Colonia

A 830 km da Milano, fuso orario 0
17-18 marzo 2003

Alloggio e giro per la città durante la trasferta come inviato per TL per Bayer Leverkusen-Inter 0-2, reti di Martins ed Emre, secondo turno di Champions League 2002-03 al Bay Arena di Leverkusen

13-15 agosto 1988
Viaggio con Ricky in Panda 30 per la vacanza più lunga della mia vita: 42 giorni dal 23 luglio al 2 settembre 1988 tra Svizzera, Germania, Belgio, Danimarca, Francia e Spagna per un totale di 8.200 km.
Sesta Parte del Europe Tour 1988
A Colonia, il giro in centro e l’albergo più lurido e scalcinato d’Europa. Il pomeriggo rilassante con tanti italiani in riva al Reno e l’incontro con l’ex pilota della Luftwaffe partecipò alla Battaglia d’Inghilterra nel 1940, immortalato  in una delle foto: opportunità preziosa   per me appassionato di storia. Escursione notturna a Bonn il 14 agosto 1988
Prosegue a Bruxelles, in Belgio, settima parte del Europe Tour 1988

Colonia (ab.1.000.000), in Germania (ab.82.000.0000) nel Land del NordReihn-Westfahlen

Aeroporto
Konrad Adenauer Köln/Bonn

Highlights

  • Dom con Duomo con Ara dei Re Magi
  • Hohestraße
  • DeutzerBruche e SeverinsBruche
  • KölnMesse

Memento
Il fiume Reno attraversa la città nei pressi del Duomo del XIII secolo, uno dei massimi esempi armonici di arte gotica. Dietro l’altare principale della Chiesa si trova il più grande sarcofago d’Europa, l’Ara dei Re Magi, in legno e argento, lungo due metri e alto uno e mezzo per un peso di 300 kg. Il Duomo è nel cuore di Colonia, nella grande piazza Dom, da dove parte la via principale per lo shopping, la Hohestrasse. Il centro della città è collegato agli altri quartieri tramite i ponti DeutzerBruche e SeverinsBruche. Oltre i ponti, ad ovest, si trovano i giganteschi spazi della Köln-Messe, la Fiera di Colonia

Dintorni
30 km a sud di Colonia c’è Bonn (ab.350.000), nel Land del Nord Reno Westfalia in Germania (ab.82.000.000)

Highlights

  • Cattedrale
  • Piazza del Mercato
  • Langer Eugen
  • Villa Hammerschmidt
  • Palazzo Schaumberg
  • Area Quartiere Museumsmeile
  • Schwarzrheindorf Doppelkirche
  • Castello Poppelsdorf
  • Area Quartiere Bad Godesberg

Memento
Città natale di Ludwig van Beethoven. Per 41 anni, dal 1949 al 1990, Bonn è stata Bundeshauptstadt, ossia capitale della Bundesrepublik Deutschland (BRD), la Repubblica Federale di Germania, in contrapposizione al sobborgo berlinese Pankow, capitale della Deutsche Demokratische Republik (DDR), la Repubblica Democratica di Germania. Dalla riunificazione l’unica capitale è di nuovo Berlino. Schwarzrheindorf è una chiesa a pianta doppia, mentre Villa Hammerschmidt è stata fino al ‘94 la residenza del Presidenza. Il Palazzo Schaumburg è stata a lungo la sede del Cancelliere, mentre il grattacielo dei deputati Langer Eugen o ‘Lungo Eugenio’ riuniva la classe politica della Germania Ovest. Museumsmeile è la zona dei musei, mentre nel quartiere Bad Godesberg restano le meravigliose ville delle tante ambasciate e dei diplomatici

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili