Tevez ma senza partenze

Il rullo dei tamburi sul calciomercato Inter prosegue tra tam tam sui giornali di mezz’Europa. Gli uomini in odore di cessione sono sempre i soliti noti: Maicon, Eto’o e Sneijder, a fronte di una sola entrata presunta, Carlitos Tevez. In realtà i giorni passano, si parla, si scrive, ma non si combina nulla, anche se a volte pare che l’Inter sia disponibile a cedere anche i magazzinieri. Scherzi a parte, in casa Inter è stata programmata una sola cessione, almeno in teoria, tra Maicon, sul quale c’è uno strano silenzio tombale e Sneijder, ma il Manchester United è ancora lontano dai 35-40 milioni fissati per sedersi al tavolo delle trattative. Moratti, in partenza per la Cina, oggi non ha proferito verbo sul mercato. Ma ultimamente certe operazioni l’Inter ci ha abituati a farle in silenzio e non è detto che non sia così anche stavolta. Realisticamente, se Moratti dovesse decidere di rinunciare a Sneijder, non lascerebbe i tifosi senza un colpo anche in entrata. L’idea è quella ormai in voga negli ultimi anni: aspettare le ultime ore di agosto e approfittare dei saldi negli outlet dei top clubs europei. Ma adesso si pensa alla Supercoppa e fino a dopo Ferragosto di concreto non accadrà nulla.
In realtà Tevez potrebbe anche arrivare senza alcuna partenza, perché l’Inter vanta ancora un credito di 15 milioni di euro dal Manchester City, ma vedrete che a breve non accadrà nulla.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili