Kopa

Raymond Kopa, all’anagrafe Raymond Kopaszewski, classe 1931, ex centrocampista, è stato il primo calciatore francese a vincere il Pallone d’oro, nel 1958. Figlio di immigrati polacchi, lavorò sin da bambino nelle miniere di carbone di Nœux-les-Mines ove perse in un incidente il dito indice della mano sinistra.
Nel suo Palmarès ci sono due campionati francesi con lo Stade de Reims (1953-55) finalista nella Coppa dei Campioni 1956, sconfitto dal Real Madrid di Alfredo Di Stefano.
Proprio col Real vinse due campionati spagnolo (1957-58) e Coppa dei Campioni per ben tre volte consecutive (1956-57, 1957-58, 1958-59), l’ultima delle quali nel 1959 proprio contro i suoi ex compagni dello Stade Reims, guidati dall’altra gloria del calcio francese dell’epoca, Just Fontaine.
Rientrato proprio a Reims vinse altri due campionati (1960-62), chiudendo la carriera con 75 reti e 346 partite nella massima serie francese.
In Nazionale ha collezionato 46 gare segnando 18 reti, fra il 1952 e il 1962. Nei mondiali di Svezia 1958, era nella Francia che arrivò terza eliminata in semifinale dal Brasile di Pelé, che nel 2004 l’ha incluso nella FIFA 100, la lista dei più grandi 125 calciatori viventi.
Foto scattata il 28 agosto 2006 al Galà del Golden Foot di Montecarlo.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili