Il Giorno – Bar dello Sport 254

Pubblicato su Il Giorno sabato 1 maggio 2021

Primo matchball-scudetto per l’Inter
 
“Ma adesso siete pure diventati tennisti? – domanda divertito il barman Pinuccio – vi sento parlare di primo matchball-scudetto per l’Inter e di Internazionali di Roma spostati a Manchester!”
Guai a tornare con l’impiegato delle poste romanista Tiberio sui sei gol rifilati dai Red Devils ai suoi lupacchiotti! Stavolta il Tiberio ha accusato il colpo, anzi i sei colpi ed è ridotto ad uno straccio.
“Già ti vedevi in finale a Danzica, ma questi inglesi ti hanno preso a pallate – prova a consolarlo, si fa per dire, l’idraulico partenopeo Gennaro – che figuracce, tra tutti, in Europa!”
“E proprio quest’anno che lo Scudetto lo vince la mia Inter voi spostate volutamente il tiro sull’Europa – irrompe l’assicuratore interista Walter – e se adesso ci occupiamo anche di tennis allora parliamo del primo matchball-scudetto della mia Inter! Festeggio dopo Crotone o il prossimo week-end a San Siro? In ogni caso state pronti a chiudervi in casa, perché stavolta il lockdown ve lo faccio io!”
E mentre fa il ‘bauscia’ a più non posso, cerca di scandire bene ogni parola perché il suo acerrimo rivale, il carrozziere juventino Ignazio, non ne perda una. L’Ignazio è da tempo un’ameba, in lotta serrata con idraulico napoletano Gennaro e con il tassista milanista Gianni per due posti nella prossima Champions League, col rossonero più pessimista che mai.
E proprio a quest’ultimo l’anzianissimo pensionato Ambrogio, memoria storica del Bar dello Sport, tira la sua frecciata più dolorosa: “Finalmente ho capito quando i milanisti la menavano ogni settimana con la tiritera del sorpasso – ricorda – non intendevano il loro sorpasso sull’Inter, ma quello di tutte le altre su di loro!”

 

 

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili