Tra Maicon e Balotelli

E’ bastata una mezza battuta di Massimo Moratti per mettere Mario Balotelli sul mercato. Tra una passeggiata e una partita a carte, il Presidente avrebbe confidato ad un amico a Forte dei Marmi che si priverebbe di Balotelli solo se gli offrissero Fabregas. Ma è fantamercato! Poi, come sempre, una voce tira un titolo e adesso pare addirittura che la cessione eccellente di casa Inter riguardi SuperMario e che Maicon rimanga nerazzurro. In realtà una trattativa per Balotelli in Inghilterra, sponda Manchester City o Arsenal, non solo non è cominciata ma neppure comincerà. Quando Moratti chiede 40 milioni per Balotelli, che è ancora un progetto di campione, ne afferma l’incedibilità, con Raiola che, privo di offerte reali, fa la solita caciara di circostanza. In realtà, al di là del solito baccano, nulla è cambiato. L’unica partenza possibile resta quella di Maicon, ma ci vorrà del tempo perché ballano 30 milioni di euro, mica pizza e fichi!
Salvo clamorosi colpi di scena si arriverà in fondo, come in tutte le operazioni in cui c’è una triplice volontà: quella della società cedente, in questo caso l’Inter, quella della società cessionaria, in questo caso il Real Madrid e il soggetto dell’affare, in questo caso Maicon. Anzi, in queste trattative complicate, situazioni stop and go, rallentamenti e improvvise diversioni sono fisiologiche, perché ognuno fa la sua parte per indurre strategicamente l’altro ad un passo indietro, valutando nel contempo anche contropartite tecniche da abbinare ai contanti.

65 Commenti su Tra Maicon e Balotelli

  1. Sebastiano // 6 luglio 2010 a 12:14 // Rispondi

    Secondo me cedere Balotelli sarebbe il vero colpo di mercato, sopratutto se la cifra si aggira sui 40 milioni di euro…Mario non ha nessuna fame di vittoria, non ha la mentalità vincente, è uno che da un momento all’altro crea problemi nello spogliatoio.
    Delle sue qualità non me ne frega niente, io voglio nell’Inter giocatori operai e vincenti e non prime donne, la maglietta a fine gara deve pesare10 kg e quella di Balotelli non lo sarà mai..
    Spero proprio se ne vada..e arrivi qualcuno che vuole vincere sudando e combattendo…

    • Come ho spiegato, non accadrà. Mai dire mai, ma francamente non vedo alcun margine per una trattativa di questo tipo. A volte Moratti fa delle semplici battute, come tutti noi.
      GLR

      • andrea gnoli // 6 luglio 2010 a 14:22 // Rispondi

        ..purtroppo Mario crede di risolvere i suoi problemi cambiando Società. Brutto sarebbe – e lo dico per lui e per noi – accorgersi troppo tardi di avere le stesse paturnie anche in Inghilterra o in Spagna. Pero’ a volte, se non ci sbatti il muso, non ne vieni a capo. Mah…. Vedremo come va’ a finire.

  2. Franco Interista // 6 luglio 2010 a 12:31 // Rispondi

    Caro GianLuca, in merito all’ipotesi di cessione di questi due giocatori la cosa più “simpatica” per usare un aggettivo caro al nostro Presidente Moratti, sono i consigli pelosi dei nostri avversari che caldeggiano queste cessioni, a cui qualcuno aggiungerebbe volentieri pure quella di Milito. Le motivazioni sono l’anagrafe per Milito, un certo calo di Maicon e la testa matta di Balotelli. Credo che tutti questi “consiglieri” interessati accoglierebbero i nostri tre giocatori a braccia aperte e farebbero follie per averli nelle loro squadre. Comunque al di la della cessione di questo o quel giocatore, la nostra squadra resterà fortissima.
    Sempre W INTER. CIAO

  3. Fabio Primo // 6 luglio 2010 a 12:42 // Rispondi

    Io Balotelli lo cederei anche per una cifra ben al di sotto dei 40 milioni e….mi terrei Maicon (a proposito: poi chi compri per sostituirlo ??) .
    Perchè? Mario ha dimostrato moltissime volte di fregarsene dell’ inter , della squadra , dei tifosi…..Inoltre il suo sogno risaputo è di andare a giocare al Milan , non aggiungo altro !!
    Ciao

    • Il suo sogno è il Milan? Sicuro, con la squadra poi che sta facendo, è proprio il suo sogno! Per uno come lui che è già convinto di essere il numero 1 al mondo e vorrebbe una squadra che giocasse per lui. Se il Milan fosse quello di un po’ di anni fa, se ne potrebbe anche parlare, ma adesso questa storia è buona per chi si beve tutto quello che dicono lui e Raiola. Sai ieri ho visto un asino che volava! Sicuramente ci sarà chi ci crede. A volte mi rendo conto che fanno bene a raccontar tante panzane con gli sveglioni che ci sono in giro!
      GLR

  4. io non sono balotelliano o maiconiano ma interista e faccio un ragionamento.
    se cedi balotelli devi acquistare 2 giocatori. una terza punta per sostituire eto’o e milito
    (pandev non puo farlo) e un esterno che salti l uomo quindi spendi di piu. balo ricopre 2 ruoli.
    poi se ti dessero 40 milioni e ne spendi 20 per cavani (di almeno una categoria inferiore)
    e’ come se lo avessi fatto alla pari, perché mal che vada balotelli lo vendi il prossimo anno
    e 20 mil li fai facilmente…altra cosa sarebbe stata poter prendere luis suarez.ma non si puo piu':tenterei: Maicon e 25 mil piu gago e l estinzione dei 6 mil di mou
    che e’ un’operazione alla cambiasso, cioe’ uno bravo e snobbato e il tipo di giocatore che serve.
    con le altre operazioni in uscita finanziare un terzino e stop.scali anche 54 mil di stipendio
    lordo. balo lo puoi sempre vendere bene in futuro.
    saluto tutti.

    • Ragazzi, continuo a ripetervi che il mercato è cosa piuttosto complicata, al di là del fatto che Gago sia ora comunitario. Ognuno prende le figurine e si diverte a scambiare questo con quest’altro. Non funziona così: esistono bilanci, plusvalenze, rapporti ci un certo tipo con un procuratore piuttosto che con quell’altro, con quella società piuttosto che con quell’altra. Quindi potete pure divertirvi a Monopoli finché volete ma alla fine per dieci cose di cui si parla ne accade una e a volte neppure quella. Vorrei ricordare che l’Inter deve già collocare Coutinho e ha riportato a casa Biabiany. Davanti si è più che a posto.
      GLR

      • Ciao Gianluca ma a proposito se ho capito correttamente Branca e’ riuscito
        a lasciare alla Ternana Jimenez e l’ Inter ha incassato altri 3 milioni di euro?

  5. Alessia Cattaneo // 6 luglio 2010 a 13:06 // Rispondi

    Per me non andrà via nessuno.
    Cosa pensi però dei Bookmakers inglesi che vedono favorita come prossima squadra di Balotelli … il Real Madrid ?!?! … E’ vero che il Real ha ceduto Raul e ha sul mercato Benzema, però ….
    Oggi leggendo i giornali ho pensato:
    – solo un anno fa durante la tourné in America la magia nerazzurra numero 10 che oggi è campione d’Europa e aspirante pallone d’oro aveva la scritta IBRAHIMOVIC !!!!!!!
    Povero Ibra, quasi quasi lo vorrei ancora in Italia ….
    Ciao,
    Alessia

    • Certo. Balotelli va al Real agli ordini di Mourinho, dal quale è stato ‘perseguitato’ per un’intera stagione!
      Ma certe volte pensate prima di scrivere? O di riportare le idiozie che scrivono altri?
      GLR

      • Alessia Cattaneo // 6 luglio 2010 a 15:53 // Rispondi

        Anche per me è pazzia, ti ho solo riportato quello che ho letto.
        QUOTE SU PROSSIMA DESTINAZIONE BALOTELLI:
        Real Madrid a 3,25
        Manchester City a 5,50
        Arsenal a 11
        Chelsea a 21
        Ciao, non volevo farti arrabbiare …
        Alessia

        • Figurati, ci vuole ben altro per farmi arrabbiare, ma certe cose sono davvero panzane pazzesche! Conosco un po’ il mondo dei bookmakers. A volte certe quote sono proposte proprio perché sono incassi sicuri!
          GLR

  6. pasquale somenzi // 6 luglio 2010 a 13:20 // Rispondi

    Gian Luca, vorrei farti una domanda:
    sapendo che nella storia del calcio italiano i calciatori che han vinto piu’
    scudetti sono Furino Ferrari e Rosetta con 8, considerando i giocatori
    dell’Inter tenendo presente l’eta’ anagrafica e la soggettiva
    propensione a cambiare squadra, quale pensi che possa essere il
    primo giocatore nerazzurro ad arrivare a quota 9? magari anche tutti
    e 9 scudetti con l’Inter:faccio presente che attualmente i miglior piazzati sono
    Stankovic e Samuel con 6 scudetti (entrambi 1+5)
    ciao. pasquale.
    p.s. io 2 anni fa pensavo che Balotelli avrebbe potuto diventare il calciatore
    che avrebbe vinto piu’ scudetti in italia, pero’ lo pensavo 2 anni fa.

    • Difficile arrivare a 9 scudetti al giorno d’oggi. Balotelli, se mette la testa a posto, ha l’età per arrivarci, però
      GLR

  7. Consiglio ai tanti che suggeriscono questo o quel giocatore di acquistare Football Manager 2010 e giocarci cosi possono comprare chi vogliono.. :)
    Tornando alle cose facete..la cessione di Balotelli sarebbe una sconfitta per la società. Ora sta raccogliendo i frutti dei grossi investimenti fatti nel settore giovanile e privarsene in un momento in cui si deve ragioinare con il fair play finianziario sarebbe davvero da “coito interruptus”..
    Credo che se la Società ha individuato nella cessione eccellente Maicon avrà fatto le valutazioni del caso e quindi non mi preoccupo su chi sarà il sostituto ma preferisco godermi questa meravigliosa estate da “Triplete”…
    Ricordiamoci che quando arrivarono Maicon stesso, Cambiasso, J.Cesar molti storcevano il naso……..
    W la F

  8. Gago?si parla di Maicon e Balotelli e si finisce su Gago?per carità…e vale lo stesso per Mascherano..mi chiedo quanti derby riuscirà a giocare fino al 90simo minuto :)…
    Concordo con GL che attualmente la possibilità di una partenza piu alta è quella che riguarda Maicon ma non credo che il figliol prodigo Balotelli voli a Manchester o Londra..anche se il suo procuratore ha dichiarato poco fa che è difficile trattenere chi vuol andar via..
    Io non mi aspetto grandi acquisti quest’anno, e ci sta anche, sono solo curioso di vedere la nuova Inter di Benitez all’opera….forse punterei su un unico giocatore come Kuyt ma credo che non se ne parli..magari Benitez trasformerà Pandev in quel ruolo cosi come ha provato Mourinho quest’anno..
    Vedremo…
    Forza Inter…Sempre e Comunque..

  9. mario nn si tocca…nemmeno per 40 milioni…è un fenomeno…ma ci ricordiamo l’ultima di campionato dove il primo tempo ha tenuto la squadra da solo?????l’attacco dell’inter nn lo toccherei mai!!e poi per prendere cavani??ma chi è!!
    non dimentichiamoci che stiamo parlando(pur con tutti i suoi difetti)di un giocatore che a 19 anni ha vinto 3 scudetti e 1 champions essendo decisivo in varie circostanze!!!

  10. caro GLR visto che dai partente maicon (x me incedibile ma se Moratti lo vuole vendere ha i suoi buoni motivi) e dici che il sostituto nn è uno dei “soliti noti”, potrebbe essere Andreas Beck dell’Hoffeneim campione europeo under 21 e già nel giro della Mannschaft che è del 87 e nn credo costi cifre esorbitanti? io poi stimo moltissimo coutinho e credo che farà una stagione fantastica

  11. Finalmente si parla di mercato !!!!!

    • A vanvera, però. Infatti io mi limito a parlare delle cose credibili e a spazzar via, con poco successo, devo dire, le favolette. Se avete scelto questo sito per il calcio-mercato di fantasia, avete toppato. Qui trovate solo le cose possibili, anzi, quelle probabili. Se si tratta di sognare, preferisco farlo al di fuori del calcio e del mio mestiere
      GLR

      • Noi stiamo qui appunto perché tu non le spari grosse. Se dai le notizie è probabile siano almeno possibili :-)
        Comunque le sparo grosse io :
        Balotelli via ? sì: è fungibile
        Maicon via ? facciamo di tutto per tenerlo : non vedo chi altri possa prenderne il posto
        Wesley via ? per meno di 50 milioni non ci si siede manco a trattare.
        Mascherano @ 35 milioni ? seeeee. Wesley ne vale 120 allora
        Ranocchia ? bene.
        Cavani ? a me è piaciuto moltissimo. fisico, passione, recupero, visione. E’ stato molto sacrificato. Nel ruolo che ha fatto secondo uno dei migliori del mondiale . Se gioca con la stessa passione anche nel suo club è uno fortissimo.
        P.S. a me piacciono gli olandesi (tranne Huntelaaaaar e Van Persie) e i tedeschi : sono uomini veri , si divertono a giocare, sono professionistoni , si aiutano tantissimo
        Robben quanti anni ha ?

  12. marco ferrara // 6 luglio 2010 a 16:12 // Rispondi

    Ciao Gian Luca, fidandomi come sempre di quello che dici sulla nostra squadra, con un balotelli destinato a restare e un maicon ad andare, qualora però ci fosse da fare una scelta su chi dover vendere tra i due, io non saprei davvero quale possa essere la soluzione migliore!! Credimi e suppongo lo sappia anche tu, é difficile! Se balotelli avesse un’altra testa, un altro procuratore, ti direi di cedere (sempre a malincuore) maicon. Mario ha delle potenzialità spaventose che potrebbero portarlo nel giro di pochi anni ad essere uno dei giocatori più forti in assoluto, mentre il brasiliano é già all’apice da anni e fra un pò di tempo considerando anche l’anagrafe comincerà la sua inevitabile fase calante. Siccome però l’italiano é quello che tutti sappiamo, il rebus rimane!! Se a lasciarci poi dovesse essere proprio quest’ultimo, francamente non credo sia possibile uno scambio con fabregas, ma penso che verrebbe venduto solo per soldi, come solo per denaro deve essere ceduto eventualmente maicon, soprattutto se l’acquirente é il real che i soldi li ha, eccome!! Ho sentito di eventuali contropartite tecniche, ma accettandole si guadagnerebbe ovviamente di meno e sarebbe questo un ulteriore problema per iniziare ad arrivare al famoso fair play finanziario!! Qualora il giocatore in cambio fosse gago (davvero scarso), meglio allora lasciar proprio perdere!! La scelta ripeto é complicata, ma fido della società (la bravura si vede proprio in queste occasioni) che nelle ultime stagioni raramente ha sbagliato!! Un abbraccio e….SEMPRE FORZA INTER!! Marco

  13. Antonio Giannone // 6 luglio 2010 a 16:26 // Rispondi

    Caro Gianluca, francamente non reputo Balotelli un fenomeno: Ronaldo, Baggio, Messi e potrei citarne ancora, alla sua età erano un altro pianeta…mou non aveva tutti i torti quando diceva: ma cosa ha fatto questo x essere così importante…??? Allo stato attuale non è piu che un buon giocatore e in futuro non vedo in lui i numeri dei sopracitati fenomeni…il vero colpo sarebbe venderlo anche a 30 mln, tenerti maicon e sopperire alle famose necessita’ di bilancio con le vendite di burdisso e muntari.
    Cosa ne pensi di un’inter in cui rimane maicon, arriva un bel centrocampista e un terzino sinistro..a proposito ma perche’ nessuno prende in considerazione clichy dell’ arsenal?
    ciao

  14. claudio milan // 6 luglio 2010 a 16:33 // Rispondi

    L’unico modo di vedere Balotelli al milan è la formula del prestito gratuito con concorso dell’inter al pagamento del 50% dell’ingaggio. E ho detto tutto.
    (Per Ibra poi il Barcellona dovrebbe accollarsi almeno il 90% dell’ingaggio…)
    E poi sai che scintille in campo a vederli mandarsi aff… reciprocamente…

  15. ok lo ammetto,
    ti leggo qui e su qsvs anche e soprattutto per vederti maltrattare le persone che scrivono minchiate, mi fa morire dal ridere, anche se sospetto che alcuni lo facciano di proposito per provocarti, ma va bene uguale, mi diverto un sacco.
    ciao e forza inter

    • Se lo fanno per questo, sai che delusione sapere che a volte non arrivo a leggere neppure alla seconda riga…o cestino o ghigno di gusto…
      GLR

  16. Caro GLR, anch’io come te non amo le sparate dei giornali fatte per vendere qualche copia in più. Mai come quest’anno vedo la società sicura sulle sue scelte. Aver riportato a casa Biabiany (è davvero forte, lo seguo dai tempi del Modena) e la possibile sorpresa Coutinho mi intrigano molto, il tutto inserito in una struttura ben chiara. La cessione eccellente sarà con tutta probabilità quella di Maicon (credo anch’io che questa telenovela andrà per le lunghe). Una piccola considerazione sul centrale di centrocampo: ma c’è davvero tutta questa esigenza di prendere Mascherano? Se T. Motta sta bene il posto da titolare è sempre suo.
    Tanti complimenti a te per quel che sei, apprezzo molto la tua schiettezza.
    Forza inter

  17. Ciao GLR
    io se fossi in Branca, dovessi (ripeto, DOVESSI) vendere Maicon perchè anche a lui è venuto il mal di pancia e vuole andare al Real, lo manderei volentieri, solo però proponendo a Florentino uno scambio alla pari con Xabi Alonso….Anche per dare un’alternativa valida sia a Cambiasso che a Zanetti, che purtroppo non sono eterni.
    Sulla fascia destra punterei decisamente su Santon, salvo infortuni.

  18. Ciao Gianluca, oggi tutti i giornali parlano di offerta da 30 mln di euro da parte dello United per Mario… come la vedi?

    • Vedo che leggi quel che scrivo: tu li hai visti i 30 milioni di euro? I soldi del Monopoli non valgono! Mettiamola così: siccome faccio il giornalista non credo (quasi) mai ai giornali.
      GLR

  19. Balotelli via per 40Milioni??…se non fosse fantascienza lo farei immediatamente…cioè siamo concordi nel vendere Maicon per 35 milioni, il più forte terzino in circolazione (ma quando arrivò nessuno lo conosceva) e snobbiamo 40 milioni per un potenziale campione ma che in 3 anni è rimasto tale e a livello caratteriale non credo sia facilemnte domabile…concordo con chi dice che l’ultima di campionato è stato formidabile e in tante circostanze è stato importante ma sulla bilancia mettiamo anche le prestazioni scadenti per non dire di peggio…..ergo…io per 40 milioni lo darei immediatamente…ma essendo fantascienza mi tengo ben volentieri il Mario sperando che il potenziale campione possa esplodere!
    Forza Inter!

  20. caro GLR adesso tutti parlano di fair play “finanziario”, però nessuno ci spiega bene che cosa è ! E’ l’obbligo di una parità di bilancio, oppure devono essere in pareggio le entrate e le uscite delle contrattazioni di mercato ? Per quanto riguarda l’Inter, appellarsi al fair play, nel secondo caso è semplice che cosa vuol dire, vendo uno o due giocatori, incasso un bel po’ di milioni e procedo all’acquisto di mascherano, se è vero che è l’unico obiettivo di mercato. Ma nel primo caso è davvero preoccupante, perchè con gli stipendi e le spese esorbitanti che ha la società (non mi riferisco solo ai calciatori) l’ipotesi, seppur futura, di un pareggio di bilancio mi sembra oltremodo irrealizzabile, senza il solito, munifico ed auspicabile (Moratti, ora e sempre presidente) intervento del socio di maggioranza. Se si vuole perseguire questa logica di fair play finanziario, aspettiamoci, in difetto di ulteriori cospique entrate (mechandising, stadio, amichevoli, ecc.), la cessione dei nostri migliori campioni. Mi puoi dire qualche cosa in proposito ?

    • Nessuno spiega cosa sia semplicemente perché neppure loro, quelli che dovranno deciderlo e codificarlo in regole certe, sanno ancora cos’è. Siamo alle bozze, ai suggerimenti e alle correzioni. >Campa cavallo…

  21. Io al di là di tutto odio i procuratori, oggi il calcio sembra in mano a loro. Raiola continua a sparlare dell’Inter ed esaltare un giocatore che si crede chissà chi ma che deve ancora (e di molto!) migliorare. Hidalgo dice che l’Inter sta prendendo in giro Maicon: in realtà sono Maicon e lui stesso che stanno prendendo in giro l’Inter, perchè non si sa ancora ora la posizione di Maicon sulla vicenda! Maicon ha detto “se l’Inter mi vende va bene, se rimango va bene”… allora vuoi rimanere o andare via ? Blaaaah, questi procuratori, se fossi in società mi arrabbierei di brutto, ma non escludo che Moratti pensi che tutto questo sia una “cosa non tanto simpatica”…

  22. Ciao Gianluca,
    meglio vendere Balotelli visto la testa che ha. Sarebbe un grandissimo giocatore potrebbe essere il migliore del mondo…. ma potrebbe…. quindi cediamolo e basta. Poi si vedrà.
    Cmq vada noi saremo sempre una grande squadra !!!!!
    Ciao Agnese

  23. Ciao GLR, una domanda semplice semplice. I problemi di Mario all’inter erano dovuti al rapporto con Mourinho o ad altro? Secondo te lui vuole restare all’inter o andrebbe via senza avere dei dubbi in proposito?
    Ciao e grazie
    Fabio

  24. Sono assolutamente d’accordo con GLR.
    Balotelli resterà all’Inter e credo ancora per molto, a meno che succeda l’imponderabile.
    Alla fine andrà via Maicon e spero che Moratti riesca a scucire un bel pò di soldi a Perez.

  25. ciao gl.non ti arrabbiare se scambiamo piselli e patate.ma anche il calciomercato
    tiene vivo l interesse. c’e il rilancio del city……allora 40 piu macheda dal manutd.
    hihihiiii mi divertono ste cose. pero’ puta caso…….la sola cosa che non approvo e’ cavani.
    parte dei soldi o quasi tutti li investirei su mascherano kuit. a quel punto si puo vendere
    maicon e mettere tranquillamente santon a ds e farlo proteggere e aiutare da kuit.
    un terzino sin e stop. squadra tipo esperta e tosta e giovani in alternativa.

    • Ce ne fosse uno che si è mosso al momento: non ci sono soldi ma proprio non volete capirlo. Se in ogni caso i 40 milioni del City da virtuali diventeranno reali la trattativa per balotelli potrebbe senz’altro cominciare.
      GLR

  26. a volte il fantacalcio di noi tifosi………………..io l idea macheda l avevo buttata li.
    adesso ne stanno dando notizia i media.
    mi diverte il calciomercato propio perche’non lo prendo sul serio.penso
    che un tifoso ben informato possa inventare e abbinare degli scenari.
    esattamente qúello che fanno molti giornalisti.
    un vecchio del paese mio diceva”questi so soldi mica so bottoni”
    cacciare money.

  27. Gianluca..
    colgo l’occasione x dirti che sei un grande
    x quanto riguarda balotelli?può ammazzarsi

  28. ciao gianluca!
    volevo ringraziarti per aver chiarito finalmente in trasmissione, una santa verità: L’INTER NON è UN OUTLET! chi non vuol rimanere porti i soldi (reali) e può andare…ma la squadra del triplete non si distrugge così facilmente!sia ben chiaro

    • Il triplete è nell’Albo d’Oro e ci resterà per sempre. Ma è giusto che gli altri parlano, altrimenti di che parlano? Non mi pare che altre squadre possano dare altri spunti. Meglio una sana dose di rosicamento estivo, giusto per combattere la canicola
      GLR

  29. C’è una cosa che proprio non capisco… anzi due.
    1) Perché mai una squadra come l’Inter, che da 5 stagioni vince l’impossibile, si trova ogni estate a fare i conti con i capricci di dipendenti stra-milionari che puntano i piedi per cambiare aria? Ibrahimovic, Mourinho, Balotelli, Maicon, Milito sono solo i casi più recenti. Al derelitto Milan di questi tempi, ad esempio, nessuno si vuole schiodare. Certo guadagnano fior di soldi per finire tutti gli anni a -10, ma non è che Moratti abbia il braccino, e allora mi chiedo: cosa c’è che non va nell’Inter? Perché non ci si sta bene? Sarà forse che nonostante i trofei conquistati regna sempre sovrano un senso di disorganizzazione?
    2) Per quale motivo la suddetta Inter campione di tutto dovrebbe cedere dei campioni legati da contratti pluriennali? Voglio dire, non abbiamo certo bisogno di soldi e non siamo il “supermercato” di nessuno. Risultati alla mano siamo la squadra più forte del mondo e a maggior ragione dobbiamo farci rispettare!
    Detto questo, se proprio dovessi scegliere con una pistola puntata alla tempia mi terrei strettissimo un bomber di razza neanche ventenne, sacrificando a malincuore un fantastico terzino giunto però ormai alle soglie dei 30 anni.

    • In effetti: l’Inter ha già ceduto mezza squadra e l’altra metà sta per partire. Oggi è davvero un modello di disorganizzazione da non seguire. Ah, fosse come Milan e Juve, loro si che hanno le idee chiare su tutto!
      Insomma la solita mail dello scorso millennio non manca mai. Che volete farci? I nostalgici son duri a morire e c’è sempre qualcuno a cui non va mai bene nulla. Grazie al cielo si va avanti sorridenti e vincenti anche senza il consenso assoluto, tra l’altro neppure richiesto
      GLR

      • Al momento nessuno può sapere se, quanti e quali fuoriclasse nerazzurri verranno sacrificati sull’altare di… già, di che cosa?
        Resta però il fatto che Ibrahimovic l’anno scorso è andato via davvero, e idem quest’anno Mourinho. Se per te è normale che la squadra Campione d’Italia ceda il capocannoniere della serie A e l’allenatore che l’ha portata a livelli mai visti, ok, sarò io che mi sbaglio… ma almeno spiegami una cosa: qual è il vero motivo per cui tanta gente manifesta il desiderio di andare altrove?

        • Credo che tu faccia apposta, perché mi rifiuto di pensare che a certe cose non ci arrivi. Ma non hai ancora capito che ogni volta che uno cambia squadra sono barcate di soldi per giocatori e procuratori? Ibra, se solo avesse un’altra squadra, se ne andrebbe dal Barcellona anche oggi.Ma come si fa a credere a quello che dicono calciatori e procuratori?

  30. Però…bell’amico che ha Moratti! Ma ditemi, secondo voi quanto ci avrà guadagnato quest’amico vendendo ai giornalisti questa MEZZA battuta?

    • Assolutamente nulla, è una chiacchiera e rimane tale. Ma in amore, in guerra e a scopone scientifico non ci sono regole
      GLR

  31. Balotelli è l’unico attaccante in Italia che salta l’uomo può ricoprire più ruoli in attacco,
    non ha senso metterlo nel mercato. Ha 19 anni tutte queste voci non fanno altro che
    aumentare le richieste d ‘ingaggio dello stesso Balotelli. Piuttosto se vuoi fare soldi
    punta su Milito o lo stesso Etho che hanno una vita calcistica più breve .
    Balotelli è l’unico attaccante che da un pò di fantasia all’attacco dell’inter.

  32. io alla c.a dell inter do un bel 8 fino adesso.
    dati via due inutili e presi:ranocchia(spero)faraoni,mariga,la freccia francese
    e soprattutto il 10 brasiliano.in brasile e’gia una stella e ci contano per il mondiale.
    ultimamente l ho visto su una tv brasileira su you tube e mi sembra un ragazzo
    acqua e sapone.lo trattavano da star.l ho visto piu volte e vi assicuro
    che tecnicamente e’qualcosa di incredibile.se si ambienta fara la storia.
    e’costato 3,8.fosse costato 38 sarebbe un campione…….
    prima di criticare vedere le cose nella sua globalita’.
    saluti a tutti.

  33. luca macellari // 9 luglio 2010 a 12:21 // Rispondi

    Ciao Gianluca, volevo porti una domanda: ma il fair play finanziario vale solo per l’inter? Com’è che sui giornali non trovo una persona che sia una che dica che la juve finora ha speso una barca di soldi senza incassare neanche un euro mentre se l’inter volesse fare un nuovo acquisto dovrebbe per forza vendere un big? ma i soldi incassati dalla vittoria di champions league non vanno iscritti a bilancio fra le entrate? e il saldo attivo del bilancio 2009 non vale?
    Confesso di non essere una cima in contabilità, ma questi calcoli non mi sembrano impossibili da risolvere.
    Grazie

  34. Fabio Primo // 9 luglio 2010 a 12:48 // Rispondi

    Noto, anche tra amici e colleghi di lavoro nerazzurri, che c’e’ molto stress per questo calciomercato dell’inter , fatto di bombe malauguranti (va via Milito , va via Balotelli , va via Maicon , va via Sneijder , va via Oriali !!!) e finora nessun acquisto eclatante….
    A mente fredda però…..abbiamo appena vinto un triplete con Champions , veniamo da 4 scudetti consecutivi…..Ma allora dico io…i tifosi degli altri club blasonati , che da 3 anni e + sono a secco , cosa dovrebbero fare ?? infilarsi il bocchettone del gas direttamente in gola ??

  35. Caro Gianluca, io mi faccio una domanda che tu troverai sciocca ma ti prego di rispondermi quantomeno per come la pensi tu: che senso ha vendere Maicon quando sai già che la maggior parte di ciò che incassi la reinvestirai per un sostituto che non sarà mai alla sua altezza? Perchè a mio parere Maicon è devastante e non ce n’è, manco Dani Alves è di quel livello. Sto pensando che a questo punto magari è proprio lui che ha chiesto di cambiare aria, altrimenti incassare 30mln e investirne 20 o 25 per Johnson non so quanto abbia senso. Piuttosto fiducia a Santon nella speranza che il ragazzo sia integro, se il discorso è prettamente di fair play economico. Poi oh, tu dirai, facile fare i conti coi soldi degli altri, ma sicuramente ne sai più di me, puoi chiarirmi le idee???
    G

    • Ti chiarisco subito un’idea. Se Maicon dovesse partite non si spenderanno certo tanti soldi per Johnson, nome lanciato dai giornali ma al momento per nulla interessante. A Santon potrebbe essere affiancato un giovane meno celebrato. In fondo Maicon è diventato grande nell’Inter, prima non se lo filava nessuno.

  36. Ciao Gianluca, innanzitutto complimenti per l’obiettività con la quale tratti il mondo del calcio a differenza di coloro che vedono sempre solo i loro colori e che fanno gli scandalizzati per la quasi ormai certa cessione di Balotelli.
    Pur riconoscendone le straordinarie doti tecniche e fisiche, vorrei dire che in questi anni abbiamo vinto tutto grazie a giocatori che han tirato la carretta con umiltà e serietà risultando molto piu decisivi di Mario: Zanetti in primis, ma anche Cambiasso, Milito, Lucio, Sneijder, ecc.
    Nell’economia di una squadra alla lunga conta la professionalità e come ci si amministra. Per anni ho bacchettato chi difendeva ad oltranza Adriano per poi sentire alla fine darmi ragione.
    Conta l’ inter, il suo spogliatoio ed i suoi tifosi..

  37. ciao gianluca,oltre a condividere la tua fede calcistica mi piace molto il tuo modo di vivere il tifo…
    1)secondo te chi sarà la nostra antagonista nel prossimo campionato??
    personalmente credo che la roma sia l’indiziata più probabile, però credo che molti dei giocatori giallorossi non possano ripetere l’annata MONSTRE conclusa il 16 maggio,e mi riferisco soprattutto a julio sergio,riise,pizarro,vucinic e al FATTORE C che ha condito abbondantemente il campionato della banda ranieri.
    va detto anche che l inter senza maicon e/o balotelli rimescolerebbe un pò i valori della serie A,pur rimanendo la squadra da battere.
    2)ho letto i post su roma-inter e sono d’accordo con elly,e oltre al rigore su milito aggiungo il placcaggio di burdisso su lucio in area e la clamorosa falciata di cassetti su sneijder a fine primo tempo che misteriosamente tutti si dimenticano(mai visto un rigore più solare,e con l arbitro a 5 metri,in vita mia).
    SEMPRE FORZA INTER

    • 1) dico Juve, ma non sempre ci prendo
      2) fatico a parlare di arbitraggi quando si perde, figurati quando si è vinto ed è passato tanto tempo.
      Grazie per i complimenti
      GLR

      • neanch io ci azzecco sempre,però ascoltando altri pronostici dmi capita spesso di rivalutarmi,in meglio ovviamente!!!!!
        la juve quest anno sicuramente sarà più quadrata e temibile,sia per gli acquisti che per del neri,che per me è un gran catenacciaro come ranieri del resto,però non credo possa competere per il campionato sinceramente.
        che ne pensi di sculli??gasperini ha detto che è già dell inter….
        io piuttosto che prendere il genoano mi terrei obinna(che pare vogliano vendere),fra l altro mi pare che il reparto offensivo con etò o,milito,pandev,biabiany,coutinho e sneijder non sia esattamente carente(obinna e suazo sembrano in partenza,per questo non li hi inseriti)quindi…..
        idem per mascherano,che non comprerei visto che a centrocampo come spalle del cuchu ci sono già 3 signori centrocampisti come mariga,t.motta e stankovic….se proprio volessero prendere un centrocampista(una volta ceduto muntari),io punterei su candreva,che ne pensi??
        comunque,a mio modestissimo parere,il reparto maggiormente “bisognoso” è la difesa,calcolando l età dei centrali,la mancanza di un vero terzino sinistro e la probabile partenza del colosso(sarebbe un brutto colpo),sei daccordo??
        grazie anticipatamente e scusa se mi sono dilungato.
        davide

        • Non confondiamo le cose come sempre. Sculli serve da italiano per la lista Champions, una volta partito Balotelli, tra l’altro già sosituito in rosa da Coutinho e Biabiany. Per il resto bastano un difensore e un centrocampista. Arriveranno negli ultimi giorni di mercato, quando le società cedenti saranno obbligate ad abbassare i prezzi. Il mercato non si fa con le figurine e non c’è bisogno di stravolgere una squadra che ha vinto tutto.
          GLR

          • ma io non ho detto che la squadra va stravolta,però che va pian piano rinfrescata(soprattutto in difesa,e l acquisto di ranocchia è ottimo in quell’ottica)si.
            candreva non mi sembra una figurina o un acquisto impossibile,ma uno che potrebbe servirci adesso e in futuro.
            comunque,scherzi a parte,se guardiamo in casa d altri ci rendiamo conto di quanto siamo messi bene quindi…..chi si accontenta del TRIPLETE gode!!!!!!
            ultima domanda poi giuro che non ti rompo più le scatole:ma ti risulta che moratti sia intenzionato a vendere nel giro di qualche anno o è una bufala??
            Davide

Rispondi a IRIS Annulla risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili