Esercito Italiano, 22° Ris.Sel.

13EIRS22GiuramentoCrestRidda www.esercito.difesa.it
Torino, 1 ottobre 2013
Ventotto Ufficiali della Riserva Selezionata, sette dei quali donne, hanno iniziato ieri alla Scuola di Applicazione, a Torino, il 22° corso teorico-pratico che culminerà con il solenne atto del giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana.
Il corso, della durata di due settimane, prevede un intenso ciclo di attività addestrative teorico-pratiche e si concluderà con una settimana di attività esterna, presso la Base Logistica della Brigata “Taurinense” a Bousson (TO), dove gli Ufficiali saranno impegnati in varie attività pratiche che permetteranno loro di acquisire le abilità necessarie all’impiego in quei Teatri Operativi dove è richiesta la loro specifica competenza professionale.
La Riserva Selezionata, infatti, costituisce una “speciale” categoria di Ufficiali, composta da uomini e donne provenienti dal mondo civile in possesso di professionalità di particolare interesse per la Forza Armata.
Tale componente rappresenta oggi una realtà consolidata e pienamente integrata all’interno dell’Esercito, del quale costituisce una componente di pregio e un autentico fattore di efficienza.


da www.esercito.difesa.it
Torino, 15 novembre 2013
Si è svolta nel Palazzo dell’Arsenale di Torino, la cerimonia di giuramento di 28 Ufficiali (6 Maggiori, 3 Capitani, 16 Tenenti e 3 Sottotenenti), di cui 7 donne, del 22° corso della Riserva Selezionata.
Alla presenza del Comandante per la Formazione e Scuola di Applicazione, Generale di Corpo d’Armata Alessandro Montuori, gli Ufficiali hanno giurato in una cornice di parenti e amici convenuti da tutta Italia.
Il personale della Riserva Selezionata è tratto dal mondo civile attingendo tra professionisti, quali ingegneri, architetti, avvocati e dottori e giornalisti e rappresenta un bacino di specifiche professionalità a disposizione dell’ Esercito.
Il giuramento ha concluso un intenso ciclo di attività addestrative teorico-pratiche che ha avuto come apice una settimana di addestramento in montagna, svolta presso la Base Logistica della Brigata Taurinense a Bousson, durante la quale gli Ufficiali sono stati impegnati in varie attività pratiche necessarie per l’impiego nei Teatri Operativi in Italia o all’estero.
Uno alla volta, i 28 ufficiali hanno pronunciato la rituale formula del Giuramento Militare alla Repubblica Italiana: «Giuro di essere fedele alla Repubblica Italiana, di osservarne la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina ed onore tutti i doveri del mio stato per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni »
Guarda il video del Giuramento

14 Commenti su Esercito Italiano, 22° Ris.Sel.

  1. Il Magg. Com. Rossi Gianluca Massimiliano è per caso un giornalista sportivo che seguo da tempo, simpatizzante della mia squadra del cuore? trattasi di quella squadra che indossa maglia a strisce nerazzurre, e che sta suscitando inutili e penose ironie dagli avversari, causa l’avvicendamento (molto positivo e benefico) di proprietà.
    P.s. In un Paese nel quale abbondano i mediocri vedere che esiste una eccellenza come la Riserva Selezionata fa bene al cuore.

  2. Caro GLR, complimenti

  3. non sapevo di questa tua nuova “avventura”, mi associo ai precedenti post, tanti complimenti naturalmente Black and Blue. Ad maiora

  4. Complimenti da un ex “triennalista” dei lagunari,
    esperienze che temprano e cambiano per sempre,
    saluti dalla Colombia. Gabriele

  5. Complimenti.
    Maurizio

  6. Complimenti davvero: questa è una bellissima iniziativa dell’Esercito, che dimostra come la cultura e la professionalità siano sempre più importanti per essere al passo con i tempi e col mondo che cambia.

  7. Congratulazioni e onore alla bandiera!

  8. Alberto Beneducci // 19 novembre 2013 a 10:52 // Rispondi

    Solo due parole: “Complimenti, Maggiore!”

  9. mario colonia // 19 novembre 2013 a 14:52 // Rispondi

    qualcuno col senso civico per fortuna esiste ancora.
    chapeaux Gian Luca.

  10. mamma Viviana // 20 novembre 2013 a 07:36 // Rispondi

    congratulazioni. da mamma ti dico che la tua sarà molto fiera di te e poi la divisa ha sempre il suo fascino. Bravo bella sorpresona bacio e aaatttenti! mamma Viviana

  11. Complimenti grande Gian Luca, ottimo giornalista e persona esemplare, fortunatamente ci sono cose più importanti del calcio, bravo!.

  12. Complimenti Gian Luca.
    Daniele

  13. Matteo Maria Gerardini // 4 gennaio 2014 a 20:14 // Rispondi

    Mi congratulo con te!

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili