Le soffiate dell’Ambrogio-2

Il pensionato Ambrogio Spiffero, classe 1925, lo avete già conosciuto come memoria storica del Betfair Bar Sport per una intera stagione. Adesso, abbandonato polemicamente il bar a causa dei ripetuti litigi con gli altri avventori, da lui considerati troppo ignoranti per parlare di calcio, l’Ambrogio ha deciso di offrire agli amici di Betfair la sua incredibile esperienza nelle cose di pallone. Soprannominato ‘Sentenza’ per l’innegabile efficacia delle sue affermazioni, l’Ambrogio più che un tifoso è da sempre un amante del bel calcio e ha  un incredibile fiuto nelle premonizioni sui risultati delle partite. Ad ogni vigilia, non perdetevi le sue soffiate, una guida irrinunciabile per ogni scommettitore!

Cari amici della Betfair, non so se avete capito con chi avete a che fare. Il vostro Ambrogio,alla sua prima lezione di calcio, ha preso tre pronostici su te. La Juve ha vinto, l’Inter ha vinto, il Milan non ha vinto. E per poco non prendevo anche il risultato esatto dell’Inter. 2 a 0 avevo detto e scritto, ma poi quei rimbambiti dei nerazzurri una dormita in difesa la fanno sempre e han fatto segnare il Cagliari. La Juve invece ha vinto più del 2-1 che avevo detto io, ma qualcuno poteva immaginare che il Palermo è tanto brutto? Ogni tanto le squadre si mettono di traverso proprio per farmi girare le scatole. Ora sotto con la Coppacampioni, che tutti chiamate Cempions Lig (Champions Legue, ndr), ma io parlo sempre come mangio. Per me il bidello fa sempre il bidello, mica il collaboratore scolastico, come si dice oggi.
Parliamo di Trabzonspor-Inter, Napoli-Manchester City e Milan-Barcellona

Trabzonspor-Inter. Pareggio.
Adesso che l’Inter è tornata a vincere in campionato, figuratevi se vince ancora in Coppacampioni. Ci va bene anche un pareggio per l’Europa e pareggio sarà. Ranieri dovrebbe far giocare i giovani, ma scommetto che per questa partita rimetterà dentro tutti i ruderi, a cominciare da Stankovic e Milito. Zarate si è dimenticato il passaporto. Ai miei tempi uno così lo si rimandava a casa a calci nel sedere. Facciamo un bel 2-2 che si divertono tutti, anche i turchi.

Napoli-Manchester City. Pareggio.
Il pareggio al Napoli ce lo auguro di cuore, perché i partenopei, come dicono quelli che parlano bene, in campionato non riescono più a vincere una partita. Se non escono dalla Coppacampioni, in campionato finiscono a far compagnia all’Inter a centro-classifica. Tanto non c’è più Maradona e la Coppa campioni non la vincono sicuro. Tanto vale uscire di corsa. Però non si può ‘perdere. Al San Paolo ci saranno 10.000 sugli spalti e altri 10.000 in campo. Mica li puoi deludere

Milan-Barcellona. Vince il Barcellona.
Ma dove vuoi che vada il Milan contro i marziani del fotbal (football, ndr)? Il Milan è la miglior squadra italiana, ma gli altri sono i migliori della Galassia. Vincono contro i nostri anche se dormono. Oggi ho appena letto che il Messi segna poco in trasferta,. Vedrete che a Milano ne fa almeno due. Sono generoso, il Milan perde solo 1-2

Mi è già arrivata la prima domanda all’indirizzo ambrogiobetfair@gianlucarossi.it
Ambrogio, quanta strada faranno le italiane in Champions? (Piero, Milano)
Rispondo: fai più strada te per uscire di casa. Al primo turno a eliminazione diretta siamo tutti a casa. Il Napoli, anche prima ed è meglio per lui.
Alla prossima dal vostro Ambrogio

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili