Inter, idee di mercato

Videoeditoriale del 31 marzo 2020

7 Commenti su Inter, idee di mercato

  1. Dei giocatori che citi non ce ne sta uno che migliora la squadra. Kumbulla verrebbe a fare panca, Tonali mi sembra veramente forte ma tanto va alla Rubentus, Giroud…. si trova di meglio e con ingaggi ed età più bassa. Castrovilli…aspettiamo che faccia più di un girone ad alto livello. Uno scambio che farei (se ne parla) sarebbe Vecino/Allan come anche Icardi/Alex Sandro. Perisic e Ciao Mario portano soldi per arrivare a Pellegrini della Roma

    • Vedo che c’è ancora gente che si diletta col mercato delle figurine… chi ha i buoni giocatori se li tiene, soprattutto dopo quel che sta succedendo. Quelle a cui accenno sono idee di cui si è parlato ma è tutto da vedere se saranno ancora valide, visto che con questo lungo stop forzati la Serie A perderà complessivamente quasi 3 miliardi di euro: più probabile cavarsela con due parametri zero e via e non parlo solo dell’Inter. Per non parlare dell’incrollabile convinzione che la Juventus voglia ancora Icardi, dopo l’ennesimo fallimento, parlo di rapporti di spogliatoio, al Paris Saint-Germain. Alla Juve non sono stupidi.
      GLR

  2. Lo so GLR, ma non ho di meglio da fare in questo periodo. Icardi sarebbe come una bomba da mollare nello spogliatoio della Rubentus ma.. mi sa che hai ragione tu

    • Per carità, si giocava con le figurine sul mercato anche quando il mondo girava normalmente, figurati ora che le fake news abbondano. Resta il fatto che Icardi con l’extra campo che tutt’ora si porta dietro, vedi l’avvilente bisticcio-social sui figli dato in pasto al pubblico senza alcuna remora, non può caratterialmente far parte di un ambiente come quello bianconero, nemmeno se si ritrovassero alla canna del gas
      GLR

  3. Se esce Godin per me é urgente Kumbulla o Vertonghen. Poi un BUON centrocampista, di gamba e classe (alla Vidal, ma magari con 6 anni in meno).
    Con questi due innesti, a mio parere, in un mercato di “ciapa nò “, mi fermerei soddisfatto.

  4. Magari mi sbaglio ma noi siamo messi bene: Peresic, Icardi e Joao Mario. Se riusciremo a incassare potremmo essere tra le poche squadre ad avere a disposizione qualcosa da investire. Diciamo che la squadra è fatta salvo i ritocchi che ci servono per sostituire i vari Godin, Sanchez e magari Vecino. Mi sento fiducioso e convinto che Marotta e Ausilio sapranno regalarci qualche giocatore in più. Amala…

  5. visti i tempi che corrono e i pochissimi soldi che gireranno, unica mossa che farei è un esterno (MARCOS ALONSO) e se va via Lautaro, dentro Chiesa. Stop.
    La spina dorsale Handa, De Vrij, Skriniar, Brozo, Lukaku è di sicuro affidamento, oltre ciò occorre trovare posizione a Eriksen.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili