Il Giorno – Bar dello Sport 133

Pubblicato su Il Giorno, sabato 21 luglio 2018

Il Milan torna a sorridere
All’esterno del Bar dello Sport si odono insistiti colpi di clacson, al punto che il barman Pinuccio esce di slancio per sincerarsi di cosa stia succedendo. Il mistero è presto svelato: il fracassone è il tassista milanista Gianni che a bordo della sua auto pubblica sta festeggiando il ritorno del Milan in Europa per decisione del Tas di Losanna. “Che casino, manco avessero vinto la Coppa – urla divertito l’assicuratore interista Walter – ormai tra i rossoneri del Milan e quelli del Foggia non c’è più differenza! Mica festeggiano se vincono, ma se esistono ancora! ”
“Però bisogna capirli – afferma con aria compassionevole l’impiegato delle poste romanista Tiberio – da quanto tempo non gli capitava di essere contenti per qualcosa che non si aspettavano? In un anno il cinese fantasma li ha distrutti!”
L’idraulico partenopeo Gennaro però guarda oltre: “Sempre a scornarci tra noi – riflette – ma il vero problema è che con Cristiano Ronaldo alla Juve il campionato è finito ancor prima di cominciare! Tanto vale abolirlo”
E il borioso carrozziere juventino Ignazio è sempre più in brodo di giuggiole “Ma dài, l’avete sempre detto voi che la palla è rotonda e che non si sa mai – troneggia – e se fate i bravi magari un punto a testa ve lo lasciamo!”
La sua rinnovata tracotanza fa schiumare rabbia a tutti i rivali che, come al solito, guardano all’anzianissimo pensionato Ambrogio, memoria storica del Bar dello Sport, alla ricerca di una parola di conforto. E lui, ancora una volta, non si tira indietro: “Col calciatore più forte del mondo nella squadra più forte di Italia – commenta – c’è un lato positivo: se prima potevate almeno provarci, adesso tanto vale non far fatica e non provarci nemmeno!”

 

2 Commenti su Il Giorno – Bar dello Sport 133

  1. Purtroppo per noi non juventini è così, io per aumentare l’interesse propongo di far giocare i playoff scudetto come nel basket!

    • Proposta respinta. Anche perché sei l’unico al mondo e non vedo perché se la Juventus fa il suo da molti anni a questa parte e gli altri no dovrebbe cambiare la formula del campionato.
      Comincino a lavorare altrettanto bene tutti gli altri
      GLR

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili