Il Santo Stefano interista

Video-editoriale del 26.12.2020
Il #SantoStefano interista tra mercato e falsi miti come quello della difesa a 3 o a 4 (#FulvioCollovati dixit) si cerca il vice-#Lukaku.
Ne parlo qui:

https://youtu.be/DrwaOT61zug

3 Commenti su Il Santo Stefano interista

  1. La necessità numero uno sul mercato è un centrocampista interditore, veloce nello scatto e nei recuperi. Questo per compensare le caratteristiche dei nostri attuali. Per capirci uno alla Lucas Leiva, preso dalla Lazio 3 anni fa. Chi oggi? non saprei, non è certo facile da trovare.

  2. onore alla nostra squadra che ha regolato anche il Verona, per quanto riguarda i cari cugini mi sorprende la vittoria sulla Lazio ma il loro sogno resto convinto e destinato a sfumare. Per quanto riguarda la Coppa Italia bisognerebbe avere il coraggio di costruire attingendo dalla panchina una Inter bis per quella competizione, riservando la formazione tipo solo per il campionato. Una gara alla settimana è il ritmo giusto per arrivare allo scudetto.
    viva l’Inter sempre

  3. Occasioni di mercato per il vice Lukaku? Milik e Caicedo magari inserendo Pinamonti. Occasioni per il centrocampo? Scambi Eriksen-Fabian Ruiz e/o Nainggolan-Nandez. Fantacalcio? non credo, forse l’unico incrocio impossibile é quello che porterebbe Eriksen a Napoli perchè credo che il giocatore spingerà per tornare da Pochettino a Parigi (scambio con Paredes?). Marotta ha nella sessione di gennaio un’occasione per riscattare il deludente mercato estivo. Viva l’Inter, ciao e auguri!

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili