Dedicato ai boccaloni

Per l’amatissima serie ‘siamo tutti boccaloni’ l’amenità del momento riguarda Lionel Messi ed il suo imminente arrivo all’Inter.
Ha cominciato a divertirci Marco Tronchetti Provera in pieno clima di brindisi natalizi probabilmente e via via si sono attaccati, alla bottiglia, verrebbe da dire, tutti gli altri. Oggi persino il prestigioso quotidiano francese L’Equipe racconta di un piano Inter per soffiare Messi all’emiro del Psg. Già perché si parte proprio dall’idea che siccome Messi non ha ancora rinnovato col Barcellona, per inciso c’è tutto il tempo visto che il suo attuale contratto scadrà solo il 30 giugno 2018, Suning sarebbe un avversario in più per i parigini.
Nell’articolo poi si ammette trattarsi solo di una ipotesi di mercato distante dalla realtà. Alla buon’ora.
Parlando seriamente, perché ogni tanto bisognerebbe pur farlo, val la pensa di ricordare che Lionel Messi a Barcellona guadagna 35 milioni l’anno fino al 2018 e là non avrebbero alcun problema a ritoccarglielo su cifre più che cinesi per intenderci. Poi si finge di dimenticarsi della clausola liberatoria di 250 milioni e che dall’entourage del calciatore hanno già fatto sapere che Messi al 95% resterà al Barcellona. Il restante 5% è solo un favore fatto a chi di mercato deve pur inventarsi qualcosa ogni ora. Tra l’altro Messi ha più volte dichiarato che dopo il Barcellona vuole comunque tornare a giocare un po’ in Argentina: quindi proviamo a fare due conti: Messi, classe 1987, rinnoverà col Barcellona almeno per tre anni, poi farà un paio di stagioni in Argentina e quindi realisticamente sarà disponibile per l’Inter dal 2023: avrà 36 anni Preparatevi per tempo.

37 Commenti su Dedicato ai boccaloni

  1. i boccaloni tutto sommato sono anche una parte bella del calcio e della passione che genera, quelli che credono che Messi arrivi all’Inter, ma più che scrivere su i boccaloni che non guadagnano nulla col calcio, io scriverei sui tuoi colleghi, che hanno il coraggio di scrivere queste sciocchezze e non provano nemmeno un po’ di vergogna. D’altronde nel calcio di pagliacci ce ne sono tanti e tutti guadagnano (giornalisti, presidenti, procuratori etc ) tutti, eccetto i tifosi boccaloni……

    • Tutti pagliacci insomma, detto sempre da chi poi sbaverebbe per essere anche solo un minuto al posto loro: non è che si fanno queste cose proprio perché c’è chi vive il pallone come fosse la cosa più importante di ogni giorno e si nutre di siti calcistici? E lo dico assolutamente contro il mio interesse…ma se proprio vogliamo fare filosofia…
      GLR

      • ma che significa stare al posto loro? Io non faccio filosofia , ti ho detto solo che nel caso specifico, ossia una presunta speranza di portare Messi all’Inter, non c’è da fare un articolo sul tifoso credulone che non fa danno a nessuno , ma a chi scrive queste cose, ben sapendo di scrivere una cazzata colossale!!!!E cmq non sbavo per niente, non me ne frega un cazzo,mi piace il calcio , tifo inter da sempre e se l’Inter vince son contento, ma cmq ho altre cose molto più serie da fare nella vita

        • Lo immagino, ma giornali, siti e Tv producono volutamente quello che il popolo chiede…è una legge di mercato in cui non ci sono pagliacci, ma al limite solo attori consapevoli di uno show che dura da anni
          GLR

          • Rispetto quanto giustamente continui a invocare ogni volta, ossia il buonsenso. Io sono uno di quelli che sogna JRodriguez e Verratti a giugno e se sento Messi son contento. Ti assicuro che il calcio non è la priorità, ma il mercato è il “sabato del villaggio” del mio interesse calcistico perché incarna l’aspettativa. E sebbene surreale, se immaginare Messi all’Inter mi fa felice non è positivo? Altra cosa è crederlo possibile o certo e infuriarsi con chi dice diversamente, ma questa è stupidità

            • Ma non m’infurio, si fa anche un po’ di show, ma effettivamente io in questo sito ammetto di avere l’assurda pretesa di non vendere sogni ma solide realtà, come si dice nello spot tv
              GLR

              • Non mi rivolgevo a te, ovviamente. Mi riferivo al fatto che il boccalone non è solo innocuo ma è la parte positiva e “fanciullesca” del calcio guardato. Al contrario quando a questo si associa la ferocia generata dalle aspettative mancate il risultato è un talebano malato di tifo(cit.). E’ qui che passa la differenza tra il supporter sano e il tifoso furioso e attaccabile, nel modo di reagire agli eventi avversi.

  2. Ciao GLR. L’unica nota positiva di tutto questo è che anche dall’estero ci attribuiscono un potere economico mica da ridere! Se proprio vogliamo giocare, posto che Suning abbia (ha) il potere economico per prendere Messi, fossi in loro lo utilizzerei per prendere Berardi e Verratti, sarebbero più funzionali al progetto.
    Amiamola, sempre!

  3. sono pronto a prendere il biglietto per la prima di Messi all’Inter, che dici lo regalo ai futuri nipoti? :)

  4. matteo rivoli // 19 gennaio 2017 a 14:38 // Rispondi

    I primi a scrivere bufale sul calcio mercato sono sempre stati i giornali sportivi sperando forse di vendere qualche copia in più personalmente non ho mai creduto a niente, io credo solo quando pubblicano le foto del calciatore che firma e lo ufficializzano sul sito della società. E poi il signor Zhang è stato molto chiaro lui i trentenni non li compra .

    • Beh, ma funziona ancora, evidentemente, anche se i giornali sportivI non li legge quasi più nessuno, basta vedere le tirature finite a picco, anche perché rispetto a dieci anni fa sono fatti da cane
      GLR

  5. Suning non ha paura di spendere, lo ha dimostrato con i fatti. Negli anni’80 Messi in Italia sarebbe stata naturale regolarità, oggi è utopia. Posto che il gruppo sia disposto ad accollarsi l’esborso, l’immane esborso, a quale pro il giocatore dovrebbe venire all’Inter? Per i soldi? Per un progetto ambizioso? Per giocare l’Europa League? Per arrivare, alla meglio, secondo? Chiaro, l’idea è di crescere tra qualche anno, ma per ora la solida realtà è questa. Indi, no, non verrà.

    • Fortuna che si doveva capire dalla prima all’ultima riga di quello che ho scritto che è un’autentica stronzata…
      GLR

  6. Scusa ma non voglio commentare su Messi, ho visto su Twitter il tuo dizionario tecnologico, molto divertente, pure se anch’io ammetto di non conoscere il significato di Kindle e Cloud eh!

  7. Vabbé GLR, Messi che va all’Inter è una minchiata.
    Fatta questa premessa, è meglio sentir parlare di Verratti, Marquinhos e addirittura di Messi anziché di Zuniga e Floccari. O no?

  8. Il vero colpo sarebbe una societa’ funzionale ed una squadra ben assortita con tanta voglia di vincere.

  9. Fabio Primo // 19 gennaio 2017 a 19:20 // Rispondi

    Questo di Messi è un diversivo per depistare la gente dal vero super colpo di mercato che farà l’Inter a luglio
    Ovviamente non si può dire adesso, ma dopo la notizia si riuscirà a respirare solo con le bombole di ossigeno. Un’autentica bomba nucleare…di mercato !!

    • La gente dovrebbe essere davvero stupida per pensare che Messi sia un diversivo per qualunque cosa…A volte sono disarmato da certe considerazioni…
      GLR

  10. Quando presero Ronaldo mi sembra avesse 23 anni o giù di lì. Messi ora 29 e va per i 30,che senso avrebbe? Senza contare che forse l’attacco è il reparto che ha meno bisogno di rinforzi, con Caprari e Martinez già nostri. Manolas o Lindelof e Ricardo Rodriguez e allora si che in italia ce la potremmo giocare anche con i gobbi..!

    • Ronaldo aveva 21 anni, ma non mi pare che tu abbia capito che non ha alcun senso la notizia stessa più che la cosa
      GLR

  11. Bene! Quando avrà 36 anni come minimo gli potremo fare un contratto di 4 anni in modo da arrivare a 40 anni (vedi Totti)!
    Così potremo aumentare gli introiti commerciali, di conseguenza il fatturato e magari finalmente faremo un altro Triplete….
    Che bello sapere che è tutto solo uno scherzo!!!
    …. Anche se purtroppo esiste qualcuno, amante delle “figurine”, che lo farebbe veramente….

  12. Qualche flippato che ci crede sul serio? magari al dodicesimo bicchiere di bianco….siamo seri,pensiamo al presente e lucidiamoci gli occhi per ciò che siamo oggi in confronto a due mesi fa…..sotto col Palermo!!!

  13. Messi all’Inter nel 2023…che scatole, nn ho voglia di vedere un altro grande attaccante dell’Inter vestire la maglia del Milan nel 2027!!(-:

  14. Ho maggiori chance io (che ho 59 anni) di uscire con Manuela Arcuri di quante ne abbia Messi di venire all’Inter.
    La classica bufala ( per essere educati) che quotidiani sportivi sull’orlo della chiusura “sparano” per vendere qualche copia in più.
    Forse anche L’Equipe è conciata male.
    Che tristezza!

  15. Come sarebbe, arriva nel 2023???
    Ma… io ho letto che l’han già preso per Ansaldi, D’Ambrosio, Nagatomo e conguaglio a favore dell’Inter!
    Boh… avrò letto male…
    Ciao, Rob 😉

  16. Fabrizio De Marco // 21 gennaio 2017 a 11:44 // Rispondi

    Ciao. Ho letto l’articolo e sembra scritto con astio verso l’inter e i suoi tifosi. Ti reputi un grande esperto di mercato, eppure nemmeno consideri la possibilità di un Messi all’inter per un paio di anni, a cifre alte ma italiane, per poi altri due anni in Cina allo Jiansu suning a 50 milioni l’anno. In più non consideri il fatto che messi gioca nel Barca da quando ha 10 anni, si sará pure rotto le scatole un po’ no?? Non consideri la figura di Javier Zanetti, che è un grande amico di Messi??

    • Non sono per nulla un grande esperto di mercato e non ho alcun astio verso i tifosi. Quello che tu essendo tifoso estremista non capisci è che io cerco di raccontare da giornalista prima che da interista solo quel che ad oggi é verosimile, non quello che vorresti tu. Per questo ci sono i siti dichiaratamente gestiti da tifosi o Inter Channel
      GLR

  17. Ma uno potrebbe anche pensare che Messi non venga all’Inter solo perchè non si qualificherà in CL e il campionato italiano non è adatto a lui, ma per i soldi non vedo il problema, visto che si dice che Suning è un colosso, sta espandendo il marchio, i tifosi cinesi sono tantissimi che potranno comprare le magliette (o anche queste cose sono boiate?)e via dicendo….poi che dietro ci sia uno sperpero di denaro è un altro discorso.

  18. Messi all’Inter si commenta da se anche se un chiarimento da uno dei più seri, e rari, giornalisti sportivi è importante ma vogliamo parlare di perisic in uscita? Spero che si tratti di altrettanta bufala

  19. È verissimo: quella di Messi è una bufala creata ad arte, per depistare e sai perché? Perché il vero colpo di mercato è Cristiano Ronaldo !!!!!@

  20. Caro GLR, ti confondi…I veri boccaloni per antonomasia sono i cugini di campagna che da sempre credono a tutte le minchiate che a turno gli raccontano il loro presidente, il loro AD e i giornali e programmi di regime. Noi veri interisti siamo da sempre dei San Tommaso che non credono se non toccano con la propria mano, figuriamoci se ci “beviamo” certe notizie scritte per pigliare per il culo a chi vuole esserlo! Dammi retta, quei pochi che ci cascano devono avere del sangue milanista :-)

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili