E’ già Ninja-mania

Qualuque sarà la sua storia interista, ad onta dei rivali, per l’arrivo di Radja Nainggolan si ringrazi Luciano Spalletti, alla faccia dei che ad ogni partita storta vorrebbero ribaltare la panchina, perché finalmente l’Inter pare aver capito che un progetto tecnico serio deve fare il loro corso. Se l’anno scorso è stato l’anno uno, quest’anno pare possa essere l’anno due, dopo tanti anni zero buttati via inutilmente.
Spalletti  ha avuto un ruolo decisivo nella scelta interista di Radja Nainggolan.
E’ ufficialmente scoppiata la Ninja-mania: ad attenderlo a Miilano in arrivo in auto da Roma molti tifosi e lo striscione «Ninja, pensaci tu». Ora se le visite saranno ok, Nainggolan sarà finalmente nerazzurro per tre anni, a 5 milioni a stagione, con opzione per un 4° anno. Rivali, detrattori e gatti neri proseguono nei loro mantra, sul suo carattere extra-calcio e sull’età, manco fossero novelli Montessori o educatori di professione, ma lui, non a caso, alla sua prima dichiarazione ha già parlato di campo, perché sarà lì che dovrà essere giudicato. Quanto all’età, qualcuno ricorda a quanti anni il Principe Milito arrivò all’Inter?
La verità è che un calibro come Naionggolan era da…era da…e chi se lo ricorda più da quanti anni non arrivava uno così all’Inter!
Se c’è una ragione per rialzare finalmente la cresta è proprio questa, altro che balle!

45 Commenti su E’ già Ninja-mania

  1. Sono contentissimo di Nainggolan. Primo perchè finalmente avremo altre opzioni per il gol oltre a Icardi, secondo perchè come dici tu un acquisto di questa portata, in Italia sposta, non si vedeva da tempo e sopratutto perché porta tanto carattere, la principale lacuna della rosa nella stagione appena conclusa. Ho un sogno bagnato… Suso

  2. Alessandro // 25 giugno 2018 a 11:27 // Rispondi

    ….e si sono presi Santon. Più soldini ed un primavera promettente, per la carità. Ma già messa così fa un certo effetto.

  3. Speriamo che questo sia il primo segno di un rinnovato interesse per l’Inter da parte della proprietà. E’ qui che si gioca il futuro. Se finalmente Suning dimostra che l’Inter conta più del due di picche con briscola cuori abbiamo buone speranze di restare tra le prime quattro in campionato e di fare una buona figura in Champions. Che nessuno però parli ora di scudetto; per quello ci vuole molto altro. Ora spero che Suning prenda il 100% dell’ Inter.

    • Perché secondo te cambierebbe qualcosa col 100%? Fantasie.
      GLR

      • Perchè sarebbe un piccolo segnale di interesse da parte della proprietà. Cosa avrebbe l’Inter da perdere se Thohir uscisse definitivamente? Secondo me nulla, anzi. Persone esperte di finanza dicono che, senza, Thohir sarebbero possibili aumenti di capitale (invece di prestiti). Anch’io sono rimasto deluso da Suning fino ad ora ma penso che la presenza di Thohir costituisca tuttora una palla al piede.

        • Per nulla. E le persone esperte di finanza con cui ti sei confrontato sanno ben poco dell’Oriente. Anzi a Suning in questo momento Thohir con le sue aderenze anche politiche fa molto comodo anche per certi loro affari extra-calcio in Indonesia, visto che loro non considerano certo il calcio in Europa più importante delle loro attività principali
          GLR

  4. Sono molto contento dell’arrivo del Ninja, questo significa alzare l’asticella! Purtroppo in tempi di vacche magre bisogna anche fare dei sacrifici, mi riferisco a Zaniolo al quale auguro un grande in bocca al lupo sperando un giorno di rivederlo maturo indossare la nostra maglia!
    Giuseppe

    • Zaniolo? A oggi non so nemmeno se resterà alla Roma, che probabilmente lo presterà altrove. Come sempre, correte troppo.
      GLR

  5. Si, ma. Si sono d accordo con te su quasi tutto, ma vorrei che fosse chiaro che stiamo parlando di un giocatore fortissimo che senz altro ci dimostrerà di essere forte ma non è un fuoriclasse non è e non sarà l uomo che ci risolverà la partita. Un grande acquisto per la squadra ma ripeto, pensare di avere risolto tutti i problemi con il suo arrivo è partire con il piede sbagliato. Amala…

    • Qualcuno pensa che l’Inter giochi per lo scudetto? A oggi la Juve resta più forte
      GLR

      • Il nostro obiettivo è ripetere i risultati dell’anno passato e provare a superare la fase a gironi di champions, altro è sognare.

  6. Ottimo giocatore per quantita’ e qualita’. Spalletti e la societa’, ne sapranno gestire gli eccessi, dentro e fuori lo spogliatoio.

  7. Faccio il tifoso esaltato con l’anello al naso e dico che a parer mio è il più forte centrocampista della serie A (Gianluca permettimi di dirlo dai). Lo dico da qualche anno ed è un po’ il nome che uso sempre per parlare di giocatori forti. Il massimo in assoluto, davvero.
    GRAZIE INTER

  8. Ciao Gianluca! Complimenti per il vostro grande mercato che state facendo! Io sto discutendo anche con interisti che dicono che Nainggolan non è così forte, purtroppo c’è chi non capisce! Aspetto la sentenza per noi milanisti e io penso che il FTP sia una grande baggianata! Mi sto disamorando al calcio! Che ne pensi? Volevo un tuo commento! Grazie! By un amante del calcio profondamente deluso

    • Purtroppo queste sono le regole che hanno reso i ricchi ancor più ricchi e i poveri ancor più poveri. E’ pieno di interisti che non capiscono niente di calcio. Di norma nemmeno li considero.
      GLR

  9. Da scolpire nel marmo. E direi una operazione sontuosa per quel che riguarda parte monetaria (molto poca considerando il valore ASSOLUTO del calciatore) e contropartite tecniche. Tanti lo definiscono bollito. A vederlo arrivare al CONI mi sembra piuttosto bello tirato altro che.. Ora Malcom. Un pezzo per volta. Sei un po’ più fiducioso su Suning?

    • Niente. Proprio non ci capiamo. Io ho sempre avuto fiducia in Suning, a livello si stabilità, non certo per tornare un Top Club europeo. Per questo upgrade bisogna spendere 200 milioni ogni anno e Suning non lo fa e non credo lo farà mai. Felice di sbagliarmi.
      GLR

  10. “La verità è che un calibro come Naionggolan era da…era da…e chi se lo ricorda più da quanti anni non arrivava uno così all’Inter!” In realtà ne sono arrivati 3 così (De Vrij, Asamoah, Ninja) forse 4 (perchè voglio vederlo Lautaro sul campo)… Ma ne parlano tutti come uno che sicuramente farà bene, uno con carattere e determinazione… Da Crespo a Recoba da Zanetti e Milito… E di questi personaggi tendo a fidarmi.
    Cordialità
    Massimo

  11. Concordo, fatto salvo il FFP, fatta salva la lista Champions ,troppo tecnicismo per cui anche una divisione di attuari avrebbe il mal di testa nel cercare di raggiungere i relativi pareggi economici, Radja è uno tostissimo. Spalletti dovrà essere molto bravo a preservarlo dalle botte che arriveranno sia dentro che fuori dal campo. Manca una panchina adeguata per affrontare i due fronti. L’anno due sarà durissimo ma forse l’Inter “autarchica” targata Suning sta prendendo forma.

  12. Francesco dal Cilento // 25 giugno 2018 a 16:39 // Rispondi

    GL, sono totalmente d’accordo con te. Credo che si possa parlare di anno due e che Suning abbia capito (o se non lo ha capito gliel’hanno fatto capire) che per alzare l’asticella ci vogliono due/tre giocatori affermati e che, in qualche modo, derogano dalla politica della proprietà circa un’età media bassa della squadra. Dobbiamo puntare stabilmente al quarto posto e spero che, quanto prima, l’indonesiano venga liquidato da Zhang, in modo tale da poter avere pieni poteri (che, peraltro, già ha)

  13. Un giocatore così ci voleva proprio: carattere da vendere, corsa, forza fisica, tiro dalla distanza ed esperienza. Sarà anche mezzo matto, ma le squadre competitive DEVONO averne almeno un paio così. Due/tre anni alla grande può ancora farli, anche se sarebbe stato bello vederlo da noi diciamo tre anni fa. Credo che con un paio di ritocchi saremo in pianta stabile almeno da zona Champions e più avanti da scudetto. Affare anche dal punto di vista economico. A Santon auguro tutto il bene possibile

  14. Nainggolan, grande colpo davvero, di quelli che possono far fare il salto di qualità, giocatore che mi è sempre piaciuto e trovo assurdo non sia al Mondiale adesso. Trovo ridicole le critiche verso la sua età, 30 anni, i trentenni di adesso corrispondono ai 25enni degli anni ’80, inoltre fra i tanti esempi che si possono fare, CR7 ha 33 ed è nel pieno delle sue forze, non andrebbe bene nemmeno lui? Altro esempio, Pirlo preso dalla juve a 32 anni, rotto, finito… ha vinto 4 scudetti…

    • Chi pensa che un calciatore a 30 anni sia vecchio è sostanzialmente un cretino. Lo dimostra più di ogni altro Milito, arrivato all’Inter alla stessa età di Nainggolan
      GLR

      • ENZO RINALDO // 1 luglio 2018 a 08:30 // Rispondi

        In linea di massima hai ragione, ma trovo che ci sia una differenza. Il gioco di Milito si basava sulla tecnica e su una straordinaria intelligenza calcistica, cose che non invecchiano; il gioco di Nainggolan si basa invece soprattutto sulla strapotenza fisica, e questa sì che purtroppo invecchia. Però credo che per un paio d’anni almeno non ci saranno problemi, poi vedremo…

  15. E’ vero questo è un colpaccio grandioso..per i prossimi 4 anni..individuale e per la squadra. Con priorità un altro esterno da 10-15 goal si può giocare con tutti i moduli in modo da dare spazio a tutta la rosa. Certo si prevedono in campo 4-6 giocatori nuovi rispetto all’anno scorso e si confida che Luciano sappia far funzionare la macchina al Top.
    Se dovessi scegliere tra due alternative Dembelè + Zappacosta o Chiesa..prenderei Chiesa.

    • Qui non c’è scelta, dipende da chi può essere prestato: se bisogna acquistare in contanti, non arriva nessuno, a meno di cessioni
      GLR

  16. Paolo MURRA // 26 giugno 2018 a 09:29 // Rispondi

    Caro Gianluca, sono pienamente d’accordo con il tuo pensiero.
    Ritieni che l’arrivo di Radja escluda definitivamente anche quello di Raphina (non solo sotto l’aspetto economico ma anche sotto quello squisitamente tecnico)? Sarebbe un peccato perché il ragazzo merita (nonostante forse al 100% non tornerà più). Un saluto e forza INTER!!! AMALA!!
    P. MURRA (da NOVOLI – LECCE).

  17. Questo è uno che da solo vale per tre. Il che spiega l’improvvisa resurrezione di menagramo, gatti neri ed educatori di varia fatta. L’Inter lo cercava già quando poi passò alla Roma.
    Ricapitolando il (soddisfacente) mercato: Cancelo è chiuso, di Rafinha… si sa niente?
    Bisogna almeno superare il girone in CL. Temo non si possa chiedere di più, per il momento, e preferirei lottare fino in fondo in Italia. Ho una certa età… prima di morire vorrei vedere le due stelle. 😀 😀 😀
    Ciao, R.

    • Rafinha non credo sia possibile se non accettano la soluzione in prestito
      GLR

      • Forse, per un solo anno ancora… conviene anche al Barça. Il prestito, intendo.
        Tra un anno, o ricavano o si ritrovano un giocatore che (se non si rompe di nuovo) farà comodo pure a loro con un anno di Italia da titolare (si suppone) nelle gambe.

  18. L’estate è ancora lunga, forse sarò smentito, ma avevo la sensazione che l’anno prossimo la rosa sarà migliore di quella ’17/18 e mi pare che il mercato finora dica questo. Fra il tanto scetticismo, credo che un piccolo elogio lo meriti Suning che, pur senza sfoggio dei “dollaroni”, sta facendo un lavoro di crescita graduale, oltretutto (sembra) sano. Nel contesto economico attuale e osservando quello che c’è in giro (vedi i cugini) non mi sembra poco..

    • Certamente, ma una grande club deve guardare anche a chi sta meglio perché negli anni ha gestito meglio (Juve, Napoli, Roma), non a chi sta peggio. La situazione del Milan negli ultimi anni non a caso è l’esempio di tutto quello che non si deve fare nella gestione di un grande Club
      GLR

      • Sono contentissimo per Nainggolan , grandissimo acquisto , mi piaceva già quando era al Cagliari , è un centrocampista completo e utilissimo , se l’ultimo campionato ha leggermente deluso ci può stare , forse non era adatto al gioco di Di Francesco .

  19. Dato che siamo sotto la lente d’ingrandimento dell’UEFA, secondo te ha senso buttare 40 milioni su una scommessa (Malcom) stile Joao Mario/Gabigol come tipologia di acquisto e 20 milioni su Zappacosta, considerando che D’Ambrosio non mi pare sia più scarso?
    Ciao e forza Inter!

    • Infatti certe operazioni sono fantacalcio, a meno che non si riescano a perfezionare con un prestito e un successivo diritto, attenzione diritto e non obbligo di riscatto. Quindi l’anno prossimo i calciatori eventualmente da prendere quest’anno ritornerebbero ai proprietari, vedi Cancelo e Rafinha
      GLR

  20. ciao GLR a Suning chiedo solo una cosa: lavorare per far aumentare il fatturato dell’Inter. Solo così potremo fare acquisti come quelli che stiamo vedendo. Amala.

  21. Nainggolan è importante perché dà una dimensione di tiro da fuori che ci mancava (anche con Rafinha). Stiamo allungando un po’ la coperta, e ne abbiamo bisogno vista la CL. Leggo di un tentativo per Florenzi. Magari… ci manca proprio un laterale difensivo con piede (Candreva potrebbe farlo con la difesa a 3; con la difesa a 4 mi pare difficile) e una prima punta fisica e a buon mercato per far rifiatare Icardi. Questa però non riesco a vederla sul mercato italiano.
    Saluti

  22. Una cosa è certa: non vedremo più un pareggio a Ferrara con 0 ammoniti.
    Hai perfettamente ragione erano anni che non si vedeva un acquisto così, questo nei 14 di madrid ci stava alla grande.
    Anche Skriniar a onor del vero ma lui ha fatto una crescita da noi, il ninja ci arriva fatto e finito (e speriamo del tutto maturato).

  23. Guido dalla Croazia // 30 giugno 2018 a 10:49 // Rispondi

    Che dire, dovrò chiudere gli occhi a mio figlio ogni volta che viene inquadrato, ma a parte questo, l’importante è che segni e faccia segnare. Con lui il salto di qualità è notevole. Quanto all’età, non mi pare abbia sessant’anni… vorrei io avere la sua età :)

  24. Superpositivo // 1 luglio 2018 a 15:18 // Rispondi

    A me pare che Ausilio se lasciato libero lavori bene. Con il Ninjia c’è il rischio sliding door se fosse arrivato al posto del profeta. Cmq meglio tardi che mai e sopratutto meglio di Vidal. Tagliati gli eterni incompiuti (quando tocca ad Eder?) mi sembra che ci sia tutto per far bene. Sperando che anche il Mister migliori nelle sostituzioni e nel lancio giovani. Buone vacanze a tutti.

  25. Molto felice per il Ninja, lui gli equilibri all’inter li sposterà davvero. Caro GLR vorrei chiederti un parere: ma se è vero che stiamo trattando Malcolm per 40 Mln, dal momento che Politano è oramai ufficiale, ma è così indispensabile scommettere su un semisconosciuto quando Rafinha per quantità, qualità ed attaccamento ai nostri tifosi tornerebbe di corsa. Evidentemente le scommesse Dalbert/Caramoh non hanno insegnato nulla al seppur bravo Piero (entrambi provenienti dalla League 1) mah..?!

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili