 4-2
    05/03/1933: Pro Vercelli-Inter 2-4
    ci sono anche due situazioni quasi simili nel risultato e curiosamente
    anche in quei due casi c’è una vittoria sulla Juventus per 4-2:
    05/10/1947: Sampdoria-Inter 1-4
    12/10/1947: Inter-Juventus 4-2
    e quindi:
    22/10/1961: Juventus-Inter 2-4
    25/10/1961: Inter-Colonia 5-3
    Come avevo auspicato si è avverato l’Italian City Triplete ’22, ovvero battuta la Juventus nel 2022 in 3 città italiane diverse: Milano, Torino e Roma. C’è una lontana possibilità di fare l’italian City Poker (o City Quadriplete) se la prossima Supercoppa si giocasse entro fine anno a Napoli (scrivo una città a caso) ma l’Inter dovrebbe vincere lo Scudetto. Questo 2022 sta per ripetere il 2011: ultima vittoria Inter Coppa Italia, ultimo anno Juventus senza titoli, ultimo scudetto Milan e classifica finale campionato con: 1 Milan, 2 Inter, 3 Napoli. In questa stagione è già la quarta volta che la Juventus perde due partite consecutive, prima di Genoa-Inter era successo con: Empoli-Napoli, Sassuolo-Verona, Chelsea-Atalanta.
    Francamente non ricordo quante altre volte siano successe 4 volte due sconfitte consecutive, sicuramente non in tempi recenti.
    Pasquale.

  2. Battere la Juve non ha prezzo manco alla coppa dell’oratorio. Mettere in discussione Inzaghi è indecoroso, criticarne formazione (ha bruciato i primi 3 cambi che a logica erano i titolari), atteggiamento della squadra (dopo l’1-0 ha smesso di giocare come col Bologna, evidentemente gli errori non insegnano), suo atteggiamento (mai un urlo, una strigliata nel primo tempo), sostituzione di Lautaro (perché??), è lecito. Poi tutto è bene quel che finisce bene….per fortuna.

  3. ALESSIO CERIANI // 12 maggio 2022 a 07:05 // Rispondi

    partita un pò brutta da parte ns nel senso che diversi giocatori erano contratti e tesi su tutti Brozo che solitamente fa la differenza e che ieri purtroppo ha giocato in maniera poco sufficiente.
    battere la JJ è sempre piacevole e come in ogni finale c’è sempre qualcuno che deve dire la sua o essere polemico: mi riferisco a Peresic il quale magari ha anche ragione ma certe finezze magari le dici a 4 occhi.
    Migliore in campo: Peresic ma lo è da inizio stagione.

  4. Diego Raimondi // 12 maggio 2022 a 07:48 // Rispondi

    Altro aggiornamento dell’Albo d’Oro durante la gestione Zhang che ha cmq portato in maglia nerazzurra players di un certo livello. Vittoria meritata con gol in azione come sempre di buona fattura (contro quelli sporchi dei gobbi) e rigori netti calciati finalmente molto bene. Aumenta vieppiù il rammarico per come abbiamo (salvo miracoli) regalato un campionato ai cuginastri corto-musisti.

  5. Salve amici della bacheca più ricca! Non mi ricordo due trofei vinti in un anno contro la Juventus: qualcuno mi aiuti. Questo dimostra cosa può fare l’Inter determinata a vincere ed aumenta l’inc…… pensando alle bandiere rossonere ritrovate sul solaio o in cantina!

  6. Grande Inter… Alla fine siamo i più forti. Cresce, per questo, il rammarico per il campionato, per i punti persi, per Bologna ma non è detta l ultima.. Noi dobbiamo vincere, speriamo in Atalanta o Sassuolo, soprattutto nei bergamaschi

  7. Buongiorno, bella partita emozionante e ben giocata, soprattutto dai nostri. In verità sul 2-1 per loro ho avuto cattivi presagi (confermati da uno sbandamento della squadra di almeno 10 minuti) ma i cambi questa volta hanno funzionato e mi è piaciuto soprattutto il cambio ” da basket” di Dimarco (bravissimo) entrato per spaccare il match (riuscito) ed uscito per rinforzare la difesa (su tutti De Vrij ieri sera) . Bravi tutti comunque (l’attacco meno), Perisic e Chala su tutti.

  8. Roberto Carlo Giuseppe // 12 maggio 2022 a 09:44 // Rispondi

    GL no, cari Interisti 2 coppe nell’albo d’oro.
    FIRMEREI PERCHE FOSSE COSI OGNI ANNO!!!
    GODIAMO 2 volte perché vinti contro i gobbi a cui abbiamo spianato la gobba.
    Il campionato? ok giochiamocelo fino in fondo consapevoli che solo la dea Eupalla, come la chiamava il Giuan Brera, saprà decidere chi la vincerà.
    Sassolino: allora caro Conte era una nave che sarebbe affondata o un vascello pronto a tagliare altri traguardi? Ora ho Simone e non lo mollo!!!
    Amala…

  9. Certo, GLR, è sempre un trofeo vinto. Ma è inevitabile che dopo papere, gol nei recuperi e derby (compreso l’andata) regalati (ma ieri han fatto meglio: due gol in DUE minuti anziché TRE. Per fortuna è finita diversamente) la mente vada allo scudetto lasciato al Milan, a meno di clamorose sorprese da parte di Atalanta e Sassuolo. Ti immagini due pareggi, con l’Inter che fa il pieno? 😀
    Chiudo considerando che sarebbe un peccato perdere Perisic

  10. Sono serate indelebili ! E la spunta Inzaghi con la Sua squadra.
    Perde solo il confronto di isteria…qualcuno lo è stato più di lui.
    Con Vlahovich e Chiesa saranno fortissimi… ma senza Chiellini sarà dura anche per loro.
    Entusiamante! Con Perisic che ricorda Milito A Madrid, anche nel dopo partita.Infelice ľ uscita.
    Abbiam anche trovato i rigoristi! Lo scudetto svolazza…

  11. Dobbiamo essere contenti per aver vinto la coppa Italia !!!!!
    E una bella impresa, la Juve ci ha messo in difficoltà ma il ns carattere e la voglia dì vincere ci ha portato a trionfare
    Mi spiace molto per le parole a fine partita dì perisic campione vero e autentico fuoriclasse insieme a brozo.
    Il ns reparto offensivo ieri sera ha mostrato grandissimi limiti. Solo preoccupato per il futuro
    Godiamoci ora il momento

  12. Ciao Gl. Un’altra coppa portata a casa. Faccio mea culpa, perche’ quando seppi all’inizio dell’estate scorsa che arrivava Inzaghi il mio timore era quello che non avesse la forza mentale per sopportare lo stress milanese. Invece mi ha convinto, portando in bacheca 2 trofei al primo anno( magari 3? ).
    Sempre Forza Inter

  13. In due minuti ho visto i sorci verdi ma alla fine quanto è stato bello vincere la coppa Italia dopo 11anni? Immensamente. Mi godo il momento ma le parole di Perisic secondo me sono state dette nel momento sbagliato.

  14. Bravissimi!!! Contentissimo con la stagione attuale, si vinca o no lo scudetto, che a mio parere é missione impossibile, purtroppo i cugini non perderanno. In ogni caso, se dobbiamo perdere lo scudetto, che sia l’ultima giornata.
    Firmerei adesso per lottare ogni anno fino all’ultimo le competizioni dove abbiamo possibilitá, sia qual sia il risultato. Complimenti a Inzaghi e Marotta, magari trovassimo un acquirente disposto a rilevare i cinesi e pronto a farci fare il salto di qualitá in CL.

  15. Gianluca, tu che magari puoi arrivare a qualcuno della società, l ultima con la Sampdoria, alla fine della partita le due coppe vinte quest anno si espongano a San Siro, che magari, se ci va bene, ne alziamo pure una terza ma comunque, anche senza scudetto, difficile purtroppo, sarebbe un bel gesto

  16. I precedenti: 11 maggio 1994 Coppa Uefa vinta contro il Salisburgo, 11 maggio 2006 Coppa Italia vinta contro la Roma , 11 maggio 2022 Coppa Italia vinta contro la Juve. 22 maggio 1991 Coppa Uefa vinta contro la Roma, 22maggio 2010 Champions League vonta contro il Bayern, 22 maggio 2022? Speriamo in un miracolo, in un 5 maggio rossonero

  17. Spillo1960 // 12 maggio 2022 a 14:18 // Rispondi

    Ormai è assodato, il mondo s’è capovolto. Nelle ultime 3 partite contro di loro, c’hanno dato 4 rigori, fra cui uno, quello del campionato addirittura in casa loro, fatto ribattere. Questa cosa merita un ricordo indelebile da tramandare ai posteri e da apporre su una targa a futura memoria, perchè dubito fortemente che mai possa succedere ancora: “Anno di grazia 2022, a F.C. Internazionale Milano hanno concesso 4 rigori contro la squadra con le righe bianconere di Torino. Addì 11 maggio 2022″

  18. Mi permetto di reinserirmi nei commenti per un breve inciso : se quello di ieri sera è l’attuale Dybala ( collocato in una squadra di pipponi ) ben venga a giocare da noi ( e non è sarcasmo ) . Nonostante qualcuno dica/pensi il contrario, ha ancora dribbling, corsa e visione di gioco . Sarebbe un grande acquisto, a mio parere, e ci garantirebbe un ulteriore salto di qualità, soprattutto in proiezione CL .

    • Si continua a parlare del giocatore che nessuno discute senza rendersi conto di quello a cui dovrebbe rinunciare l’inter per avere Dybala
      GLR

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili