29C: Bologna-Inter 0-1

Video-editoriale del 4.4.2021
Pasqua da incorniciare!
L’Inter allunga ancora, Lukaku raggiunge i 60 gol, Milan e Juve si inceppano di nuovo. Solo un po’ di rammarico per il mio amato Torino.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/ddjBcAisXyA

20 Commenti su 29C: Bologna-Inter 0-1

  1. Silenzio e pedalare, aveva detto Conte alla vigilia. Invece, l’Inter passeggia spesso al Dall’Ara, contro un volonteroso Bologna, al di la’ della fiammata per il goal di Lukaku. Bene la difesa ed i tre punti. Alla prossima.

  2. Caro Gianluca,
    Bella partita anche se a mio parere siamo stati estremamente fortunati: il Bologna si è mangiato un paio di goal incredibili!
    Per quanto riguarda Ibrahimovic non credi che pesi più la sua età che il festival di Sanremo? Secondo me è più una questione fisica e mentale: a 40 anni è stanco e senza molte motivazioni.

  3. Buoni i risultati : il nostro a Bologna e quello di altri (!?) pretendenti lo scudetto. La squadra? Lukaku, Sanchez e pochi altri; sui tanti “svagati” (Hakimi per primo) stendo un velo pietoso. Manca un quarto di Campionato da giocare : Conte – un vero condottiero – sa come non buttare via l’occasione che oggi è chiaramente propizia. Buona Pasqua!

  4. Pasquale Somenzi // 4 aprile 2021 a 07:17 // Rispondi

    Giunta la nona vittoria consecutiva in campionato che mancava dal 2007.
    Vittoria in trasferta per 1-0 dopo 52 trasferte, risultato che mancava dal
    14 febbraio 2019 in Europa League in casa del Rapid Vienna.
    Nelle ultime 21 trasferte di campionato ha perso solo una volta.
    Tempo fa avevo segnalato che nelle ultime 100 partite ufficiali l’Inter
    ne aveva perse 20, ora il bilancio è migliorato, infatti sono 15 le
    sconfitte nelle ultime 100 partite disputate, di cui 35 gare senza reti subite.
    Inoltre nelle ultime 92 partite l’Inter ha subito al massimo 3 reti (per 4 volte).
    La prossima partita è la partita più vietata al tifoso interista abbonato da
    stadio, infatti, tra squalifiche e pandemia, Inter-Sassuolo si giocherà a porte
    chiuse per la terza volta consecutiva.
    Pasquale.

  5. Antonio Rossi // 4 aprile 2021 a 07:17 // Rispondi

    Buona Pasqua, Gianluca. Al momento mancano 19 punti allo scudetto. Tolti Handa e Perisic, tutti gli altri titolari hanno meno di 30 anni? Pensi che ci siano le condizioni per aprire un ciclo vincente almeno in Italia e arrivare a breve alla seconda stella?

  6. Anche nel momento peggiore in autunno (dopo l’eliminazione champions e le varie vicissitudini sofferte causa COVID e preparazione estiva mai fatta per la compressione del calendario) quando impazzavano i Conte out più deleteri (ossia quelli dei tifoidi nostrani) ero convinto fosse l’anno buono per giocarcela fino alla fine ma doppia cifra sui doppi avversari a due mesi dalla fine era troppo anche per i più ottimisti.Qualcosa c’è l’han messo anche gli avversari ma c’è la base di un progetto a lungo

  7. Diego Raimondi // 4 aprile 2021 a 09:26 // Rispondi

    Il Milan bloccato dal 19esimo palo..la Giuve che non riesce a
    vincere una delle partite per lei più storicamente facili negli ultimi anni..ahinoi, se non sono segnali questi…
    A noi basta il gollonzo di Romelu, forse il suo più brutto di questi 2 anni, ma dal sapore dolcissimo. Finalmente siamo riusciti ad eliminare quelle rovinose uscite dalle soste da bradipi che hanno pure digerito male e automaticamente la classifica ci sorride radiosa. Di chi il merito ? Non so, per intanto me la godo

    • Come di chi è il merito?? Ma senza alcun dubbio di ANTONIO CONTE!!!!
      Ha migliorato il rendimento dei singoli giocatori del 20-30% e se questo sembra poco basta fare due conti per capire invece che è stato INCREDIBILE: in termini di punti in classifica significa passare da 69p. in 38 giornate dell’ultimo Spalletti a 68p. in 28 giornate di ora. A chi dice che gli hanno comprato Lukaku, Barella e Hakimi, rispondo che questi senza Conte avrebbero reso il 30% in meno passando quasi per bidoni!!!

  8. Roberto Carlo Giuseppe // 4 aprile 2021 a 09:32 // Rispondi

    Bisognava riannodare il discorso: è stato fatto. La partita uno spettacolo mediocre ma ora serve sostanza fino a domenica poi rifaremo i conti.
    Ricordiamoci che partite così possono finire anche in modo diverso.
    PS nuovo logo. Sperimentato sul desktop del PC, bianco e blu eccessivi, elettrici, il blu non è il nostro classico. Se porti lo stesso file sullo schermo di un telefonino funziona: dimensioni, colori, grafica e probabilmente lo scopo principale era questo.
    Buona Pasqua
    Amala…

  9. Ciao GL. Innanzitutto faccio gli Auguri di Buona e Serena Pasqua a Te e a Tutti i tifosi ( sopratutto Interisti ).
    Riguardo la partita l’importante era:
    1) Non perdere il ritmo partita – vittoria
    2) Sperare di alllungare sulle inseguitrici
    Cosa riuscita in tutti e due i casi.
    Sempre Forza Inter

  10. rete inviolata anche con Ranocchia in campo!

  11. unica pecca l’indolente brozovic che ha cercato di far pareggiare il bologna guadagnando per lui e bastoni una giornata di stop.

  12. Andiamo ragazzi…forza INTER..forza Comandante…spero tu resti a lungo da noi!!
    Alla faccia dei nostri che storcevano il naso…

  13. Primo: Buona Pasqua a tutti i tifosi di tutte le squadre! Che sia finalmente l’inizio di una rinascita per il nostro Paese e per tutto il mondo. Poi sinceri complimenti per uno scudetto ormai quasi certo. Ve lo meritate, cari cugini e godetevelo da qui a maggio. Per noi qualche amarezza ma anche la consapevolezza che al momento questa è la vera dimensione el mio Milan: da qui bisogna partire ed andare avanti. Ieri pur giocando maluccio,si poteva vincere se Theo..ah Theo e se il tiro di Kessi..ah Frank

    • Auguri anche a te e famiglia, cara Enrica…se il Milan torna in Champions e magari tiene pure il secondo posto è un grande risultato
      GLR

  14. Ciao GLR, vista l’assenza di Brozovic credi che ci possa essere spazio per un recupero di Sensi che, da qui a fine stagione, potrebbe davvero essere un valore in più per il nostro centrocampo? Ammesso che si sia ripreso e non abbi ricadute ovviamente. Se il problema è psicologico queste cose sono difficili da superare

  15. Ciao GLR, vista l’assenza di Brozovic credi che ci possa essere spazio per un recupero di Sensi che, da qui a fine stagione, potrebbe davvero essere un valore in più per il nostro centrocampo? Ammesso che si sia ripreso e non abbia ricadute ovviamente. Se il problema è psicologico queste cose sono difficili da superare

  16. Intervengo solo per augurare a tutti una serena Pasqua.
    Giacché ci sono, voglio aggiungere che dopo tre settimane di stop, con limitazioni negli allenamenti, dieci nazionali fuori, alcuni giocatori non allenabili per Covid, i restanti probabilmente torchiati dallo staff e un po’ imballati, non potevamo pretendere un’Inter dominante.
    Per lo spettacolo ripasseremo (volentieri)

  17. Giampaolo Casadei // 5 aprile 2021 a 17:03 // Rispondi

    Buonasera Gianluca! Credo che non si debba assolutamente abbassare la guardia. Il cammino è ancora lungo e tortuoso e, senza scomodare il 5 maggio sono sufficientemente anziano per ricordare la fatal Perugia per la Juve e lo scudetto di Zaccheroni al Milan dopo una rimonta quasi impossibile. Occorre giocare come se fossimo punto a punto con le nostre avversarie, 10 finali da affrontare con la massima determinazione, convinti dei nostri mezzi senza peccare di presunzione. Forza Inter!!!!!!!!

Rispondi a GLR Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili