37C: Juventus-Inter 3-2

Video-editoriale del 15.5.2021
Strano che quando la Juve ha bisogno di un episodio arbitrale favorevole e irrecuperabile per gli altri, le arrivi! All’Inter Campione d’Italia importa poco, ma il gol-partita nel finale è proprio dell’arbitro Calvarese.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/SlOJwOb_Eos

39 Commenti su 37C: Juventus-Inter 3-2

  1. Occasione d’oro per l’Inter di espugnare lo Stadium, ma la Juve ha avuto piu voglia di portare a casa la posta piena, al di la’ degli errori arbitrali. Gia dal primo minuto, infatti, i padroni di casa, giocano alti ed aggressivi, smorzando cosi sul nascere le micidiali ripartenze. Nel secondo tempo, Inter e’ piu’ propositiva, specialmente con un uomo in piu’, centrando pero’ poco la porta. Bene i tre di difesa e Lautaro per la grinta.

  2. Caro Gianluca,
    a me non importa molto se un arbitro in tempo reale commette un errore o una svista ci può stare, ma credo che non ci possa stare quando arbitro più VAR commettono errori madornali. Tutti e tre i rigori fanno ridere, l’espulsione di Betancourt non ha senso… Arbitraggio davvero non all’altezza di una gara di serie A.

  3. Mi spiace ma è stato commesso un ladrocinio peggiore di quello di Abisso in Fiorentina-inter 3-3, mi spiace ma qui col VAR siamo andati oltre la sudditanza psicologica. QUALE DIVINITA’ EGIZIA DOBBIAMO RINGRAZIARE PER ESSERE ARRIVATI A QUESTA MALEDETTA PARTITA CON LO SCUDETTO CUCITO SUL PETTO?? Cosa bisogna auspicare per avere arbitraggi che siamo arbitraggi?? I robot?? Gli organismi cibernetici?? Io spero ardentemente che Napoli e Milan li scalzino dall’Europa che conta perchè insopportabili

    • Difficile non concordare… insopportabili, veramente.
      Riescono a farmi stare simpatico persino il Milan! 😉

  4. Pasquale Somenzi // 16 maggio 2021 a 00:01 // Rispondi

    Non siamo arrivati alla ottava partita a Torino senza segnare, ma per l’ottavo campionato consecutivo non si è pareggiato alla penultima giornata.
    Contro l’Udinese, sappiamo tutti che l’Inter può chiudere il campionato
    avendo battuto tutte le altre 19 squadre, cosa che potrebbe riuscire
    anche al Milan se batte l’Atalanta, però l’Inter, a differenza del Milan, chiuderebbe essendo in vantaggio negli scontri diretti con tutte.
    In questi due campionati con Conte allenatore, ecco quali sono le partite di campionato che non ha vinto nè quest’anno nè l’anno scorso:
    Inter-Parma
    Lazio-Inter
    Juventus-Inter
    Roma-Inter
    Lecce-Inter
    Spezia-Inter
    Pasquale.

    • Pasquale Somenzi // 16 maggio 2021 a 10:38 // Rispondi

      C—AR— : 9 lettere (di cui 3 suggerite). Definizione: Arbitro indimenticabile dopo Juventus-Inter. Da oggi ci sono due possibilità, infatti si può scrivere sia CECCARINI che CALVARESE, tra l’altro vocali e consonanti, cadono nella stessa posizione. Attendiamo con ansia quale sarà il terzo cognome ad incastrasi nelle 8 lettere.
      Pasquale.

  5. Massimiliano Pezzotti // 16 maggio 2021 a 00:23 // Rispondi

    Una partita molto ma molto strana.

  6. Questa “partita” aumenta il valore dell’impresa scudetto “in pandemia”, dell’INTER, di Marotta, Conte e lo staff, dei giocatori.
    Chi perde? Chi paga per vedere questi spettacoli di dubbio gusto, diseducativi e che aumentano diffidenza e scetticismo verso questo mondo. Mi spiace aver ragione nel pensare che “i risultati che verranno saranno sempre meno per meriti sportivi”.Le voragini finanziarie trasformano in lupi affamati pronti a sbranarsi tra loro. Palla a Napoli, Milan e a Mourinho. Prosit!

  7. Da sportivo non da tifoso : dopo questo arbitraggio e le reiterate manfrine dei vari Chiellini e Cuadrado (recidivi) se la Juve dovesse trovare posto in Champions scalzando Napoli o Milan sarebbe l’ultima delle tante ruberìe che gli arbitri hanno confezionato ai danni del … calcio

  8. Il giorno in cui Chiellini lascerà il calcio, sarà un grande giorno per lo sport calcio.fortunatamente non dovremo aspettare molto. Pensare che in nazionale porta la fascia di gente come Facchetti Zoff Baresi mi fa rabbrividire

  9. Raffaele56 // 16 maggio 2021 a 06:45 // Rispondi

    Ciao GLR, tu dici sensazione, no mi spiace è una costante che si ripete solo con loro ed è per questo che la Juve è così “amata” dagli altri tifosi. Mi auguro che la classifica resti quella del turno precedente e vediamo se oggi sarà tutto regolare a Firenze , non ci giurerei.

  10. Ciao Gianluca, hai ragione su tutto,si poteva fare di più in superiorità numerica e tutto quello che vuoi, ma a Torino non dovevamo vincere e ci sono riusciti. ciao e sempre forza Inter

  11. Alessandro // 16 maggio 2021 a 07:04 // Rispondi

    Ciao Glr,
    var sempre “attivo” ieri tranne in due occasioni:
    1) Gol di Lautaro annullato per fallo di Danilo su Nasino d’oro che sbraita e si agita tutta la partita; è tipico suo mettersi le mani al volto e inscenare commedie soprattutto quando viene superato.
    2) Flight simulator infila la propria gamba in quelle di Perisic. Marchio di fabbrica del più antisportivo giocatore del globo.
    Non mi è piaciuto l’atteggiamento soft del primo tempo e Conte stranamente troppo calmo, lo si vedeva in volto..

  12. Gianluca, quello che descrivi è il motivo per cui vinsero molti scudetti. Si parlò sempre di soggezione degli arbitri fino all’esplosione del caso di corruzione sistematica. In anni in cui le squadre sono più o meno alla pari, vince la Juve con l’arbitro. Inter, Milan o Roma devono invece fare anni eccezionali per vincere, ed è per questo che abbiamo vinto lo scudetto. Anno eccezionale. Ma pensa se fossimo stati come l’anno di Simoni vicino alla fine quasi a pari punti… Un caro saluto!

  13. Gianluca, sono il coach di basket che ti segue da tempo, se posso, non sono solo gli episodi a segnare la partita… Ma tutto il metro applicato… Che la indirizza. E purtroppo a Torino… È sempre così. Pjanic rafinha di 3 anni fa.. Fu la stessa cosa. Pensa se avessimo dovuto vincere il campionato a Torino…il sorriso di conte al fischio del rigore, spiega tutto. Ciao donato e forza Inter sempre

  14. Diego Raimondi // 16 maggio 2021 a 08:00 // Rispondi

    Perdere qualche partita ci sta, ma questa proprio no ! Capisco la stanchezza e le motivazioni inconsce calanti ma eravamo troppo quiescenti e un po’ pasticcioni. Oltre noi stessi abbiamo deluso anche le pelose
    aspettative di mezza Italia ah ah ah.. Con Vecino poteva scapparci anche il pari. Lukaku si conferma rigorista sopraffino. E la passerella se la è gustata solo G.Luca a qsvs
    ….

  15. Meno male che abbiamo affrontato 14 o 15 avversari in campo con lo scudetto già cucito sulla maglia, altrimenti avremmo vissuto momenti come nel 1998 e tanti altri analoghi. Non c’è niente da fare: non cambierà mai nulla!!!

  16. scusa GL, io ho quasi 60 anni, molti dei quali passati sui campi, e tu segui il calcio da una vita. come fai a dire che non credi alla malafede arbitrale? io ricordo centinaia di episodi in cui la juve è stata sfacciatamente aiutata, e lo dico davvero senza rabbia ma semplicemente constatando i fatti. il primo che mi ricordo è il famoso gol di Turone in Juve-Roma, forse tu non eri ancora nato! sei sicuro che il var non abbia chiamato l’arbitro o lui ha scelto di non andare a vedere? ciao campione

  17. Ciao Gian Luca,ha fatto bene Stellini a non seguire le polemiche nel dopo partita, altrimenti sarebbe finita in rissa. Nel 2018,con Orsato c’è stato il primo caso di VAR non autorizzato, 3 anni dopo il primo caso di arbitro interamente guidato in modalità Wi-Fi per manifesta mediocrità. Dopo lo scandalo carriere ed il caso Mazzoleni,la classe arbitrale chiude con un altro capolavoro. Chi sbaglia non paga e in 2 giornate si decidono Champions e Retrocessione. Auguri.

  18. Alessandro // 16 maggio 2021 a 09:02 // Rispondi

    C’è ancora chi si stupisce?
    Per battere la juve bisogna essere più forti anche degli arbitri/sistema.
    La squadra dell’Inter è meno mediocre di tutte le altre e per questo ha vinto meritatamente. Ma rimane una squadra mediocre con gioco noioso e sparagnino. Mediocre appunto. Il primo tempo di ieri era da scapoli ammogliati non sufficiente a battere i ladri x antonomasia.ma i giocatori lo stipendio lo prendono tutto alla faccia dei lavoratori che sono stati costretti quest’anno a ben più del 15%

  19. Ciao GL. Quando all’inizio ho saputo dell’accoppiata Calvarese-Irrati avendo avuto gia’ riscontri negativi nel passato mi sono un’ po’ preoccupato. Finita la partita ne ho avuto la certezza. Ossia come dici tu ( approvo in pieno tutto l’editoriale, ) quando a quella squadra serve un’ favore, per magia arriva ( rigore – espulsione ecc.ecc ). Poi si useranno parole come vittimismo, dietrologia pero’ questo succede. Per fortuna che avevamo gia’ vinto lo scudetto.
    Sempre Forza Inter

  20. Non sono d’accordo che all’inter avendo vinto lo scudetto importa poco , una occasione con noi campioni d’italia e loro ad elemosinare punti per andare in champions non capiterà più, lasciamo perdere Calvarese ma la squadra e il suo allenatore non mi sono piaciuti sembrava giocassero un amichevole.

  21. L’Inter era già in ferie, ma bastava il pari per sbatterli fuori. Peccato…
    Le “robe incredibili” accadono ma dal minuto 7:00 in là, nel tuo video: la disamina che fai dà veramente da pensare, e tu non sei certo un “prevenuto”.
    Tutto resta comunque nelle mani o meglio… nei piedi di Milan e Napoli. Se il Milan vince è fatta, e a questo punto – per “par condicio” – spero che la viola si scansi. Ai gobbi servono ancora aiuti, come non si sono mai visti (è tutto dire). Auguri alle altre due!

  22. Buongiorno. Strano davvero che la Juve non vinca mai la Champions. Proprio non me lo spiego…..

  23. Fortunatamente lo scudetto è già nostro ma certi episodi fai fatica a mandarli giù. Incredibile comunque che quando hanno bisogno di un aiutino ecco che quello arriva.. certo la Juve senza Champions sarebbe un cataclisma , per loro…aspettiamo e vediamo come andrà a finire. W l’Inter!

  24. Va bene, abbiamo fatto pochino per cercare di vincere. Però: seguo l’Inter da 50 anni esatti, dallo scudetto del ’71 che festeggiai con i compagni delle elementari, e non ricordo un solo episodio arbitrale a noi favorevole e decisivo a Torino contro la juve, ma ne ricordo tanti a favore loro. Spero che qualcuno possa smentirmi, la memoria potrebbe ingannarmi.
    Comunque i Campioni siamo noi e quello scudetto glielo abbiamo scucito di dosso proprio noi.
    Claudio – Parma

  25. Calvarese non è vero che è andato in confusione, dopo l’espulsione ha deciso che doveva vincere la Juventus e ha fatto tutto il possibile…anche l’impossibile!

  26. in italia arbitri col bidone al posto del cuore non ce ne sono, anzi sono molto sensibili alla vecchia signora ,ieri aveva bisogno di cambiare il pannolone, sennò restava nella m…. e puntualmente e’ arrivata la mano amica.

  27. La stampa estera sta commentando duramente la condotta arbitrale.
    Questi non si rendono conto che continuando con tali sistemi il calcio italiano non sarà mai un prodotto esportabile.
    Il rigore del 3-2 è grottesco.
    Sarebbe onesto scrivere sullo schermo prima delle partite VM anni 18 (i bambini ci guardano, per citare De Sica/Zavattini).

  28. Roberto Carlo Giuseppe // 16 maggio 2021 a 12:36 // Rispondi

    I M SCUDETTO.
    Lo avevo detto più di un mese fa dovevamo arrivare a questa partita con già acquisito lo scudetto altrimenti ecco l ennesimo furto.
    La partita mi ha detto che loro hanno delle grandi individualità ma non sono una squadra.
    Noi gli abbiamo regalato un tempo ma il vero campanello d allarme è l incapacita di Brozovic di giocare marcato stretto, si innervosisce e il gioco non scorre. Era già capitato bisognerà trova rimedio.
    Amala…

  29. Manrico Dimesso // 16 maggio 2021 a 12:53 // Rispondi

    Buongiorno Gianluca, non ho potuto seguire la partita, ma da cronaca e commenti pare evidente che le valutazioni del sig. Calvarese non siano state propriamente perfette, anzi… Avendo ascoltato il tuo video, posso solo sottolineare la grande tristezza che mi pervade ogni volta (e cominciano ad essere troppe…) che vedo la Juve “aiutata” dalle scelte arbitrali quando ne ha più bisogno. Ho 56 anni, potrai capire quante siano ormai… A questo punto, cari Milan e Napoli, in bocca al lupo…

  30. Sarebbe utile poter sentire cosa si dicono arbitro e var ma credo sia utopia.

  31. Ciao GLR. Gravissimo quello che e’ successo a Torino perche’ avvenuto ‘in faccia’ alla neo campione d’Italia come a rivendicare il diritto di poter fare quello che vogliono sempre e comunque. Mi sarenbe piaciuto un intervento del nostro ‘condottiero’ o della societa’ che invece hanno taciuto. Per imbarazzo o per debolezza? Un saluto.

  32. Ciao GLR, quando si parla di episodi a favore juve, credo vi sia poco da dire. Qualcuno ti ha ricordato il goal di Turone e il goal annullato alla Fiorentina il 16/05/1982? Tanto per non parlare sempre dei nostri episodi a sfavore contro di loro. Se la juve ha un “obiettivo” da raggiungere, stranamente gli episodi vanno nel 95% dei casi a suo favore, solo la Lazio con il diluvio di Perugia controvertì questo trend: Roma sarebbe stata messa a ferro e fuoco, vedi tensione settimana prima del match

  33. Il Pallone è questo, ed è triste pensare che uno sport così bello sia gravato da “influenze” grigie che convergono sempre attorno allo stesso polo, o in casi particolari attorno al polo “alleato”. E’ uno dei motivi per cui, nel mio piccolo, non dedico nè appartenenza nè danaro a questo mondo, per quanto mi piacciano molto certi blasoni, su tutti quello del vostro prode Biscione. Il grottesco teatrino del calcio è quello che è, ma la vostra vittoria di quest’anno è al sicuro da ogni bruttura.

  34. Abbiamo vinto lo scudetto ed è quello che conta, ma dopo tutte le partite contro la Juve resta l’amaro in bocca e quella brutta sensazione che ogni volta muoia lo sport.

  35. Foschetti Bruno // 18 maggio 2021 a 12:13 // Rispondi

    Ciao GLR, dopo la partita di sabato mi è venuto spontaneo un verso
    che fa anche rima: se senti puzza di bruciato, c’è sempre la Juve in agguato. Sempre forza Inter.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili