Il pagellone dell’Inter Campione

Video-editoriale del 24.5.2021
In attesa del futuro, meglio prendersi qualche giorno da ambo le parti, custodisco il grandioso presente dell’Inter Campione con il mio  personale (mega)Pagellone
Ne parlo qui:

https://youtu.be/ADQIbslSKhw

7 Commenti su Il pagellone dell’Inter Campione

  1. Il tuo pagellone è equilibrato nei giudizi, ma le parole che rimarchi (ripetendole due volte) poco prima della chiosa fanno trasparire il dubbio che Conte rimanga (e altri con lui). Occorrerebbe liberarsi di zavorre in campo e in bilancio, e sarebbe un bel fatto… ma chi vorrà giocatori bolliti e con ingaggi stratosferici?
    A patto di non smantellare nulla questa Inter è comunque in grado di ripetersi in Italia, ma riusciranno a non smantellare? Razionalmente, qualche dubbio ce l’ho anch’io…

  2. Grande Gianluca…d’accordissimo sul pagellone e contentissimo per il diciannovesimo.vorrei però segnalarti un fatto che mi ha dato fastidio…praticamente non c’è stato nessun giornale e nessuna trasmissione sportiva compreso Telelombardia,che abbia fatto notare o che abbia detto che il milan ha fatto il record di tutti tempi nel campionato italiano di rigori battuti 20. che lo stesso milan sia stata la squadra nei 5 campionati europei più importanti ad averne battuti di più..

    • L’hanno scritto tutti, ma non importa. C’è chi legge solo quellon che pare a lui. E quindi? Cambia qualcosa in classifica finale? Mah…
      GLR

  3. Tutto viene offuscato dalla situazione societaria. Premesso che nel calcio difficilmente le proprietà hanno un guadagno diretto, mi chiedo perchè Suning dopo aver proclamato gli obbiettivi nei 3-5 anni dal suo insediamento, scudetto e costante permanenza nel calcio che conta, ora raggiunto l’obbiettivo nei fatti sentenzia un ridimensionamento. Non ha senso sminuire il valore ed appetibilità della società dopo aver speso così tanto. Non era più logico vendere?

    • Qualcuno capisce ancora la logica di Suning? Io no. E da molto tempo.
      GLR

      • La logica si chiamava forse Super League? Con la mancata vendita, l’ulteriore debito di 275 milioni e il ridimensionamento della rosa, stanno facendo disastri.

  4. Roberto Carlo Giuseppe // 25 maggio 2021 a 12:47 // Rispondi

    GL sono pienamente d’accordo con il pagellone.
    Ora lascio al tempo tutti i bla bla che ci saranno.
    Voglio solo onestà da parte dei progetti della società. Certo che leggere che l incontro con Conte non si fa perché è il nostro allenatore che deve chiederlo beh mi lascia stupito e non voglio credere a questi giochini.
    Penso sia un nostro diritto sapere quale sia il progetto della società per la prossima stagione. Oserei dire occhio San Siro non perdona.
    Amala…

Rispondi a GLR Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili