Buon anno e arrivederci al 6 gennaio!

La baracca chiude fino al 6 gennaio, quando riaprirà per Juventus-Inter, derby d’Italia per il quale si annunciano cazzi acidi :)! Ma come si diceva una volta ad Ascoli, non sono queste le partite che la nostra squadra deve vincere, ;)! Intanto sinceri auguri di Buon Anno a tutti!

17 Commenti su Buon anno e arrivederci al 6 gennaio!

  1. Non sono queste le partite che la nostra squadra deve vincere, ahimè!?
    Che brutta frase per noi Interisti!
    Siamo proprio ridotti male! Ma male, male!!!
    Ciao e Buon Anno.

  2. Ma magari pareggiare… Buon anno!

  3. Marco Ferrara // 31 dicembre 2014 a 15:52 // Rispondi

    “Non sono queste le partite che la nostra squadra deve vincere”: trovo questa frase di una tristezza infinita, quasi umiliante. A volte però capita che la “piccola” faccia il colpaccio, peccato che quasi sicuramente non sarà il nostro caso…
    Pensiamo alle cose belle, meglio….Buon anno a tutti!

    • Beh ci ho messo un emoticon perché poi non si sa mai, ma è anche la verità. Le tristezze vere, grazie al cielo, sono ben altre
      GLR

  4. Tu dici: “non sono queste le partite che la nostra squadra deve vincere”.
    Vero, sono altre. Solo che… non vince neanche quelle! 😀 😀 😀
    Buon Anno, GLR!
    R.

  5. Speriamo che la Befana porti un po’ di carbone in quel di Torino (da consegnare ai bianconeri ovviamente), comunque firmo per un pari… Ciao Gian Luca e Buon Anno!

    • Eh no, adesso basta piangersi addosso. Questa partita si può vincere ed io mi sento che la vinceremo con merito. E non solo per merito di Podolski….

  6. Mai dire mai ! Una “svista” degli avversari……Auguri a tutti buon anno GL!

  7. Dimostriamo almeno che abbiamo le palle: 11 leoni indiavolati

  8. a torinosolojuve // 1 gennaio 2015 a 16:01 // Rispondi

    sinceramente penso di vincere contro di voi, ma comunque il vostro obiettivo (3 posto) non cambia…quest’anno in champions non ci andrà chi farà meglio, ma chi farà meno peggio (inter,milan,napoli,lazio,fiorentina), poi certo, ci vuole un minimo di continuità…Buon anno

    ANDREA

  9. Silvio da Torino // 1 gennaio 2015 a 18:15 // Rispondi

    Anche il 3 novembre di qualche anno fa con il buon Strama dovevamo prenderne una carretta (dopo il primo tempo poi). La storia racconta invece che fermammo per primi la Juve nel suo tempio. Poi tornammo al solito tran tran, ma l’impresa resta. Quindi coraggio ed al cenno del Mancio scateniamo l’inferno. Poi svegliamoci. Arrivederci al 6 gennaio.

  10. E se invece si inizia l’anno nel migliore dei modi? Buon anno Gian Luca non darmi del pazzo.

  11. tanti auguri di buon anno GianLuca..come diceva il grande Nicolino Berti “meglio sconfitti che milanisti”..in questo caso vale lo stesso per i gobbi..nel bene o nel male orgogliosi di essere interisti..un abbraccio!!

  12. Massimo Inter // 2 gennaio 2015 a 15:53 // Rispondi

    Non ripongo tanta speranza,se non quella di fargliela sudare. Ma dalle ultime uscite ho visto, per almeno un tempo, un’Inter sulla buona strada che non è poco, dopo mesi di forte sofferenza. Ma tuttavia….i miei più sinceri auguri per un bellissimo 2015 a te caro GLR, e a TUTTI i tifosi che frequentano il sito. Forza Inter, sempre e comunque!

  13. Bene l’ingaggio di Podolski ed il probabile arrivo di un altro “esterno offensivo” e centrocampista, ma la difesa, così spesso imbarazzante? Buon anno a tutti!!

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili