Barcellona o Casa di Carta?

Video-editoriale del 12.6.2020

2 Commenti su Barcellona o Casa di Carta?

  1. A me però ‘sta storia di Lautaro ha già stancato… dopo Icardi, adesso Lautaro… sembra che i giornali per scrivere qualcosa debbano inventare delle Soap! Si sente parlare solo di mercato, ma i gesti tecnici, i giocatori personaggio, penso a Berti (almeno Simeone o Vieri) non ci sono più? Anche a me piace fantasticare di giocatori che possono arrivare, ma si sta un po esagerando

  2. Perisic e Icardi riscattati si vende Lautaro(valore di clausola) e…un solo acquisto per l’anno prossimo: Mbappé. Investimento astronomico ma che ci sistemerebbe per dieci anni li davanti. Chiaramente ci sono almeno sei squadre in cui lui preferirebbe andare prima di noi ma sognare è lecito. Un saluto a te Gianluca e viva l’Inter. Ciao!

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili