Ecco Tonali e Kumbulla

Video-editoriale del 1 agosto 2020

3 Commenti su Ecco Tonali e Kumbulla

  1. Ciao Gianluca. Parlando di mercato non credi che dopo l’ultima “epic performance” pubblica di Brozovic (fosse la prima…) sia il caso di considerarne la cessione? Calcisticamente sarebbe difficile da rimpiazzare e il suo valore non si discute però la serietà di una società si misura, almeno in parte, anche con la professionalità e la civiltà dei suoi stipendiati soprattutto se quest’ultimi sono dei personaggi pubblici che ahimè dovrebbero dare l’esempio. Viva l’Inter, ciao!

  2. Molto bene Tonali.
    Ma per l’anno prossimo ancora Sensi? Quest’anno, per infortunio, ha giocato meno di un terzo delle partite e nelle precedenti tre stagioni al Sassuolo mi pare che, sempre per infortunio, non è che abbia totalizzato un numero confortante di presenze. Evidentemente è fragile. Non conosco la formula del prestito, ma, in ogni caso, conviene tenere un giocatore così poco affidabile dal punto di vista fisico?
    Claudio – Parma

  3. Tonali farà il titolare come Barella. Brozo va venduto per via del carattere, ma ho paura che se arriva anche Kumbulla esce Skriniar. Non sia mai!!!!!!!

Rispondi a il Pez Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili