Tra Eriksen e San Siro

Video-editoriale del 13.6.2021
La vita a volte è tremendamente beffarda. Mentre Eriksen a Copenhagen andava in arresto cardiaco io giocavo a San Siro con la Nazionale Artisti TV una partita benefica a favore dei defibrillatori.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/-_DzvFBJRKM

2 Commenti su Tra Eriksen e San Siro

  1. Se ci fosse ancora Moratti alla proprietà gli offrirebbe un posto in società per salvargli la vita senza il calcio giocato. Gli mancherà ľaria a Christian senza il campo… Ecco la differenza con questi Cinesi medioevali e imbroglioni,cultori del debito. Lezione di Squadra di Altissimo profilo dei Danesi!Che osservino gli Zhang cos’è lo spirito di squadra e dica meno inutili parole da “mandarino” del tarocco.
    Il Rispetto è ciò che manca! E i cinesi sono gli ultimi im questo.
    Imparino e impariamo

  2. Ciao GL. Dopo aver vissuto con terrore e paura quei momenti, ora per fortuna tutti, tifosi e non, dobbiamo ringraziare le persone che hanno salvato Eriksen. Primo tra tutti
    Kjaer. Adesso c’e’ da capire la causa.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili