Eriksen da Mourinho? ‘Lui’ a GLR jukebox

8.1.2021
Mercato Inter: tutto ruota attorno ad Eriksen, il cui agente ora chiama il club nerazzurro addirittura davanti al Coni(?)
E se Mourinho, protagonista odierno di GLR Jukebox, se lo riprendesse?
Ne parlo qui:

https://youtu.be/s4SmcVmK8XU

7 Commenti su Eriksen da Mourinho? ‘Lui’ a GLR jukebox

  1. Grazie! Mi hai fatto un gran regalo.
    Mi hai fatto emozionare tantissimo con i video su Josè.
    Ma adesso devi fare un regalo a tutti noi interisti: un libro sui tuoi 30 e passa anni con l’Inter.
    Lo so che non ne hai voglia, sei incasinato con TL, magari per Te è come andare a S.Siro a fine agosto con il caldo afoso come diceva Mancini, o come ho provato io tante volte, con l’acqua e stare nei popolari urlando ad un gol del Becca o di Lothar.
    Ripensaci.
    Grazie.
    #pleaseGLRscriviyourInterbook

    • Me lo chiedono spesso, ma non ne ho proprio voglia… Al limite potrei raccontare un sacco di cose a voce…Non ho mai scritto nemmeno sui miei viaggi, che sono la mia vera prima passione, anche superiore all’Inter, a parte brevi descrizioni sul mio sito, giusto per ricordarmi situazioni, posti eventi come archivio. Non mi è venuto di scrivere sulle 70 nazioni che ho visto e alcune anche parecchie volte, giarandole in lungo e in largo, figurati sul calcio. Poi per la verità, c’è anche da dire che come scrittore perdi un sacco di tempo e guadagni davvero pochissimo a meno che non ti chiami John Grisham.
      GLR

  2. Sei riuscito a farmi piangere dall’emozione a rivedere una persona straordinaria come Mourinho.. è stato un onore averlo sulla ns panchina. Posso dire che sono stato fortunato nella mia vita, ora ho 50 anni, a vivere quei momenti.
    Desidero quest’anno vedere la ns Inter alzare un trofeo perché abbiamo sofferto troppo in questi ultimi 10 anni. Buon weekend e Forza Inter: nulla è impossibile.

  3. Maledetto, ci hai toccato le corde del cuore. Una lacrimuccia? Piango come un vitello quando rivedo l’uomo che ha incarnato l’interismo. Mai definizione fu più azzeccata dell’uomo giusto nel posto giusto al momento giusto. Fuori classifica. Jose Mourinho lalalala… giusto che non torni, giusto che rimanga per sempre nei nostri cuori e nelle nostre menti. Lo so, sono un innamorato. Grazie GLR.

  4. La lacrimuccia per Jose scende sempre. Che uomo!

  5. Che ricordi GLR, anche allora come oggi era in discussione ma come sempre “ai posteri l’ardua sentenza” e mi sento “postero”: ha riportato a Milano la COPPA che attendavamo da 45 anni, ha fatto il triplete…vorrei sentire quelli che lo criticavano, come oggi conte, che hanno da dire…per me lui e Zenga, sono due che la vivono diversamente ma intensamente: uno gli è rimasta dentro, San Siro casa sua, l’altro sogna sempre di allenarla: l’Inter è come Marilyn Monroe se te ne innamori sono caxxi…

  6. Massimiliano Pezzotti // 9 gennaio 2021 a 16:14 // Rispondi

    Grazie, grazie e ancora grazie.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili