Le analogie tra Inter e Nazionale

Video-editoriale del 30.3.2022
Purtroppo nei percorsi dell’#Inter e dell’Italia di Mancini c’è anche qualche analogia, ma Simone Inzaghi può ancora scrivere un finale diverso.
Ne parlo qui:

https://t.co/uhP6hcr92h

2 Commenti su Le analogie tra Inter e Nazionale

  1. Celiando (ma non troppo) io mi preoccuperei più di altre “analogie”…
    Ogni volta che si parla di qualcuno che POTREBBE (nam pecunia dolent) trasferirsi all’Inter, quello regolarmente mette il pallone alle spalle di Handanovic. Bremer, Scamacca, Raspadori… domenica sera tocca a Dybala?
    Marotta dica che all’Inter interessa Lewandowski (finché parli puoi permetterti chiunque) in un ipotetico scambio con Dumfries: con l’Inter ormai fuori dalla CL, Lewandowski segnerà a qualcun altro… 😉

    • Si Lewandoski insieme a Lukaku e Dybala…Vedo che tutti hanno letto Le dichiarazioni dell’AD Antonello che ha appena ribadito che il calciomercato sarà volto ad un ulteriore contenimento dei costi.
      Lo dico da mesi ma i tifosi più bimbi fanno finta di non capire… Vediamo se adesso qualcuno si sveglia…
      PS capisco che tu scherzi e magari la risposta sembra diretta a te ad personam, ma non è cosi: il mio in realta è un ‘tu’ generico per tutti i tifosi che abboccamo a nomi di mercato in realtà irrealizzabili.
      GLR

Rispondi a Roberto Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili