Il Giorno – Bar dello Sport 170

Pubblicato su Il Giorno, venerdì 3 maggio 2019

Ma vuoi mettere Messi con CR7…
Al Bar dello Sport continuano le rivincite nei confronti del carrozziere juventino Ignazio che da 8 anni martirizza con i suoi scudetti tutti gli altri, ma non riesce mai a centrare il bersaglio grosso, la Champions League. E dopo la clamorosa eliminazione bianconera di quest’anno con l’Ajax, per i rivali ogni pretesto è buono per fargliele pagare tutte. “Che Ajax, ragazzi – comincia la tiritera l’idraulico napoletano Gennaro – questa è una squadra, questo è calcio, mica la nostra Vecchia Signora Nazionale e, ribadisco, solo Nazionale!”
“Dici bene, Gennà – gli fa eco l’impiegato delle Poste romanista Tiberio – alla Juve giocano un calcio vecchio, in bianco e nero come le loro maglie senza colori e senza vittorie da ricordare!”
“E vogliamo parlare di fuoriclasse? – domanda il velenoso tassista milanista Gianni – il Ronaldo della Juve non vale manco una gamba di Messi”, seguito a ruota dall’ancor più caustico cugino, l’assicuratore interista Walter: “Messi alla Juventus mica ci viene. Alla Juve arrivano quelli sul viale del tramonto, i Gloria Swanson del pallone!”
Accerchiato da ogni parte e ancora scioccato dalla prematura eliminazione in Champions, lo juventino Ignazio stavolta ritrova il dono della parola per puro orgoglio: “Ma pensate alle vostre squadrette! Siete solo avvoltoi sui cadaveri altrui – tuona – anzi i veri cadaveri siete voi! Ormai vi è rimasto solo di gioire per le rare sconfitte della Juve. Vergognatevi!”
A riportare la calma ci pensa come sempre il pensionato Ambrogio, memoria storica del Bar dello Sport che, dicendo la sua, non si accorge però di fare ancora più danni: “Mi sa che la Juve anche con Messi insieme a CR7 la Champions non la vince, perché ormai è diventata un’ossessione!”

 

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili