Eriksen per Çalhanoğlu, no grazie!

Video-editoriale del 16.11.2020
Mentre incrocio le dita sulle prossime gare dei nostri Nazionali, nel (fanta)mercato dell’#Inter il nome del rossonero #Çalhanoğlu viene associato ad uno scambio con #Eriksen
che io non farei mai. E voi?

 

 

7 Commenti su Eriksen per Çalhanoğlu, no grazie!

  1. L'Acutangolo // 16 novembre 2020 a 21:50 // Rispondi

    Oddio, almeno il turco corre e quanto a punizioni siamo lì…

  2. Gianluca, dello “scambio” Eriksen-Çalhanoglu nemmeno parlo: Conte non cerca un trequartista, men che meno una giovane scommessa che deve ancora dimostrare tutto, avendo in casa un campione tra i top europei.
    Il problema qua è proprio Eriksen: indolente, poco duttile, incostante, con una classe smisurata ma mai pronto al sacrificio fisico o tattico. Mi ricorda un po’ il “caro” vecchio Berkamp, anche lui ebbe gloria a Londra (Arsenal) ma fu incompreso a San Siro. Francamente non vedo via d’uscita

  3. Mai e poi mai! Provocazione x provocazione vedrei bene un Vidal/Nainngolan/Gagliardiniper Kessie…A proposito, si può restituire Sensi (purtroppo) per Locatelli ?
    Max

  4. Dalla situazione Eriksen non se ne esce, non è uomo di Conte. Ergo a gennaio verrà scambiato. Del Bilan non voglio nessuno a parte Ibra come vice Lukaku.

  5. Diego Raimondi // 17 novembre 2020 a 10:08 // Rispondi

    Su Eriksen / Calha perfettamente d’accordo. Il turco in condizioni nettamente più favorevoli rispetto al pulcino danese, ha fatto penare i milanisti più di 2 anni prima di mostrare qualcosa. Alle richieste folli di Calha, ma anche di Donnarumma, Dybala e simili i dirigenti dovrebbero vedere il bluff. Piuttosto inquietante il fatto che i ns. players, appena usciti dalle sapienti mani di Conte, sfoderino sotto altri allenatori prestazioni monstre. Mai visti cosi BastoniVidal e altri all’Inter…

  6. ciao GRL, io non lo farei con Chanaloglu, ma con Kessie non esiterei a farlo.

  7. direi propio di no anche se eriksen all’inter non serve a niente, piuttosto davanti manca sempre qualcosa solo lautaro e lukaku con sanchez spesso rotto e pinamonti ancora acerbo.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili