Suning non sparirà. L’utopia della cordata

Video-editoriale del 28.1.2021
Ultime sulla Società Inter: il disimpegno di Suning anche secondo gli azionisti come l’ex DG Paolo Giuliani sarà graduale. Cordate italiane? Utopie romantiche!
Ne parlo qui:

https://youtu.be/5xI5pX8xHSg

6 Commenti su Suning non sparirà. L’utopia della cordata

  1. Videoeditoriale molto interessante.
    Anche io penso che Suning non voglia assolutamente uscire e cerchi un partner liquido per sottrarsi ai veti di regime. È anzi possibile che in futuro, quando il fondo inevitabilmente uscirà (come ha spiegato Paolo Giuliani), cambiato lo scenario, possa tornare pieno proprietario.
    Quanto alla formazione di quel periodo, impossibile non ricordarla.
    Fattibile uno scambio Dzeko-Sanchez ?

  2. Un piacere rivedere Paolo Giuliani, persona intelligente e manager capace.
    L’inter ha bisogno di continuita’ per costruire dei cicli vincenti (10 anni almeno). I fondi, invece, userebbero il marchio Inter come un titolo, da acquisire e rivendere al piu’ presto, con profitto per loro. Quindi, speriamo che Suning rimanga con la maggioranza. Certo che, come ha spiegato pure Giuliani, vincere, specialmente in Europa, aiuta molto.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili