Uefa: via il gol in trasferta! Mah…

Video-editoriale del 25.6.2021
La Uefa dopo 56 anni cambia il calcio a eliminazione diretta: in caso di pareggio il gol in trasferta non varrà più doppio.
Mah…A me piaceva cosi!
Ne parlo qui:

https://youtu.be/-mGzBbThHAs

7 Commenti su Uefa: via il gol in trasferta! Mah…

  1. Potevano pensarci prima del derby di Champions del 2003… 😉
    A parte le battute (sempre che la mia si possa considerare tale) anche a me piaceva com’era. Sono un nostalgico…

  2. Mah. A me piaceva questa regola. Dava pathos agli scontri ad eliminazione in coppa. Il calcio diventa sempre più entertainment e meno sport. Sempre più difficile per le piccole. Come noi (italiani) in coppa.

    • Non lo so se servirà alle italiane. Purtroppo c’è gente che, non potendo dire nulla di positivo del tempo odierno, continua a darti l’impressione di vivere l’epoca di vent’anni fa…sono quelli delle 7 Champions rossonere, che nessun sportivo disconosce, ci mancherebbe anche perché l’Albo d’Oro è sempre lì, anche con i 9 scudetti del Genoa o i 7 della Pro Vercelli, ma continuare a menarla la grandeur passata dà proprio l’idea dell’impotenza davanti la nuova situazione: le 7 Champions del Milan, come tra poco anche il Triplete dell’Inter, poi magari i Sumeri, Carosello e la Domenica del Corriere…ormai col tempo che è passato sembra di sentir parlare i vecchi del tempo di guerra. Fino all’anno scroso anche io mi consolavo con l’Inter ultima squadra ad aver portato in Italia la Champions e il Mondiale, ultima squadra ad aver giocato una finale di Supercoppa Europea o di Europa League, ma ora preferisco parlare dello Scudetto appena vinto, che se non altro è cosa di oggi e accettare che di Europa chissà quando mai tornerò a parlarne. Purtroppo quello che hai fatto vent’anni fa, nelle discussione calcistiche odierne è solo tiritera…poi ripeto, c’è l’Albo d’Oro, grazie a Dio, ma se io mi metto a scrivere di Sacchi mi leggono in 10 tipo History Channel, se parlo di Donnarumma o Hakimi mi rispondono in 10.000
      GLR
      GLRE

  3. La regola del gol in trasferta ci è costata la finale di Ch League 2003.
    A prescindere da questo l’ho sempre considerata antisportiva.
    Per vincere bisogna stare davanti, magari di un’inezia, non alla pari.

  4. Francesco19 // 26 giugno 2021 a 00:19 // Rispondi

    Alcuni ritengono che abolendo questa regola si favoriscano le grandi squadre. Penso sia una polemica fuori luogo perché credo che lo scopo sia favorire chi gioca al calcio rispetto a chi vive di speculazioni, strategia e tatticismi. E’ vero che di solito sono le piccole che si comportano così, perché sanno che avrebbero la peggio giocando a viso aperto, ma se la UEFA e tutti noi premiamo questo comportamento tramite la regola abolita, uccidiamo definitivamente il calcio che è già troppo monotono

  5. un altro caposaldo del calcio che se ne va………

  6. Era ora l’abolissero, deve passare chi segna più goal nei due incontri chi sta davanti anche solo per un’incollatura, giusto così.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili