Bufala-Messi, ci vediamo nel 2021

Video-editoriale del 5.9.2020

Tra le #Inter Hit dell’estate, come ho sempre ‘saputo,’ Disco di Platino per la Bufala #Messi. Quindi, appuntamento nell’estate 2021, quando magari tornerà pure il  #Festivalbar. Non è  così? Mi smentiscano al volo, non vedo l’ora Ora però devo scappare perché salgo a casa Messi

7 Commenti su Bufala-Messi, ci vediamo nel 2021

  1. GLR, bentornato, concordo con te a proposito del calciomercato e aspetto fiducioso (con Marotta). Per il momento mi sembra che le mosse siano giuste, riguardo alle “voci” mi piacerebbe Dzeko per l’attacco e un rinforzo sostanziale a centrocampo. Sinceramente non capisco l’interesse su Darmian, ma ci saranno delle buone ragioni, non pretendo che ci spieghino tutto! Amala.

  2. Ciao GLR, Suning come tu dici da un po’ ci prende per il c… Dalle parole di Ausilio ci siamo depressi tutti:.”al momento non ci sono risorse”. Io avrei preferito salutare Psyco Conte e prendere Max Allegri che comunque sa come vincere ed è un po’ più semplice da gestire. Per di più mi sembra più duttile tatticamente e non monoschema come Psyco. Tu cosa ne pensi? Io sarei felice di essere smentito a fine stagione con il ritorno dei nostri colori in albo d’oro. AMALA!!!!

  3. Bentornato caro Glr nella bellissima Milano settembrina.. Per quanto riguarda la questione’giocatori giovani /anziani ‘, quando avevo vent’anni mi ricordo che consideravo i giocatori trentenni ormai vecchi e finiti. Ora che ho 40 anni li considero ancora validi e all’ apice della loro carriera, soprattutto se hanno fatto una carriera seria ‘fuori campo’. Per quanto riguarda Messi all Inter non ho mai creduto, ma se lo compriamo mi iscrivo subito all ‘Arrowhead135 del Minnesota.. VIVA L INTER!!

  4. ciao GLR, io alla bufala Messi non ho mai creduto, ma io accontenterei di Dzeko, che a quanto pare non siamo in grado di prendere. Spero che anche Suarez alla juventus sia una bufala, perchè altrimento non c’è storia neanche quest’anno.

  5. Diego Raimondi // 6 settembre 2020 a 08:50 // Rispondi

    Messi sta al Barca = Conte sta all’Inter. Due colossali figure di palta di professionisti strapagati che sollevano inutili polveroni sapendo che difficilmente avrebbero raggiunto i loro scopi. Fa specie la passività, per non dire l’impotenza dei rispettivi club che pure non ne escono bene. Sul mercato, di Kante nemmeno l’ombra, Tonali e Kumbulla dismessi, forse arrivano Vidal e Kolarov rilasciati dalle RSA…Cessioni difficili e Suning di nuovo parsimonioso e volevamo Messi ah ah ah ..

  6. Sempre sul pezzo…..e perché sarebbe una bufala …. è il giocatore che vuole andarsene e come hai sempre proclamato la volonta’ del giocatore incide su quasi tutto il resto.La scelta del Barcellona non è molto ponderata fra sei mesi il giocatore sarà libera di accasarsi dove vuole……ma del resto rimaniamo con la solita litania una società seria non guarda in faccia a nessuno.

  7. Anche io non ho mai creduto a questa scemenza di Messi all’Inter.Se avrà problemi con il Barcellona i diretti interessati sono i tifosi spagnoli. Noi interisti occupiamoci di casa nostra senza dare giudizi sul mercato prima di aver visto la squadra giocare per almeno tre mesi. I giocatori di esperienza sono per forza “vecchietti” ma se atleticamente e per stile di vita quotidiano sono integri e saggi possono benissimo reggere le competizioni. Sarà Conte poi a capire come gestire il gruppo.

Rispondi a Ste Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili