Eriksen all’Inter! Ufficiale!

A me non interessa arrivare per primo sul mercato ma per ultimo, quando le notizie sono ufficiali! Ora ERIKSEN ALL’INTER È UFFICIALE! Vi svelo però che in questo video-collage il ‘marottese’ su Christian Eriksen il 21 gennaio scorso ricordava assai quello su Romelu Lukaku del 14 luglio 2019.
Beppe Marotta Top! Ora sì che con Lukaku e Eriksen rivedo la mia Inter nata per vincere, non solo per competere!
Interisti, vi giunga tutta la mia felicità dal Minnesota!

12 Commenti su Eriksen all’Inter! Ufficiale!

  1. Doppia felicità, Gabigol via!!

  2. Questo acquisto mi fa tornare indietro nel tempo. Negli anni d’ oro. Finalmente campioni veri iniziano a indossare la nostra gloriosa maglia

  3. Dico solo questo: dal 2012 in Inghilterra Eriksen detiene il primato degli assist (62) e dei gol su calcio piazzato (8). Inoltre ha segnato 51 gol. Stiamo parlando di uno dei più forti centrocampisti del mondo e giocherà per i nostri colori!

  4. Basta che ora non inizi la manfrina sul ruolo e l’adattamento al modulo…. di certo un colpo che ci apre nuovi orizzonti e ci porta al livello delle grandi europee. E finalmente qualcuno che tira le punizioni!!!!

  5. 90 milioni di valutazione su TM. Più di chiunque altro in serie A. In forma (come si suppone sia) e in fiducia (e questo starà a noi), Eriksen è titolare in qualsiasi squadra del mondo. Real Barca e Liverpool compresi

  6. Molto bene. Altrettanto bene che sia stato trattenuto Vecino. Non stravedo per lui, ma un altro con le sue caratteristiche in rosa non c’è, ragion per cui avremmo perso centimetri e, perché no, qualche golletto in partite ‘chiuse’. Servirebbe più qualità a sinistra, in luogo di Biraghi: staremo a vedere.

  7. Colpo davvero eccezionale.
    Lo ripeto da oltre un anno e spero me ne darai atto: con progetto serio e credibile a 360 gradi (dalla società alla guida tecnica ecc.) si è destinati a tornare grandi e soprattutto a restare tali.
    Sono certo che il prossimo anno completeremo questo percorso cedendo ad esempio Icardi e completando La Rosa. Con questo mercato di gennaio e con il colpo Eriksen abbiamo colmato qualche lacuna che rischiava di inficiare il già ottimo livello raggiunto. 2020-2021 al top

  8. Sulla carta parrebbe un ottimo colpo di mercato, ma mi chiedo come mai i big clubs europei con molte più possibilità economiche e, aimè per ora, più fascino della Beneamata non siano intervenute per accapararselo; prima di esultare vedremo come si adatterà al nostro campionato e se si tratta di un vero top player.
    Poi per vincere è palesce che occorrono altri giocatori di livello e non sarà facile a breve termine (prossimi 2-3 anni) colmare il gap esistente non solo in Europa ma anche in Italia.

  9. Ottimo giocatore che puo’ giocare benissimo sia come interno sia come mezzapunta. Avra’ tuttavia bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi a calcio e cultura nuovi.

  10. Ciao GL. Finalmente si incominica a ballare e non si sta’ a guardare ( proverbio di casa mia ).
    Sempre Forza Inter

  11. >Francesco CANNIZZARO // 29 gennaio 2020 a 18:14 // Rispondi

    1961 Arriva Suarez (300 Ml tantissimi) nasce la grande Inter;
    2020 Arriva Eriksen (20 ml euro pochissimi).
    Mi piace trovare delle analogie.
    Che cosa accadrà non lo sappiamo, ma enormi passi avanti sono stati fatti:
    QUALITA’, BILANCIO, CONSIDERAZIONE INTERNAZIONALE, ATTRATTIVITA’.
    Quale giocatore oggi, di qualsivoglia livello potrebbe non prendere in considerazione una eventuale proposta dell’Inter?
    Un abbraccio e buon Minnesota.

  12. È anche simpatico oltre che essere un bravo manager

Rispondi a Tiziano Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili