35C: Inter-Sampdoria 5-1

Video-editoriale del 8.5.2021
L’Inter Campione d’Italia, accolta dai tifosi festanti a San Siro, si vendica a valanga della Sampdoria, ma sul posticipo Juve-Milan per un posto in Champions già irrompono coi loro pronostici i “mammasantissima” del Tagiura.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/x00wljc2HsA

8 Commenti su 35C: Inter-Sampdoria 5-1

  1. Pasquale Somenzi // 8 maggio 2021 a 19:53 // Rispondi

    Il risultato esatto di 5-1 in casa mancava dal 19 settembre 1999 con il Parma.
    Record di vittorie consecutive in casa in campionato, arrivate a quota 14.
    Contando tutte le competizioni invece è la settima vittoria consecutiva casalinga e ciò non accadeva dalla stagione 2016/17 quando, tra Europa League, campionato e coppa Italia, l’Inter ne vinse 10 di fila.
    Il prossimo avversario, la Roma, è l’unica squadra italiana che l’Inter non ha ancora battuto da quando è Conte l’allenatore e c’è anche un altro traguardo da raggiungere contro la Roma, ovvero la centesima partita consecutiva senza subire 4 reti, infatti nelle ultime 99 partite ne ha subite al massimo 3.
    Pasquale.

  2. Partita celebrativa, contro la Samp, che l’Inter onora al meglio, portando a casa la posta piena, giocando, a tratti, un calcio spumeggiante. Molto bene tutti, in particolare le cosidette “riserve”, forti e motivate.

  3. Bel segnale vincere 5-1 dopo la conquista dello scudetto. La mentalità è quella giusta!

  4. ciao GLR, la festa continua, bello festeggiare con un sonoro 5-1. Godiamoci questo scudetto fino all’ultima giornata.Sarei curioso di una statistica, quanti commenti ha ricevuto dopo l’eliminazione dalla Champions e quanti dopo lo scudetto?

  5. Notato il fatto che la Sampdoria sia venuta a San Siro con tutti i giocatori della sua rosa disponibili (non avevano alcun assente) ma sono riusciti a perdere lo stesso 5-1 con l’Inter che giocava rilassata e spensierata senza aver schierato tutti i titolari.

  6. Non faccio pronostici: semplicemente stasera tifo Milan… :-)
    E andare a Torino a sbatterli fuori dalla CL sarebbe una gioia più grande di quella dello scudetto. Lukaku torni con la Juve. Per una Roma in disarmo bastano Sanchez e Lautaro…Lukaku è ancohe diffidato.
    Tante, troppe papere quest’anno Handa… ma ci ha consegnato lo scudetto quando serviva: cioè nel derby, dove avrebbe parato anche il razzo cinese.
    Però, perché non “testare” Radu con Roma e Udinese?

  7. Sia pure fino ad oggi (in attesa di Parma-Atalanta) l’Inter, oltre a confermarsi migliore difesa, ha riagganciato i bergamaschi come miglior attacco dilatando anche il primato nella differenza reti.
    Che dire…
    Mi preoccupo, perché ho anche visto giocare “bene”.
    Per fortuna erano le “riserve”.
    Gioisco per il gol di Pinamonti. Meritava il proscenio dopo un anno nelle retrovie. Ai microfoni parole da ragazzo maturo…

  8. Roberto Carlo Giuseppe // 9 maggio 2021 a 12:02 // Rispondi

    Sono impressionato: hanno giocato le seconde linee ma ognuna sapeva esattamente cosa fare e lo sapeva fare bene. Questo ha il senso che Conte ha lavorato con tutti senza distinzioni: chapeau.
    Roma Juve e Udinese hanno un significato preciso, raggiunto l’obiettivo, abbiamo ancora fame? allora ce l’avremo sempre dalla partita calciobalilla alla finale di coppa? varrebbe più di uno scudetto.
    Amala…

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili