Cambiasso

Esteban Matías Cambiasso Delau, nato a Buenos Aires il 18 agosto 1980, è un calciatore argentino, centrocampista dell’Inter.
Soprannominato Cuchu sin da bambino per la somiglianza con un personaggio di un cartone animato argentino
Discendente da emigranti italiani, è cresciuto nell’Argentinos Juniors, è notato giovanissimo dal Real Madrid, che lo porta in Spagna e lo fa giocare nelle giovanili. Dopo 4 stagioni in prestito tra Indipendiente e River Plate rieccolo in prima squadra al Real fino alla stagione 2003-04.
Nell’estate 2004 passa all’Inter a parametro zero e col passare del tempo diventa un punto di forza del centrocampo interista.
Nel suo palmarès ci sono 1 Campionato argentino di Clausura col River Plate (2001-02), 1 Campionato Spagnolo, 1 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa Intercontinentale e 1 Supercoppa Europea col Real Madrid (2002-04), 5 Campionati Italiani, 3 Coppe Italia, 3 Supercoppe Italiane e una Champions League con l’Inter (2004-10). Con la Nazionale argentina Under 20 ha vinto due campionati sudamericani (1997-99) e un Mondiale (1997).
Dopo tanti anni nella Selecciòn Albiceleste, Maradona non lo ha convocato per i Mondiali 2010, dove l’Argentina è stata eliminata ai quarti dopo un pesantissimo 0-4 patito dalla Germania.
Anche lui è stato tra i grandi protagonisti dell’Inter di José Mourinho che nella stagione 2009-10 ha realizzato lo storico Triplete.
Foto scattata a Madrid, allo stadio Santiago Bernabeu il 22 maggio 2010 dopo Bayern-Inter 0-2, doppietta di Milito, finale di Champions League 2009-10 con l’Inter Campione d’Europa

1 Commento su Cambiasso

  1. mitici entrambi…….

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili