Un’altra finale con la Juve

Video-editoriale del 21.4.2022
Era piuttosto scontato che avremmo ritrovato la Juve sulla strada verso la Coppa Italia, che può diventare il secondo trofeo stagionale dell’Inter, ma c’è tempo per pensarci, perché ora ci tocca Mourinho.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/eafcpNaeiFg

3 Commenti su Un’altra finale con la Juve

  1. La Roma è in gran spolvero (ma lo erano anche Juve e Milan…) e (a quanto ho appena letto) la Lazio è dimezzata da infortuni e con Milinkovic-Savic febbricitante e probabilmente out.
    Devo quindi rivedere il mio pronostico: se il Milan non è stanco dal derby è difficile che perda all’Olimpico, magari vincerà pure. Ergo, tra Roma e Bologna servono 6 punti.
    “Le stelle sono tante, milioni di milioni” (diceva quella pubblicità di quando eravamo bambini) ma a noi ne bastano due… 😉
    Ciao, R.

  2. ALESSIO CERIANI // 21 aprile 2022 a 15:13 // Rispondi

    Il destino dei forti: incontrarsi e migliorarsi.
    La chicca + bella di oggi è vedere l’Imperatore ad Appiano, sempre sorridente, e la sua disponibilità a fermarsi e fare foto con i tifosi.
    che bombe che tirava!!!

  3. Buon giorno GLR, forse dirò una cosa scontata, ma da qui alla fine ogni match sarà determinante . Fondamentale sarà l’approccio e la determinazione, considerando che la “grande ammucchiata” sul fondo della classifica non favorirà nessuno . Cagliari e Sampdoria alla fine potrebbero essere complicate o meno a seconda che entrambe ne siano ancora invischiate . Ricordo altresì che nel 2008 vincemmo il titolo a Parma mandando in B i ducali che in quella partita si giocavano la permanenza in A …….

Rispondi a FAUSTO Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili