Real Madrid-Inter preview

Video-editoriale del 3.11.2020
Stasera Real Madrid-Inter di ChampionsLeague.
Chiamata per  Lautaro Martinez, l’uomo della svolta dev’essere lui.
Ne parlo qui

 

2 Commenti su Real Madrid-Inter preview

  1. Bastava vedere le facce alla fine dell incontro a villa Bellini per rendersi conto che si era raggiunto un compromesso per tirare a campare. I giocatori sono i primi a cogliere i dissidi tra allenatore e società e pertanto ognuno pensa al suo. L incubo peggiore sarebbe il trionfo del Milan dopo un decennio di dittatura juve. Il Milan capisci quelli dell armata Brancaleone in pieno fair Play finanziario!! Ho i brividi…

  2. Maurizio Damiani // 4 novembre 2020 a 00:26 // Rispondi

    Mah, sono preoccupato, e credo che anche tu sia parecchio preoccupato. Di partite e di stagioni ne hai viste tante e credo che mai come quest’anno c’è l’idea di poter vincere, ma la sensazione che stia sfuggendo un po’ tutto.
    Il centrocampo doveva essere il nostro punto di forza, ma a parte Barella non c’è nessuno che dia piena fiducia. Eriksen (ha mai giocato i 90°??) enigma, Sensi sempre rotto, Vidal boh.. Brozo lunatico, Nainggolan fuori forma.. Resta Gaglia, ma insomma.. quanti problemi…

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili