Habemus Papam: è dei nostri!

13PapaFrancescoInter

Habemus Papam! Ed è argentino. Ma è soprattutto un duro colpo agli esponenti della Teoria dell’Asado, secondo i quali tutti i guai dell’Inter sarebbero dovuti alla nutrita pattuglia argentina che da tempo condizionerebbe tecnici e dirigenti, scelte di mercato e di formazione. Ora, è argentino anche il nuovo Pontefice:  si chiama Jorge Mario Bergoglio, 76 anni, da Buenos Aires. Secondo alcune testimonianze Bergoglio sarebbe cresciuto nello stesso oratorio del quasi coetaneo Capitan Zanetti. Ad eleggerlo, come potete vedere in questa istantanea, un manipolo di Cardinali ben noti agli interisti: da sinistra Sua Eminenza Esteban Matias Cambiasso, detto anche Padre Cuchu;  Sua Eminenza Rodrigo Sebastian Palacio, detto anche Frate Trenza; Don Matias Augustin Silvestre; Papa Jorge Mario Bergoglio; Don Ricardo Gabriel Alvarez; Sua Eminenza Javier Adelmar Zanetti detto anche Don Pupi; Sua Eminenza Diego Alberto Milito, detto anche Padre Principe e Sua Eminenza Walter Adrian Samuel.
Insomma, una certa Inter, a quanto pare, proprio non lascia. Anzi, raddoppia!
PS: non ci resta che…ridere!!!

15 Commenti su Habemus Papam: è dei nostri!

  1. Era indeciso se promettersi papa o allenatore dell’Inter…alla fine ha fatto la scelta meno complicata!!!

  2. pare che il nuovo Papa abbia confidato ai suoi più stretti collaboratori che presto lascerà il Vaticano per trasferirsi ad Appiano Gentile dove allenerà alcuni suoi connazionali…

  3. Alla chiesa il suo papa… all’Inter il suo capitano. Sempre argentini sono!

  4. Bellissima e molto divertente complimenti all artefice!!

  5. Circa i “porporati argentini” non me l’aspettavo! E’ stata un’idea fantastica. Grazie GLR della tua ironia.

  6. Silvestre e Alvarez sono due robe inguardabili anche nel fotomontaggio. La teoria dell’asado mi sembra verosimile come quella secondo cui l’uomo non é mai andato sulla luna

  7. Cambiasso e Zanetti sono imponenti anche vestiti da cardinale, ma il “pezzo forte” è Palacio che regge il microfono col codino in bella vista: fantastico! 😀
    Ma dove l’hai pescata??? 😀 😀

  8. Paolo Sabiu // 15 marzo 2013 a 07:27 // Rispondi

    Davvero divertente questo fotomontaggio; complimenti a chi l’ha fatto!
    Sapete invece perché non è stato eletto Mourinho? Non ne aveva bisogno: San Josè de Setubal era già stato ‘beatificato’ nel 2010…
    Saluti nerazzurri!
    Paolo – Novara

  9. Sei grande troppo forte

  10. antonio-avezzano // 15 marzo 2013 a 16:52 // Rispondi

    la tua ironia mi distoglie dalle amarezze degli ultimi due anni

  11. Gianfranco // 15 marzo 2013 a 16:52 // Rispondi

    Alvarez e ancora piu’ Silvestre piu di don non si meritano in effetti. Geniale

  12. La foto è fantastica.complimenti anche per l’articolo ahah

  13. E’ una bella vittoria interista dopo che si era trapelato che vi era la possibilità che eleggessero l’Arcivescovo di Arcore Don Berlusca

  14. viviana berghella // 16 marzo 2013 a 09:04 // Rispondi

    Cavolo Gianlu ma quante ne pensi,FAVOLOSA…..però fanno tutti la loro bella figura vestiti da Cardinali….bacioni mamma Viviana

  15. In effetti, un cartello esposto al Meazza recitava:” Papa Francesco,facci un primo miracolo!”. Ci avessimo…. “creduto di più”!? Comunque è il Papa di tutti…forse anche degli juventini…se è vero (ed è verissimo) che la sua Mamma di cognome faceva SIVORI! Se lo sport sa essere anche questo…W lo sport!

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili