Per ora Suning ha solo ‘comprato’ altro tempo

Video-editoriale del 21.5.2021
Con i 275 mln di Oaktree Capital, Suning per ora ha solo “comprato” altro tempo, di qui a settimana prossima servirà convincere le persone. E anche Lele Oriali, un pezzo di Storia dell’Inter, è perplesso!
Ne parlo qui:

https://youtu.be/He3H1NfiLLc

9 Commenti su Per ora Suning ha solo ‘comprato’ altro tempo

  1. Bulamatari // 21 maggio 2021 a 16:54 // Rispondi

    La madre di tutte le questioni è perchè la famiglia Zhang ha acquistato l’Inter. Certamente non per fare business diretto. Evidentemente le cose non sono andate come previsto, il Covid è una scusa. Come hai detto tu, il nodo è in Cina. E’ stato ridimensionato Ma (Alibaba) , così come il ceo di Tik Tok e chissà quanti altri che non conosciamo. C’è anche Zhang Jindong? Il lato positivo dell’accordo con Oaktree sta nel fatto che viene escluso la fine del Pavia ovvero dello Jangsu.

  2. se si riuscisse a confermare in blocco i 3 difensori, Barella, hakimi e la LULa, oltre a Conte e Marotta ovviamente, sarei molto soddisfatto e potremmo puntare alla seconda stella anche senza comprare top player, magari aggiungendo qualche giovane di prospettiva che non guadagni molto. ma credo sarà molto difficile evitare la vendita di almeno un top, nel qual caso non saprei proprio a chi rinunciare fra quei 7 nominati. amala

  3. Ma teniamo presente anche i fattori economici globali, la Cina nel primo trimestre del 2021,ha avuto una crescita del pil del 18,3%, quindi calcolando anche l’importanza dell’inter, la Cina userà l’inter come brand ambassador, prima di sputare su Suning ci penserei su un paio di volte, attendiamo fiduciosamente, poi si può discutere del comportamento di Suning, poco presente ecc ecc,ma dobbiamo comunque pensare al sistema Cina e al fatto che Zhang senior è di fatto il n°2 del partito comunista.

  4. E se vogliamo la situazione attuale è figlia del triplete, quando Moratti,no cedette i vari Milito e co., che ormai avanti negli anni e con la pancia piena, di fatto diedero inizio alla situazione attuale, e a Suning, va riconosciuto di aver speso, anche male con Gabigol e Joao, ma hanno speso, ci hanno riportato in albo d’oro, mentre il milan passava da jong … ad un fondo, la juve floppava con cr7, le altre squadre italiane non pervenute.

  5. Quanto a Conte (condottiero) Marotta (di fatto presidente) Oriali (interismo), vorrei ricordare che sono sempre e comunque dipendenti, in qualsiasi altro ambito professionale, dopo l’intervista di Oriali, il medesimo avrebbe dovuto essere messo alla porta, e le sue spettanze liquidate, idem per Conte e Marotta, se a loro il progetto non piace, possono andarsene domani, ma senza buonuscita,certo può dispiacere, ma la realtà del calcio si deve adeguare al resto del mondo lavorativo e non viceversa

  6. Nel mio piccolo, un minimo di esperienza di finanza e di Private Equity credo di averla. E ti dico, Gianluca, che i tassi elevati non bastano a giustificare l’ottenimento del finanziamento: nessuno ti da credito, anche con tassi usurai, se non crede di poter rientrare del finanziamento, attraverso un rimborso cash o “in kind” (cioè con azioni di qualcosa che piace).
    Questo mi fa dire che le azioni dell’Inter piacciono ad Oaktree, perché l’ipotesi che Suning possa rimborsare oltre 300mln è remota

  7. Roberto Carlo Giuseppe // 22 maggio 2021 a 12:57 // Rispondi

    È difficile dire qualcosa. Possiamo solo aspettare.
    Godiamoci gli ultimi canti di gloria per lo scudetto. Poi solo chiarezza, qualsiasi verità ci sarà pretendo solo che sia onesta e vera.
    Amala…

  8. Il tempo dirà (intendo pochi giorni-settimane) cosa la proprietà intenderà fare sia a livello sportivo che a livello manageriale.
    Sempre Forza Inter.

  9. Purtroppo in questo momento di difficoltà per tutti non solo per noi potrebbe accadere qualunque cosa come oscillano i mercati tanto potrebbero oscillare i giocatori gli allenatori ecc ce una foto con un sorriso tra pirlo e conte…speriamo fosse solo ironia e che non sia il futuro bianconero già scritto…

Rispondi a gian Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili