Bar Sport Libero: 30.a giornata

In attesa del derby rossoneri col pannolino. E i bianconeri rosicano
Pubblicato su Libero, martedì 22 marzo 2011

RIMONTA INTER – Brindisi a raffica tra gli interisti del Bar Sport, con il rappresentante Giordano, in arte Jordy, nel consueto ruolo di capopopolo: “Cari cugini di campagna – attacca frontale – finalmente la rincorsa è diventata rimonta. Adesso dormite preoccupati per due settimane e al derby occhio al sorpasso con pernacchia!”
Anche il portinaio Vittorio non sta più nella pelle: “Il Milan al derby si presenterà con una divisa nuova – rivela – maglia rossonera e pantaloncini color marrone, il colore della paura!” Ridono sguaiatamente i nerazzurri, mentre l’idraulico Felice provoca i cugini sventolando loro in faccia addirittura un pannolino Pampers rubato al nipotino!
Il tassista milanista Gigi, capobanda rossonero, stavolta può solo parare i colpi: “State calmi bauscioni – replica – il Milan è ancora davanti e con la Champions in mezzo ai piedi tra un po’ crollate pure voi!”

PROCESSO AL MILAN – I milanisti hanno comunque il morale a terra, col tapparellista Domenico che sta ancora battendo i pochi denti che gli restano dal fischio finale di Palermo-Milan: “Io me la faccio sotto, ragazzi – confessa – per fortuna ch’era meglio far riposare l’Ibra! Ho visto cosa hanno combinato a Palermo i due nanetti Pato e Cassano, Prima tutti giù a ridere nel riscaldamento, poi in partita han fatto ridere gli altri!”
A sentire i tifosi rossoneri sembra di essere a Un giorno in Pretura: chi ce l’ha ancora con Ibrahimovic per la squalifica, chi con Cassano e Pato, chi con Allegri, come l’agente immobiliare Lanfranco: “Il problema vero è quell’aquila del nostro allenatore – inveisce – il suo calcio è palla all’Ibra e speriamo bene! Ma se l’Ibra non c’è, non c’ha un’idea di gioco manco per sbaglio!”
Linterista Saverio s’insinua solo per provocare: “Per tirarvi su il morale potete sempre prendervela con gli arbitri – sghignazza – se siete qui a paragonare il gol convalidato al Pazzini con quello annullato all’Ibra, vuol dire che siete proprio messi male!”

OCCHIALI NUOVI PER DELNERI – Intanto la Juve è tornata finalmente alla vittoria contro il Brescia e al bancario Giansandro non sembra vero: “Sicuri che abbiamo vinto? – domanda – Ieri ho portato mia moglie al parco e quando ho saputo il risultato finale, ho pensato di essere su Scherzi a parte!”
Il carrozziere e compagno di tifo Ignazio invece ormai non sa più a che santo votarsi: “Ho sentito il Delnero (Delneri, ndr) dire in Tv che se riesce a chiudere il campionato con dignità l’anno prossimo lui si vede ancora alla Juve – racconta – prima che la panchina, questo è meglio che cambi gli occhiali!”
Anche la settimana dell’incartapecorito pensionato Carletto, memoria storica del Bar Sport, è cominciata male: “Io le soste di campionato non le sopporto – si sfoga – adesso mi toccano due settimane di fila a sentire le vostre scemate sul derby!”

 

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili