San Francisco CA

A 9.560 km da Milano, fuso orario -9
2-8 luglio 2008

TViaggio
Seconda parte del Usa-Hawaiian Tour 2008
La foto al Golden Gate sul cornicione e i richiami con l’altoparlante della Polizia. Le cene al Mangarosa in North Beach tra Stockton e Columbus Ave e a Kuleto’s vicino a Union Station, il pranzo da Palomino in SoMa con l’amico Reza prima della partita di baseball San Francisco Giants-Chicago Cubs 8-2 al AT&T Park. La giornata del 4 luglio con la stupenda visita di Alcatraz con partenza dal Pier 39, il pranzo da Castagnola’s in Fisherman’s Wharf e la sera con cena e il menù personalizzato al ‘particolarissimo’ ‘Asia’s in SoMa. La visita a Claer Channel e l’incontro con Don Bleu a SoMa. Lo shopping in Union Square, da Abercombie al Nordstrom Mall, in Marina e a Chinatown in Grant Ave con i due paia scarpe New Balance arancio e nere. Il giro in Ghirardelli Square sui cable-cars di Mason Street fino al capolinea in Powell Avenue.
A Belmont il tragitto sul Caltrain da San Francisco fino a casa Sampognaro. A Sausalito il cagnolino di Dunphy Park e il pappagallo sul Bridgeway. A Tiburon il giro a tra Tiburon Boulevard, Main St e la Fountain Plaza
Prosegue a Honolulu HI, terza parte del Usa-Hawaiian Tour 2008

6-8 agosto 2003
LViaggio
Tredicesima e ultima parte dell’Usa Tour 2003
Il vento in città, la visita a Chinatown, Lombard Street e i su e giù in cable-car. La visita del cable-car Museum. Alloggio al Holiday Inn Golden Gateway in 1500 Va Ness Avenue

San Francisco CA (ab.1.000.000) in California (ab.37.000.000) è la città meno ‘americana’ degli Usa (ab.300.000.000), con un’atmosfera chic e informale ed innovativa, con vedute molto varie, a differenza della Los Angeles di plexiglass. La città ha dato origine a movimenti alternativi come la Beat Generation, i figli dei fiori e l’orgoglio gay

Aeroporto
San Francisco Int’l

Highlights

  • Twin Peaks
  • Mount Sutro con Sutro Tower
  • Alcatraz Island e Angel Island
  • Lincoln Park
  • Presidio Park
  • Golden Gate Park con Golden Park Bridge e Fort Point
  • Area Downtown con Union Square e Van Ness Avenue
  • Area North Beach con Columbus Ave e Lombard St
  • Area Chinatown con Grant Ave
  • Are Nob Hill, Haight Ashbury, Castro Russian Hill
  • Area North Beach con Columbus Avenue
  • Area SoMa (South of Market)con Caltrain Station e Caltrain Station
  • Area City Lights Bookstore con Telegraph Rd e Coit Tower
  • Area Fisherman’s Wharf con Pier 39 e Embarcadero
  • Area Marina
  • Bay Bridge
  • Mason St con Cable-Car Museum

Memento
Lombard St, nel quartiere italiano, che con le sue aiuole obbliga gli automobilisti a incredibili gimcane a passo d’uomo, è la via più celebre e vista nei film di San Francisco. La downtown, dominata da Mont Soutro dall’antenna Tv Soutro Tower, è pigiata tra le colline nell’angolo nord orientale della penisola e i panorami spettacolari sono il risultato di una pianificazione urbana che non ha tenuto conto della topografia. Le strade sono una griglia sui ripidi versanti delle colline e alcune hanno pendenze estreme. A Nob Hill si può salire in ascensore fino al Top of the Mark, il famoso bar panoramico in cima al Mark Hopkins Hotel. Chinatown resta la zona più popolata e colorata della città con 30.000 cinesi, la maggior parte dei quali parla il cantonese come prima lingua e non a caso San Francisco è la più grande città cinese al di fuori della Cina. La maestà del Capodanno Cinese, che si celebra qui alla fine di gennaio o all’inizio di marzo con una sfilata, fuochi artificiali ed altri festeggiamenti. Nel quartiere City Lights Bookstore, tra Columbus Avenue e Jack Kerouac Alley, c’è Telegraph Hill con le sue ripide scalinate fiancheggiate da alberi che scendono dal lato orientale della collina, con la Coit Tower che offre una magnifica vista a 360 gradi. Nel quartiere di di North Beach nacque la Beat Generation, mentre a Haight Asbury alla fine degli anni ’60, si sviluppò il movimento dei figli dei fiori. A Castro risiede la grande comunità gay della città.
Nel Golden Gate Park, davanti all’omonimo ponte, c’è un’area dove pascolano i bisonti! Qui da Vista Point a nord si gode il panorama migliore sulla San Francisco Bay, la più larga insenatura della costa californiana, che si estende per circa 100 km di lunghezza e fino a 20 km di larghezza ed è attraversata da ponti e colline ondulate. Il bellissimo Golden Gate, lungo 3 km, è il più lungo ponte sospeso del mondo e le torri di sospensione, alte 224 m, erano le più alte strutture a ovest della città di New York. Ci vollero quattro anni per costruirlo sfidando le fortissime correnti oceaniche che ostacolavano i lavori. Inaugurato nel ’37, era allora il ponte sospeso più lungo del mondo e la caratteristica colorazione rossa ne ha fatto il simbolo di San Francisco più famoso del mondo. L’altro ponte, il Bay Bridge, che collega San Francisco ad Oakland, è cinque volte più lungo del Golden Gate Bridge, sopporta molto più traffico ma non è mai stato altrettanto famoso. Un’altra attrazione turistica della baia è l’Isola di Alcatraz, adibita a carcere di massima sicurezza dal 1933 al ’63 con detenuti del calibro di Al Capone, ‘Machine Gun’ Kelly e Robert Stroud. A nord di Alcatraz, l’Isola Angel venne invece convertita in campo di detenzione durante la seconda guerra mondiale. Entrambe le isole sono accessibili con il traghetto dal Fisherman’s Wharf e dall’Embarcadero. Il Cable-Car, il tram più divertente del mondo, fu introdotto nel 1873. Le ultime tre linee rimaste salgono e scendono le ripide colline con vetture in legno, mosse da un cavo continuo che corre sotto la strada ad una velocità di 15 km/h. Anni fa, l’amministrazione di San Francisco propose di togliere i cable-cars per velocizzare il traffico automobilistico e scoppiò la rivoluzione. C’è il Cable-Car Museum tra Washington St. e Mason St., da dove viene azionato l’intero sistema di cavi. In Ghiardelli Square e nei capolinea le vetture vengono girate su una speciale piattaforma, accompagnate a mano.
Tra le squadre sportive San Francisco 49ers in NFL football e San Francisco Giants in MLB baseball

Dintorni
15 km a nord di San Francisco ecco Sausalito CA (ab.8.000)

Highlights

  • Bridgeway
  • Viña del Mar Plaza
  • Dunphy Park

Memento
Chiamata anche la Portofino d’America, è famosa per grande numero di orefici che vi hanno l’attività

25 km a nord di San Francisco c’è Belvedere-Tiburon CA (ab.9.000)

Highlights

  • Fountain Plaza
  • Main St
  • Tiburon Boulevard
  • Sam’s Anchor Cafe

Memento
Tiburon, squalo in spagnolo, è stata la prima città al mondo a eliminare i grassi saturi dai menù dei suoi ristoranti, come il caratteristico Sam’s Anchor Cafe, costruito nel 1920. Principale monumento è la fontana con cinque pinne di squalo stilizzate. E’ collegata al villaggio marittimo residenziale di Belvedere CA (ab.2.000)

25 km a sud di San Francisco ecco Burlingame CA (ab.25.000)

Highlights

  • Burlingame Avenue
  • Burlingame Library
  • El Camino Real
  • California Drive
  • Washington Park

Memento
Soprannominata ‘City of Trees’ per i quasi 20.000 alberi piantati in città tra strade ordinate come El Camino Real e California Drive

40 km a sud di San Francisco ecco Belmont CA (ab.30.000)

Highlights

  • University fo Notre Dame de Namur con Ralston Hall
  • Belmont Caltrain Station

Memento
La Ralston Hall è una splendida villa all’interno del campus universitario di Notre Dame. Belmont ha la legislazione anti-fumo più severa degli USA: è proibito fumare nei parchi cittadini, negli uffici, nei condomini e perfino negli appartamenti

1 Commento su San Francisco CA

  1. Io la trovo nettamente la città più bella di tutti gli USA, ha un fascino davvero incredibile. Penso che ci tornerò quest’anno

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili