I giocatori prima del Mister

Video-editoriale del 20.9.2022
Usate pure l’intera sosta per evocare i primi 10 allenatori (improponibili) che vi sovvengono per l’Inter, io la uso per richiamare i giocatori, tutti, all’amor proprio e al rispetto per la gente interista.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/UsWpXnx1PCk

6 Commenti su I giocatori prima del Mister

  1. Ciao Gianluca, certo che i giocatori sono i primi responsabili della situazione. Detto ciò se però si fosse rotto il giusto feeling sai bene che ci sarebbe poco da fare. Continuaremo a scendere di pianerottolo in pianerottolo finché in un giorno di pioggia verrà ripetuta la magica allocuzione di “mazzariana” memoria.

  2. Ciao GLR, impossibile non condividere. Ritengo che l’attuale situazione sia da addebitare ad una condotta scriteriata della proprietà che è probabilmente giustificata solo sotto il profilo economico. Da ciò errori indotti anche nella dirigenza e nell’allenatore. Detto questo esistono decine di migliaia di appassionati interisti verso i quali i giocatori dovrebbero dare il massimo rispettandoli.

  3. Interista per Sempre // 21 settembre 2022 a 09:15 // Rispondi

    In campo ci vanno loro, e se sbagliano passaggi elementari, se invece di giocare in profondità rimandano ogni volta la palla indietro, se qualcuno pare imbrocchito e sembra ignorare i fondamentali, se, subito un gol, vanno in confusione. forse l’allenatore non c’entra molto
    Lui sbaglia talvolta la formazione iniziale, effettua qualche cambio discutibile, ma certi comportamenti pure di indolenza sono addebitabili a questi signorini strapagati
    Si diano una sveglia, ma subito
    W INTER semper

  4. Ciao Gl. Hai usato due espressioni come AMOR PROPRIO e RISPETTO PER LA GENTE. A mio modo di vedere gia’ e’ difficile se non impossibile trovarle nella gente comune. Figurati se le puoi trovare in atleti super pagati ( anche troppo ) e viziati come i calciatori. Poi con una societa’ assente come la nostra, ci sguazzano come pesci.
    Tranquilli comunque tra poco ci sara PIF, poi ARAMCO, poi l’AMERICANO D TURNO che cambiera’ tutto. ( SCHERZO000 )
    Sempre forza Inter

  5. Come sempre fai giustamente notare, “pecunia dolent” e quindi – a meno di imitare Berlusconi al Monza promuovendo Chivu – Inzaghi rimarrà a meno di sue dimissioni, probabili come lo scudetto al Monza stesso.
    Piuttosto, come tante altre volte (per non dire SEMPRE) accaduto… non sarà anche l’effetto del Mondiale imminente a frenare o distrarre tanti giocatori, e non solo all’Inter? Chi dice che il campionato vero comincia il 4 gennaio (ahinoi, con Inter-Napoli) forse non ha tutti i torti. O no?

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili