Lautaro: ora c’è il top-ingaggio

Video-editoriale del 8.7.2021
Dopo Hakimi era Lautaro che avrebbe potuto lasciare l’Inter. Invece è toccato a Lukaku. Inevitabili i soliti rumours, ma lui vuole restare, anche perché ora l’ingaggio da top non glielo toglie nessuno.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/cvsQbT-VaaI

4 Commenti su Lautaro: ora c’è il top-ingaggio

  1. Se proprio doveva andare uno dei due, meglio così. Lautaro te lo godi 4 anni in più. Mo’ basta, però… altrimenti non è smantellamento, è volontà di retrocedere! :-)
    Conte, Hakimi e Lukaku sono stati i principali artefici dello scudetto. ma Conte e Lukaku in Coppa sono stati i principali artefici del disastro. A me spiace per Hakimi, ma con Conte nessuno ha mai aperto un ciclo perché come arriva se ne va, dalla sera alla mattina. Con Inzaghi e tre rimpiazzi adeguati… forse in Italia si può.

    • Basta parlare di stronzate come la retrocessione che non è qualcosa che appartiene all’Inter. In nessun caso.
      FLR

  2. Una domanda: ma con una proprietà così quale campione vuole venire o rimanere all’inter?
    Mi auguro che Sunning cedano il loro pacchetto al più presto e nel mentre stiamo tutti uniti Lautaro compreso e soprattutto Marotta e Ausilio.
    Personalmente dopo che andava ns Ronaldo ho promesso di non affezionarmi a nessun giocatore. Di Javier ce sono pochi così come altri che magari furono costretti andarsene (Cucho). W l’Inter semore

    • Certamente come i top player mai buoni giocatori si possono ancora trovare, in attesa che tra un anno al massimo Suning esca di scena.
      GLR

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili