Brugge, Belgio

A 1.020 km da Milano, fuso orario 0
9-11 ottobre 2015
TViaggio
Seconda Parte del Belgian Flemish Tour
Visita della città e dei luoghi straordinariamente ritratti nel film del 2008 di Martin McDonagh ‘In Bruges – La coscienza dell’Assassino’ con Colin Farrell, Ralph Fiennes e Brendan Gleeson. Simpatico il Museo Interattivo Historium Brugge e il giro turistico della città in bus. Alloggio al Grand Hotel Casselbergh in 6 Hoogstraat. Pranzi da Brasserie Mozarthuys in 1 Huidenvettersplein e cene da Diligence in 5 Hoogstraat e da Sale e Pepe in 1 Kleine Sint-Amandsstraat. Visita dello stadio Jan Breydel. Running all’alba, 10 km lungo i canali che circondano il centro. Escursione a Zeebrugge per ottima Ratatouille da Nelson in 24 Vismijnstraat.
Prosegue a Ostenda, terza tappa del Belgian Flemish Tour

Brugge (ab.120.000) è una città del Belgio (ab.11.000.000), capoluogo e maggiore città delle Fiandre occidentali, nella Comunità fiamminga. Il centro storico medievale è stato proclamato nel 2000 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Nel 2002 la città è stata capitale europea della cultura insieme alla città spagnola di Salamanca.

Aeroporto
Bruxelles Zaventem, 110 km a sud-est

Highlights

  • Markt con Belfort
  • Burg con Municipio e Basilica del Sacro Sangue
  • Chiesa di Nostra Signora
  • Cattedrale di San Salvatore
  • Groeningemuseum
  • Gruuthusemuseum
  • De Halve Maan
  • Museo delle patatine fritte
  • Begijnhof
  • Porte cittadine Kruispoort, Gentpoort, Smedenpoort e Ezelpoort
  • San Janshuis e Bonne Chiere
  • Stadio Jan Breydel (cap.29.000)

Memento
I canali sono chiamati dagli abitanti Reien e una volta servivano per il trasporto di merce, mentre  oggi sono utilizzati solamente a fini turistici. Il Markt è l’antica piazza del Mercato, su cui si affaccia il Belfort, la torre civica del XIII secolo con un carillon costituito da 47 campane. Il Burg è la piazza attigua col Municipio e la Basilica del Sacro Sangue.
Nella Chiesa di Nostra Signora, in stile gotico brabantino, si trova la scultura della Madonna col Bambino di Michelangelo, mentre
la Cattedrale di San Salvatore è la più antica chiesa gotica in mattoni del Belgio. Il De Halve Maan è l’unico birrificio con Museo rimasto a Bruges e produce ancora quattro tipi di birra, due dei quali, la Brugse Zot e la Straffe Hendrik, negli scorsi anni hanno vinto più volte la medaglia d’oro come miglior birra al mondo nelle loro categorie. Il Groeningemuseum raccoglie numerose opere di Hieronymus Bosch e di altri pittori fiamminghi. Il Gruuthusemuseum contiene oggetti di uso quotidiano di epoca medioevale.
Il Begijnhof è un quartiere caratteristico formato da costruzioni di color bianco. San Janshuis e Bonne Chiere sono due mulini a vento che si vedono lasciando la città. Lo Stadio Jan Breydel (cap.29.000) ospita il Club Bruges e il Cercle Brugge.

Dintorni
A 15 km da Brugge c’è ZeeBrugge (ab.4.000), il porto di Brugge.

Highlights

  • Chiesa di Sint-Donatius
  • Sottomarino sovietico classe Foxtrot

Memento
Il sottomarino sovietico sul Seafront è in pratica un piccolo Museo per gli appassionati del genere

1 Commento su Brugge, Belgio

  1. Bellissima città ci sono stato anch’io quest’anno: da non perdere De Halve Maan, la più antica fabbrica della Birra, è proprio in centro ed è un museo.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili