Suning smonta l’Inter

Video-editoriale del 4.8.2021
Oltre i 100 mln nel calcio si vende chiunque? Benissimo! Bastava dirlo Suning, invece di illudere certi ingenuotti con “i gioielli non si vendono!”
Via dall’Inter Hakimi, Conte, Oriali e ora Lukaku? E poi?
Ne parlo qui:

https://youtu.be/jxB_tL3Rq6Q

20 Commenti su Suning smonta l’Inter

  1. È davvero triste vedere una squadra come l’Inter ridotta a vendere i pezzi migliori al miglior offerente. Ma questa è la realtà. Spero di sbagliarmi, ma credo che il mercato dell’Inter quest’anno sarà come quello della longobarda. Gianluca, tu che hai intervistato Aristoteles, sai benissimo di cosa parlo.

  2. Purtroppo quando gli imprenditori di qualsiasi nazionalità ti portano allo sfascio per cause endogene o esogene bisogna prenderne atto e reagire. In questo caso spero che vendano al più presto la Società e nel frattempo facciano meno danni possibili. Certamente Romelu è un emblema…ma se non si riescono a vendere i “Pesi” portati in quota parte da Conte, pur se sotto i vincoli societari, occorre che qualcosa si faccia a questo punto per rinforzare la squadra (laterale, 2 punte, centrocampista

  3. Roberto Carlo Giuseppe // 4 agosto 2021 a 20:08 // Rispondi

    Hai detto bene: noi non possiamo fare nulla, se non dire come stanno le cose e sperare che Marotta riesca a metterci una toppa finché avrà voglia di provarci perché anche lui, a un certo punto, potrebbe mandare tutti a quel paese.
    Certo che se fossi un giocatore mi chiederei vale la pena andare/rimanere all Inter con questa proprietà?
    Amala…
    PS cari Interisti ricordatevi che abbiamo vinto lo scudetto, dobbiamo esserne orgogliosi, a dispetto di questa infausta proprietà.

  4. Da tifoso posso condividere la tua analisi ma come azienda Inter non si può dire niente: stanno smontando l’Inter ma la loro Inter.Giocatori oggi al top che hanno preso loro,valorizzati da un allenatore non in saldo che hanno preso loro, con Spalletti che già c’era.Si sapeva che la loro non è passione ma affari e li sanno fare, circondandosi di gente capace (Marotta su tutti).I problemi di bilancio erano noti e da sistemare,aspetterei a crocifiggerli.Smantellano, ma se riacquistano…..

  5. Scusa GLR
    se calcoliamo, tra una cessione e l’altra, di aver incassato 200 mln, quanto manca per sistemare le casse?
    Come si può sapere la situazione reale?
    Grazie

  6. Manrico Dimesso // 4 agosto 2021 a 21:50 // Rispondi

    Buonasera Gianluca, che dire? Lasciando perdere ogni considerazione sul tifo, la lealtà, l’onore di questi personaggi (tutti eufemismi, ovviamente…) la vera domanda da porsi, rebus sic stantibus, è: ma perchè questi signori hanno comprato l’Inter? Per propaganda politica? Per puro infantile capriccio? Per far circolare denaro non altrimenti impiegabile? Perchè ? Perchè? Perchè? Tifo Inter da quando avevo 7 anni, grazie a mio papà, oggi ne ho 56 e una roba del genere proprio mi mancava…

  7. Caro GLR, Io non mi preoccupo per Lukaku, calcisticamente, a mio avviso, sostituibile. Mentre mi dispiace per Hakimi, 22 anni, e per Conte, perché sono la prova della mancanza di un progetto. E senza progetto non si va da nessuna parte. Sperem, ma finché non cambia il manico, la vedo dura.. anzi durissima. Forza Inter sempre e comunque!

  8. ALESSIO CERIANI // 5 agosto 2021 a 06:52 // Rispondi

    nonostante i miei 51 anni, ho 26 anni di esperienza con il mondo cinese in quanto dal 1994 mi recai nella madre patria per la prima avventura industriale. Mi occupo di vendite/marketing di impianti industriali e in questi anni dove ho sostenuto centinaia di viaggi ho imparato che i cinesi all’apparenza sono persone deliziose (alcuni) ma che in fondo siano dei mercanti e quindi bugiardi dove dicono una cosa e l’ora dopo ne fanno un’altra. A questo punto spero nell’arrivo di una proprietà diversa

  9. Citando la famosa canzone di Sergio Endrigo :La festa è appena cominciata è già finita.Prepariamoci ad altri 10 anni di mediocrità.Max

  10. E poi? Speriamo si fermino lì.
    Sento fare il paragone con la cessione di Zidane al Real. “Via Zidane, hanno rifatto mezza squadra e hanno vinto…”. Ma gli scoloriti di allora mica avevano una voragine da ripianare come hanno oggi i mandarini…
    Sarà già grassa se ceduto Lukaku riusciranno 1) a tenere Martinez 2) ad arrivare all’obiettivo n.1 (senza soldi era dura), Dumfries (sempre che confermi quanto di buono fatto vedere agli Europei) 3) a prendere un “9” decente (Zapata?). Stiamo a vedere.

  11. E se dovesse arrivare un’offerta “irrinunciabile” anche per Barella questi cosa fanno?

  12. Cari amici interisti sono 60 anni che seguo la squadra, ma mai mi sarei aspettato di vedere una cosa simile. Solo i cinesi potevano fare un disastro del genere. speriamo con Cottarelli e qualche industriale innamorato dell’Inter di ricompraci la società e cacciare x sempre questi padroni indecenti che ci hanno raccontato tonnellate di bugie.

  13. Condivido la tua analisi e soprattutto quello che lascia più sgomenti è lo smantellamento, senza alcuna programmazione alternativa, delle pedine fondamentali dell’ultima stagione.
    A quel punto era meglio l’onesta e innocua gestione Thohir…

    • L’unica cosa buona di Thohir è che non parlava ogni due per tre promettendo questo e quello ai tifosi giuggioloni
      GLR

  14. Stanno smontando anche i tifosi, almeno il sottoscritto senz’altro, per quanto poco possa contare.

  15. Solo gli ingenui possono pensare che l’affare Inter-Lukaku-Chelsea sia un fulmine a ciel sereno. L’operazione smantellamento squadra Campione d’Italia è incominciata il giorno dopo l’addio di Conte, altro che seconda stella! E la promessa: “io resto qui al 100%” con tanto di cuoricino del suo procuratore era solo per gettare fumo negli occhi dei poveri tifosi illusi e prendere tempo. Adesso vedremo quanto il resto dei big vorranno restare e credere in un “progetto” naufragato miseramente.

    • Mai una volta che ci siano commenti misurati…Va beh…Qui per qualcuno è sempre tutto o bianco o nero, colori tra l’altro sgraditi e le vie di mezzo non esistono mai…Si scrive sempre a vanvera…Ho espresso il mio disappunto sulla vicenda, ma l’Inter c’era prima di Lukaku e Suning e ci sarà anche dopo Lukaku e Suning.
      GLR

  16. Caro Gianluca, è vero che Oaktree ha chiesto come garanzia la partecipazione continuativa alla CL e che in caso di mancata qualificazione diventerebbe subito il proprietario dell’Inter? Ti ringrazio

    • Assolutamente no… La proprietà finché resta tale fa quello che vuole…Sarebbe come se la mia banca mi concedesse un prestito e poi dicesse come spendere i miei soldi. Alla mia banca interessa che i soldi io li restituisca nei tempi pattuiti, altrimenti mi porta via la casa.
      GLR

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili