Nato International Day 2016

EINatoIDayLogo18giu2016Il Comando NATO NRDC-ITA di Solbiate Olona ha celebrato quest’oggi l’International Day 2016, tradizionale giornata di festa e di socializzazione dedicata ai soldati e alle loro famiglie provenienti dalle 12 Nazioni attualmente presenti nella base: oltre all’Italia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania, Spagna, Olanda, Ungheria, Slovenia, Grecia, Turchia e Ungheria.  Squadra che vince non si cambia e così, come Maggiore della Riserva Selezionata chiamato a condurre l’evento, al mio fianco ho avuto anche quest’anno Janine Jackson, inglese di Morecambe, nel Lancashire .
Dopo il saluto ai 4.000 ospiti del Comandante di NRDC-ITA, il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Marchiò, al quale il pittore siciliano Aldo Cacioppo ha donato l’olio su tela ‘International Day’, ecco la consueta presa di posizione di un pezzo di artiglieria calibro 75/27 da parte del Reggimento Artiglieria a cavallo Voloire di Milano. Dopo il tradizionale colpo di cannone, ecco quindi sfilare la banda alpina ‘La Baldoria’ di Busto Arsizio e gli sbandieratori di Legnano e di Fenegrò in un’emozionante sfida. Poi sul palco si sono alternati vari gruppi musicali, dalla Eagle NRDC-ITA Music Band, nata tra militari della Caserma Ugo Mara, la GRP Pucci Bros Band, i Moma Rock School Band formata dall’Orchestrale Rock Sebastiano Piumelli con genitori e figli di due scuole milanesi e i Live System Dance, che hanno suonato fino a tarda serata, prima dello spettacolo conclusivo di fuochi d’artificio.
Anche quest’anno c’era una primaria finalità benefica con la raccolta-fondi promossa dal NIWIC (NRDC Italy Women’s International Club) a favore della Onlus La Casa Gialla, comunità educativa per minori di Busto Arsizio, alla quale sono stati donati 8.000 euro!
Guarda la photogallery: clicca sull’icona per aprire la foto, usa le frecce per scorrere e clicca sulla foto per tornare alle icone.


Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili