5C: Fiorentina-Inter 1-3

Video-editoriale del 21.9.2021
Il 3-1 dell’Inter a Firenze lo definirei cinematograficamete un Atto di Forza che proprio non mi aspettavo! Ora vediamo cosa fanno gli altri.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/UDo1f3EVT8Q

12 Commenti su 5C: Fiorentina-Inter 1-3

  1. Pasquale Somenzi // 22 settembre 2021 a 02:50 // Rispondi

    Finalmente negli anni duemila l’Inter ha vinto una partita dopo aver segnato esattamente 6 gol. Tra tutti i precedenti negativi, la memorabile
    6-0 alla Reggina nel 2003, a cui seguì Inter-Arsenal 1-5.
    A segno per la 24a giornata consecutiva, l’Inter eguaglia il proprio record personale in serie A. Se vogliamo inseguire il record assoluto, basta
    tenere d’occhio il Napoli che proprio ieri contro l’Udinese ha appena
    totalizzato 30 giornate di campionato sempre a segno.
    Il precedente che ha eguagliato l’Inter è caratterizzato ancora dal numero 6, infatti la serie era iniziata il 8/11/49 con Inter-Milan 6-5 e si era conclusa il 23/4/50 con Inter-Lucchese 6-3.
    In assoluto però l’Inter ha totalizzato anche 25 partite di fila di campionato
    sempre in gol, ma fu una circostanza particolare. Si partì il 28/2/1915 con
    Inter-Andrea Doria 3-0 e si chiuse il 14/3/1920 con Inter-Bologna 5-0, ma
    in mezzo ci furono i campionati sospesi per la prima guerra mondiale.
    La vittoria a Firenze per 3-1 ha un unico precedente che risale al 25 aprile 1964.
    Infine segnalo questo dato: nelle ultime 100 partite ufficiali l’Inter ha perso
    16 partite, quindi il 16%, però 99 e 100 partite fa ne perse 2, per cui se non
    perde le prossime 2 partite, può abbassare la percentuale al 14%.
    Pasquale.

  2. ALESSIO CERIANI // 22 settembre 2021 a 06:53 // Rispondi

    Grande prova di reazione in un campo molto difficile come quello di Firenze. Oggi tutti bravi tranne qualche sbavatura in difesa tra Skriniar e Bastoni. il giovane olandese sa usare entrambi i piedi e non deve girarsi come qualche altro giocatore: la scuola Ajax insegna anche questo.
    Oggi vittoria del gruppo perché sono tutti uniti e in ogni partita vengono sostituiti 5 giocatori: così facendo c’è spazio e armonia x tutti.

  3. Nella prima mezz’ora la Fiorentina ha tenuto ritmi da squadra inglese , con un furore agonistico difficile da vedere nel nostro campionato . Finora ho visto solo il Milan tenere certi ritmi di gioco per lungo tempo. Ovvio che nel secondo tempo è calata e noi siamo riemersi con la qualità dei nostri giocatori. Adesso sotto con la Dea.

  4. Sempre che per la Juve attuale lo Spezia non sia un ostacolo difficile, gli altri (a parte il Napoli) hanno partite ridicole e vinceranno.
    Chiediamoci piuttosto cosa faranno quando verranno a Firenze. Dove la Viola ha dominato il primo tempo, raccogliendo però solo il misero frutto di un gol irregolare. Poi, come spesso càpita alle avversarie dell’Inter, dopo aver fatto fuoco e fiamme ha ceduto ed è stata tritata.
    Esame di Italiano superato, battere l’Atalanta sarebbe un bel segnale. Per tutti.

  5. Fossi tifoso delle altre squadre mi preoccuperei….

  6. Ma i detrattori del nostro portierone dove sono? Spariti!

    • Come sempre sul divano a fare i virologi, gli allenatori i preparatori dei portieri a seconda delle vicende, pronti nel caso a rispuntare alla prima papera…Ovviamente manca aempre loro la visione d’insieme sul medio periodo perché seduti sul divano non è che vedono oltre il loro naso.
      GLR

      • Forse ti verrò a noia, GLR, ma ripeto ancora una volta che come fu per Milito la stagione dopo il Triplete (sbagliava di tutto, ma ce l’ha fatto vincere lui) Handa quest’anno lo perdòno “a prescindere” solo per le parate su un indemoniato Ibra nel derby di ritorno (gara che ha fatto capire al Milan che la corse scudetto era già finita).
        Se poi si rimette pure a fare l’Handanovic dei tempi d’oro, mica mi strappo i capelli (anche perché me ne son rimasti pochi…)!
        Seconda stella? A destra…

  7. Roberto Carlo Giuseppe // 22 settembre 2021 a 12:44 // Rispondi

    Partita simile a quella di Verona con avversari indemoniati per 30 minuti e riescono a fare gol, discutibile per il fallo subito da Skriniar. Poi non ne hanno più e vengono tostati a dovere, 3 gol e altrettanti sbagliati.
    Chalanogu sta inserendosi sempre meglio e una menzione va fatta per Vecino il ritrovato e molto più disciplinato rispetto a prima.
    Amala…
    PS arbitro scarso

  8. Prova di forza. Non era scontato ed invece ci siamo imposti. La Viola per me sarà la sorpresa della stagione. Piu vedo giocare Dumfries e piu mi piace. Complimenti a chi l’ha pescato a 15mln

    • Stesse mie sensazioni su Dumfries. Non è Hakimi – così come Dzeko non è Lukaku – ma non è detto che l’Inter ci abbia rimesso, se si cambia modo di giocare. Entrambi possono essere ugualmente funzionali a vincere di nuovo (in Italia).
      Con – particolare niente affatto trascurabile – circa 150 mln in più nelle esangui casse del club… :-)

  9. Massimiliano Pezzotti // 23 settembre 2021 a 06:49 // Rispondi

    Handanovic per me resta sempre il miglior portiere del campionato.

Rispondi a Rob Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili