Il Giorno – Bar dello Sport 10

Pubblicato venerdì 22 gennaio 2016

La coppetta che consola
Al bar dello Sport il barman Pinuccio avvisa i naviganti: “Signori, visti i fatti della settimana – ammonisce la variegata platea di lord – vi invito ad tener bassi i toni, altrimenti vi butto fuori tutti a calci!”
Fa bene il Pinuccio a mettere le mani avanti, perché il clima è già oltre i livelli di guardia. L’assicuratore interista Walter, dopo i fatti di Napoli con il risveglio dell’Inter e il pesante diverbio tra Sarri e Mancini, si è appena tonificato con un doppio caffè col consueto additivo di grappa all’anice e ha già messo nel mirino l’avversario di turno, l’idraulico napoletano Gennaro: “Senza Higuain non siete niente – attacca – e adesso veniamo a prendervi anche in campionato! E quel primitivo del tuo allenatore dovrebbero squalificarlo a vita! Basta che uno si vesta alla moda e per voi è un finocchio!” Il partenopeo Gennaro, che stranamente si è presentato al bar malgrado la sconfitta del Napoli, fa spallucce: “Macché alla moda – replica – sono cose che dicono! E poi proprio tu con quel giubbotto di renna e quella sciarpa di finto cachemire….”
La frase fortunatamente resta sospesa, per il quieto vivere di tutti. “Ma parliamo di calcio – irrompe il carrozziere juventino Ignazio – ché anche quest’anno la Juve si porta a casa pure la Coppa Italia! Per noi Milan o Inter non fa differenza! Vi suoniamo anche se scendete in campo tutte e due insieme!”
In un angolo del locale, lontano da tutti, il tassista milanista Gianni è tornato con la consueta faccia da patibolo. Sul suo Milan, in una manciata di ore, si è scatenata la tempesta perfetta: Luiz Adriano è tornato dalla Cina e non parte più, altro che soldi da investire sul mercato, stessa sorte per Diego Lopez, mentre El Shaarawy non lo vuole nessuno, l’Ajax ha bloccato il trasferimento di El Gazhi e Mister Bee ha lasciato Milano senza dare quattrini a Berlusconi. Peggio di così…
Peggio di così l’anziano pensionato l’Ambrogio con la sua attesa sentenza: “Anni fa Inter, Juve e Milan si giocavano le semifinali di Champions League – annota – ora vi accapigliate per una Coppetta Italia! Beveteci sopra, che è meglio!
E mai invito fu raccolto da tutti così rapidamente.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili