Ora gestiamo la pressione

Video-editoriale del 11.4.2022
Raccomando a tutti gli interisti  massimo equilibrio, sentimento sconosciuto ai più. Lo Scudetto l’Inter non lo aveva perso prima e non lo ha vinto ora che la pressione è tutta su di noi: gestiamola!
Ne parlo qui:

https://youtu.be/Wdtok_dgLX8

4 Commenti su Ora gestiamo la pressione

  1. Fai quasi paura quando dici “pressioone… pressiooone!” 😀
    Il Napoli si è sempre risollevato, sì, ma credo che stavolta la mazzata sia stata più forte del solito. Non è detto che batta la Roma, e un pareggio vorrebbe dire addio sogni e la Juve addosso. Il Milan col Genoa FORSE farà un gol (e i 3 punti), ma se l’Inter dovesse vincere immagino già i dietrologi: “T. Motta si è scansato”.
    Balle: se l’Inter è tornata, vincerà senza bisogno di aiuti. A venerdì…

  2. Pasquale Somenzi // 12 aprile 2022 a 02:10 // Rispondi

    Napoli 5, Juventus 4, Milan 3, Inter 2: queste sono le sconftte in casa. In serie A sinora non ha mai vinto il campionato chi ha perso in casa più di 3 volte, quindi…in pratica manca solo una sconfitta del Milan, ed è fatta.
    Pasquale

  3. Il derby di coppa Italia sarà ancora adrenalina o anestetico nella mente dei giocatori. Da li passa la svolta finale.
    Il Var. mina vagante, regolerà le sorti dei match. Il caldo farà il resto… lo staff di inzaghi ha avuto il doppio degli infortuni di Conte… tutto ancora aperto.

    • Ovviamente non sono d’accordo ma in un mondo come quello italiano, in cui si pensa che tutto sia deciso per complotti, al di là di alcuni evidenti errori arbitrali, uno anche a favore dell’Inter, è una battaglia che ho rinunciato a combattere scegliendo interlocutori sportivi attivi e non da divano. Spero sia una bella partita e la vinca l’Inter.
      GLR

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili