I sorteggi in Champions League

Video-editoriale del 1.10.2020
Ultime uscite di mercato, senza obblighi 😭, ma soprattutto i gironi di #ChampionsLeague con il #RealMadrid, lo Shakhtar e un altro ‘storico’ Borussia per l’#Inter.

6 Commenti su I sorteggi in Champions League

  1. Tutto sommato è andata bene Gian Luca, come al solito siam stati i più sfigati rispetto alle altre 3 italiane. Girone tosto ma son fiducioso…Passiamo noi e il Real! In 1a fascia avrei desiderato la rivincita col Siviglia, in seconda fascia benissimo lo Shakthar, come quarta fascia é andata male col Borussia. Xò nel complesso son fiducioso perché rispetto a 12 mesi fa vedo un Inter più forte e convinta, mentre il valore globale del girone mi sembra inferiore a quello del 2019-20….VIVA L INTER!

  2. Gianluca hai ragione, i tedeschi sono una buona squadra, ma noi abbiamo i mezzi per batterli e arrivare secondi. Per essere in terza fascia è un buon girone. E’ andata bene. Nn so se hai visto i sorteggi in diretta.Era rimasta la pallina A ( Bayern e Atl. Madrid) e la pallina B (real e shakhtar).
    Quindi bene così.
    Viva l’Inter

  3. Ricordiamoci che siamo l’INTER e quindi saranno anche gli altri a temerci. Premetto che dipenderà soprattutto come e con chi arriviamo a tali appuntamenti nel senso di NON aver problemi di infortunati. Se abbiamo la squadra completa possiamo ambire al primo posto: non temo il Real perché ormai è una squadra piena di anzianotti anche se hanno esperienza ma rimangono piuttosto vecchi e lenti. Da fare attenzione ai tedeschi: loro sono l’avversario + ostico

  4. Ciao GL. Girone rognosetto. Speravo meglio nel sorteggio della 4 esstratta. Pero’ siamo l’Inter, siano le altre a preoccuparsi di incontrarci. Sempre Forza Inter.

  5. Dai non è andata male, ricordo gironi ben peggiori con trasferte impossibili. Le 4 squadre per un motivo o per l altro sono sullo stesso piano. Ce la dobbiamo giocare subito con tutte senza commettere gli orrori d esperienza della finale di EL e senza fare nessun calcolo. Sinceramente, a bocce ferme, sarei stupito se uscissimo dal girone. Amala…

  6. Peccato.
    Col City al posto di quelli scarsoni dello Shakhtar sarebbe stato un girone perfetto.
    A proposito della inadeguatezza del ranking a misurare i valori, basti pensare che lo Shakhtar (ridicolizzato dall’Inter con 5 pappine due mesi fa) per il semplice fatto di essere stato piú presente nelle competizioni (e capirai, in Ucraina ci sono solo loro e la D. Kiev) ha quasi il doppio dei punti Uefa dell’Inter: 85.000 contro 44.000. E sta in una fascia piiù alta!
    Semplicemente assurdo.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili