Cesaretto sul mercato con un sms!

Curiosa ultim’ora calcistica di Ferragosto, dove si legge testualmente: “Inter: Cesar offerto a Eriksson via cellulare. Risponde una 17enne!”
Ecco i fatti: la studentessa inglese Christina Tambaros, 17 anni, qualche tempo fa ha avuto assegnato dalla British Telecom un numero di cellulare appartenuto in passato a Sven Goran Eriksson, già coach della Nazionale inglese e attuale allenatore del Manchester City. L’sms recitava più o meno così: “Sono Gilmar Rinaldi, procuratore del calciatore dell’Inter Cesar Aparecido Rodrigues. Caro Sven, lui gioca a sinistra e se t’interessa si può fare gratis anche subito. Fammi sapere!”
L’inglesina lo ha rivelato al tabloid britannico ‘The Sun’, spiegando che le capita spesso di ricevere sms di calciatori e agenti indirizzati a Eriksson. Lei spera sempre in un sms di David Beckham, che evidentemente o non ha nulla da dire a Eriksson o sa già come trovarlo. E così, il simpatico Cesaretto si è trovato sul mercato inglese per un sms sbagliato. Pensate se la fanciulla, fingendosi Eriksson, avesse risposto a Rinaldi: “Venite qui che ne parliamo. Vi aspetto.” Insomma con ‘sti cellulari si rischiano di quei casini! Moggi lo dice sempre…

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili