Il Borussia della lattina

Video-editoriale del 21.10.2020
Con Inter-Borussia Moenchengladbach, esordio di Champions League a San Siro,
siamo già al ‘guai a sbagliare’.
E Ivano Bordon racconta la celeberrima ‘partita della lattina’ del 1971.

4 Commenti su Il Borussia della lattina

  1. Con Hakimi e Young positivi, Perisic un po’ in difficoltà e affaticato e Darmian appena preso, è arrivato il momento per Conte di dimostrare la sua intelligenza. Passare alla difesa a 4 anche solo per alcune partite è una necessità . Mi auguro lo capisca prima di rovinare anche l’esordio in champions

  2. L'Acutangolo // 21 ottobre 2020 a 22:08 // Rispondi

    Ciao GL. Sono del 67, folgorato nel 74 dalla Orange Clockwork, stoppato in C2 a 17 anni nel Monselice dal crociato ant.dx (altri tempi) e studioso (non appassionato) di calcio alla follia. Non frequento la Pinetina, non intervista calciatori. Ma permettimi, un po’ di calcio ne capisco. Follia pura l’all-on di Conte e di tutta l’Inter. Certo il Covid. Certo la sfiga. Certo gli arbitri. Però…domenica e stasera dove l’abbiamo vista l’esperienza dei campioni “esperti” che dovevano fare…

  3. Non capisco perché continuiamo a soffrire sempre in fascia ed in difesa. Perché Conte non prova questa benedetta difesa a 4!
    Mi aspetterei più idee da un allenatore di Serie A. Sto perdendo la speranza…5 partite, 8 punti, mah

  4. Appunto !
    Ha dimostrato la sua intelligenza .

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili