Il Giorno – Bar dello Sport 255

Pubblicato su Il Giorno, sabato 8 maggio 2021

L’ombra di José tra bianconeri e rossoneri

L’impiegato delle poste romanista Tiberio è in estasi per l’arrivo a sorpresa di José Mourinho sulla panchina giallorossa: “Finalmente con l’arrivo di Mourinho avrò più spazio e più rispetto nei vostri discorsi – parte lancia in resta dimenticando pure gli schiaffoni presi a Manchester – da oggi sono sicuro che mi guarderete tutti con altri occhi!”
Ma l’idraulico partenopeo Gennaro lo frena subito: “Attento al fumo negli occhi – avvisa – anche io ho creduto che con Ancelotti il mio Napoli potesse svoltare, ma il nome non basta e anche Mourinho non è più quello di dieci anni fa!”
E l’assicuratore interista Walter, che ad ogni frase ricorda a tutti che sta parlando da Campione d’Italia, lo segue: “Purtroppo per voi, il vero Special One lo abbiamo avuto noi e ci ha portato il mitologico Triplete – se la tira a più non posso – ma con tre esoneri negli ultimi  quattro anni non è più quello di una volta. Parliamo piuttosto di Milan e Juve che magari restano pure fuori dalla Champions!”
In effetti l’altro tema caldo è proprio Juventus-Milan con il carrozziere juventino Ignazio che prova a seminare il terrore nel tassista milanista Gianni: “Il Milan al J-Stadium ha sempre perso e perderà anche stavolta – minaccia – e a star fuori dalla Champions non saremo certo noi!”  
Ma il tassista milanista Gianni rinuncia per principio allo scontro e se la cava con un salomonico: “Vedremo!”
Allora l’incartapecorito Ambrogio, memoria storica del Bar dello Sport, come al solito, cala il sipario: “Una volta vi azzuffavate per Scudetti e Coppe – sghignazza – mentre ora siete qui ad accapigliarvi per i premi di consolazione. Incredibile! Davvero, non so se ridere o se piangere!”

 

 

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili