26C: Inter-Sampdoria 2-1

Serie A, 26.a giornata, 22.6.2020

11 Commenti su 26C: Inter-Sampdoria 2-1

  1. Pasquale Somenzi // 22 giugno 2020 a 11:32 // Rispondi

    Thorsby, calciatore al primo gol in serie A. In questo campionato l’Inter
    aveva preso gol solo un’altra volta da un giocatore alla prima marcatura,
    ovvero Verre in Inter-Verona dello scorso 9 novembre.
    Dall’inizio dell’anno solare, solo in 2 partite su 14 l’Inter non ha preso gol,
    l’ultima volta era capitato nell’anno 2000, anche se era iniziato con
    un 5-0 sul Perugia.
    2-1 è il risultato preferito dall’Inter di Conte, risultato verificatosi
    per 11 volte, precisamente 7 vittorie e 4 sconfitte.
    La prossima partita col Sassuolo sarà un caso raro, non so se unico,
    dato che si gioca a porte chiuse per la seconda volta consecutiva, anche
    se stavolta non ci saranno gli 11000 bambini dell’ultimo precedente.
    Ricordiamo però che l’ultima vittoria in casa col Sassuolo risale al 2014.
    Pasquale.

  2. Gianluca sai cosa mi dà più fastidio? Avere senza tema di smentita la difesa più forte in circolazione e beccare sempre gol!! A meno che quella composta dai Matusalemme juventini o quella col redivivo Maximovic siano più performanti. Avviso ai naviganti quando i tempi biblici delle nostre trattative proseguono a oltranza finisce sempre male.

  3. Ciao GL finalmente la serie A! Si ritorna a supportare l’Inter! Come hai detto tu 1’ tempo perfetto poi come già capitato altre volte ci si adagia e si prende gol devo dire che alla fine temevo pure un pareggio..Il calendario non lo vedo così difficile sicuramente alla nostra portata.

  4. Diego Raimondi // 22 giugno 2020 a 13:38 // Rispondi

    -6 Missione compiuta. Ah quell’azione del primo gol ! Ma allora ne siamo capaci, Lu- La più Eriksen possono essere micidiali. Poi soliti endemici difetti, gol subito stupido, calo nel 2 tempo, mancanza del killer-instinct. Ovvio il killer non c’è. Solito anche il cambio tardivo pro Sanchez. Credo che Moses possa fare meglio. Adesso abbiamo davanti un possibile filotto da una quindicina di punti, crediamoci perché ci terrebbe in alto. Lukaku colle piccole segna quasi sempre… Dai !

  5. E’ un déjà vu ricorrente. Stesso copione.
    Predominio territoriale, molte occasioni (mediamente il doppio o il triplo degli avversari) sprecate e una volta in vantaggio difficoltà a chiudere la partita e/o gestire il risultato, amnesie ed errori di reparto o individuali puntualmente punite, cali fisici vistosi.
    Tutte queste considerazioni fanno supporre che oltre all’obiettivo del 3° posto non si possa ambire in questa stagione; mancano ancora troppe pedine per poter avere una squadra vincente.

  6. Tristezza vedere la partita in Tv.
    Vittoria doverosa, come dici bene mal giocata nel secondo tempo. E’ presto per capire quanta strada potremo fare certo che se devo avere timore del Sassuolo, rispetto sempre ma timore… non vedo come si potrà mettere lì i punti necessari per dar fastidio a chi sta davanti. Noi abbiamo un solo verbo: vincere e guardare la classifica quando mancheranno tre partite: Roma, Napoli e Atalanta. Amala…

  7. Ottimo primo tempo con fraseggi ben giocati a un tocco. Ns Barella, grandissimo acquisto, può apprendere nolto da Eriksen specie impistare un’azione cosa che i ns difensori nkn hanno nel proprio DNA. Avanti cosi e cerchiamo di realizzare un filotto che potrebbe aprire scenari impensabili x coloro che si dichiarano già scudettati…. Mai dire mai

  8. ciao GLR,
    Vittoria sulla falsariga anche delle partite d’andata, 2-1 é stato il risultato piú frequente, anche con la Spal dove fallimmo tanti gol. Il problema piú dei gol subiti, sono proprio quelli sprecati coi quali non chiudiamo le partite.
    Nonostante tutto sono fiducioso per questa fase finale del campionato.

  9. Il problema della squadra prima della pausa era quello che smetteva di giocare dopo avere segnato un gol (da qui tre pareggi con Fiorentina, Cagliari e Lecce che hanno deciso la nostra posizione in classifica). Lo stesso a Napoli e ieri sera, stavolta con due gol di vantaggio. Il problema può essere di mentalità, oppure semplicemente che dopo un tempo gli esterni spariscono. Speriamo che il problema sia quest’ultimo, altrimenti la vedo grigia. Sempre che le sostituzioni arrivino per tempo.

  10. Ciao GL. Finalmente si e’ ricominciato. Primo tempo a razzo, goal della LU- LA. Tutto finito? Macche’, solita disattenzione difensiva del 2020 e risultato riaperto. Con noi tifosi che aspettiamo quasi con trepidazione il fischio finale. Ci saranno delle partite dove vinciamo e non concediamo nulla per disattenzioni nostre all’ avversario? Mah il tempo lo dira’.
    Sempre Forza Inter

  11. Con le tue prove con microfono mi sei sembrato pronto per una nuova esperienza lavorativa: meteor, estintori meteor… hai ragione, concediamo sempre un golletto, vizio da eliminare il prima possibile per coltivare sogni di gloria

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili