Nottingham

A 1.400 km da Milano, fuso orario -1
12-13 marzo 2009
Terza e ultima parte del UK Tour 2009
Puntata in treno da Birmingham nel quadro della trasferta al seguito di TL per Manchester-Inter 2-0, reti di Vidic e Cristiano Ronaldo e Inter eliminata nella gara di ritorno degli ottavi di Champions League. Poco sfruttata la laggenda di Robin Hood. Visita al City Ground Stadium e allo shop del Nottingham Forest, campione d’Europa nelle stagioni 1979-80 e 1980-81. Pernottamento al fetido Gresham Hotel in Carrington Street, in cui ho pure dimenticato le 10 sterline di caparra e discreta cena da Bertorelli’s, ristorante italiano in Low Pavement

Nottingham (ab.300.000), capoluogo nel Nottinghamshire nelle East Midlands in Gran Bretagna (ab.61.000.000)

Aeroporto
East Midlands

Highlights

  • Leen River e Trent River
  • Market Square con Council House e Ferris Wheel
  • Broadmarsh Shopping Centre
  • Newstead Abbey
  • Carrington Street e Friar Lane
  • Nottingham Castle con Nottingham Caves e Robin Hood Statue
  • Belvoir Castle
  • Nottingham Rail Station
  • Wollaton Park e Colwick Park
  • Sherwood Forest
  • Nottingham Trent University’s Clifton Campus
  • Pegasus Business Park
  • Trent FM Arena Nottingham
  • City Ground Stadium (cap.30.000), stadio del Nottingham Forest FC
  • Meadow Lane Stadium (cap.20.000) del Notts County FC

Memento
La città è nota anche perché vi è ambientata la leggenda di Robin Hood. I due stadi del Nottingham Forest e del Notts County sono a meno di 300 metri, fatto piuttosto inconsueto per le città inglesi. Nella Newstead Abbey ha vissuto il poeta e politico inglese Lord George Gordon Byron (1788-1824).

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili